Jump to content

xblitz

Members
  • Posts

    61
  • Joined

  • Last visited

About xblitz

  • Birthday 08/21/1990

Profile Information

  • Car's model
    Fiat grande punto 1.2 benzina

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

xblitz's Achievements

Guidatore esperto

Guidatore esperto (2/8)

17

Reputation

  1. "te non sai chi sono io", "te non sai chi è il mio avvocato", "tu hai torto e paghi" - per carità ha ragione - salvo poi dire "io non ho fretta di riparare l'auto" (però di avere il contante si. In più parla di onestà e di "chi rompe paga" e poi si inventa un preventivo (dal carrozziere non c'era ancora stato - il carrozziere lo conosce bene ma non ha fatto alcun preventivo). E chi ci vuole avere a che fare con uno così? e chi me lo dice che non trova la macchina e mi rompe lo specchietto per dispetto? Quindi farò così come mi hanno suggerito anche le persone interpellate.
  2. Aggiornamento: stamattina ho fatto un paio di giri per carrozzieri e visti i costi il CID è senza dubbio la cosa migliore da fare. Il signore mi ha ricontattato dicendo che era stato dal suo carrozziere che gli aveva fatto un preventivo di 500 euro. Caso vuole che anche io mi sia recato dal suo carrozziere ed è venuto fuori che era una palla, lui non c'era stato. Quindi questo mi vuole fregare 500 euro. A 'sto punto faccio un CID monofirma e se la sbriga l'assicurazione. Domanda: io stasera mando tutto alla sezione sinistri della mia compagnia assicurativa. Se lui mi chiede il numero della targa glielo do o mi limito a dirgli che ho avviato le pratiche presso la mia assicurazione. C'è da dire che la cifra che mi ha richiesto è tutto sommato congrua (se il ricambio è compatibile) e che quasi sicuramente se l'assicurazione opta per il ricambio originale il costo sale ma io di dargli 500 euro a nero in mano a lui proprio non ci sto. Mi hanno fatto intendere che è il individuo parecchio "prevaricatore" e ho paura di ritorsioni sul mio veicolo.
  3. Le foto non le abbiamo fatte nessuno di noi 2. Io il danno non l'ho notato e sinceramente ci siamo entrambi fissati sullo specchietto. La cosa non sembrava così "grave", voglio dire, ok lo specchietto te l'ho staccato ma se non ci sono detriti in strada, la calotta dello specchietto non ha danni, il vetrino delle frecce non ha crepe, io andavo piano perché comunque ero in cerca di un parcheggio vuoto. T'ho preso lo specchietto, lo riconosco te lo aggiusto e amen.
  4. Allora finalmente sono riuscito a parlare con il mio carrozziere che mi ha fatto un preventivo di massima e gli ho chiesto pure consiglio per il discorso assicurazione. Il carrozziere dice di andare di CID senza pensarci 2 volte, di scriverci semplicemente che gli ho urtato lo specchietto ma siccome la parte danneggiata è lui è interesse suo farmelo fare. Quindi io non dovrei nemmeno informare la mia assicurazione ma lasciare fare tutto a lui. E' l'iter corretto da seguire? Mi immagino che se non ci troviamo d'accordo su cosa scrivere sul cid io darò la mia versione alla mia assicurazione e lui la sua versione alla sua assicurazione e poi se la vedono tra loro. giusto?
  5. Domanda: Se per caso non si trova l'accordo passo al cid, stavo pensando a cosa scrivere... Pensavo di scrivere che nella dinamica dell'incidente ho urtato lo specchietto e che abbiamo constatato questo danno con il proprietario. Nella parte relativa alle osservazioni avevo intenzione di scrivere del carraio e del fatto che la macchina non era negli apposti stralli. Il fatto che il mattino successivo il proprietario mi imputa l'ammaccatura della carrozzeria e che io sulla mia auto non riscontro segni "comaptibili" con questa cosa va messo nelle osservazioni? nella dinamica dell'incidente? oppure non va messo affatto ed eventualmente pensa la parte lesa a contestare questa cosa con il perito? Ma soprattutto, all'atto pratico cosa succederebbe? viene liquidato il danno al 100% (specchietto e ammaccatura?) il perito dell'assicurazione visiona le foto\visiona di persona le auto e stabilisce chi ha danneggiato cosa?
  6. E infatti è quello che gli ho proposto. Il problema è che il giorno dopo mi ha tirato fuori questa cosa dell'urto + offese che rasentano la calunnia (ha pure eliminato dei messaggi "borderline") e io sinceramente di dovergli pagare un danno che non sono certo di aver fatto io non ne ho voglia. Poi magari viene fuori che è una bischerata e il carrozziere la risolve senza che incida troppo sul prezzo e "occhio non vede cuore non duole" ma fino a lunedì restano congetture sia da parte mia che sua e quindi mi ha dato fastidio il suo "eh lo dico io che l'ammaccatura non c'era". Io l'assicurazione non l'ho ancora mai messa in mezzo e quindi ho esperienza zero in queste cose, c'ho il nervoso addosso per la faccenda e ho paura di essere raggirato (visti anche i toni del soggetto). Chiaramente queste cose succedono sempre di venerdì sera...
  7. Lui il nome della carrozzeria me lo ha detto e, per quanto ne so, la ditta non è additata come mascalzoni. Il discorso è che - come giustamente hai fatto notare tu - non mi puoi venire fuori il mattino dopo con una sparata assurda e giustificarti con l'ammaccatura prima non c'era e siccome lo dice lui è senz'altro vero - la sera prima però non l'aveva mica notata (era ancora giorno)... io mi sto convincendo sempre di più a mettere in campo l'assicurazione: la mia carrozzeria è intonsa, non ci siamo strusciati e pure il suo specchietto non ha danni da impatto (pure la sua superficie riflettente non si è rotta)... eppure l'urto è stato così forte da ammaccare una lamiera? mah! spero che lunedì mattina l'agente non sia andato in ferie perché a 'sto punto mi piacerebbe sentirlo per davvero il parere del perito.
  8. Sul foglio non ho trovato nulla. Sul sito dell'assicurazione c'è scritto che in caso di sinistro la richiesta va inoltrata a loro (e c'è l'indirizzo della sede di milano) oppure di parlare con il broker che ha stipulato il contratto. Lunedì mattina volevo andare dal mio carrozziere e sentire che ne pensa - soprattutto per il danno alla carrozzeria; chiamare il broker e chiedere anche a lui... ma se questo pincopallino si riazzarda a fare un'altra sparata giuro che lo mando al diavolo e metto di mezzo l'assicurazione perché mi ha già divertito abbastanza: dopotutto lui "ha una ditta di trasporti, ha rapporti con il carrozziere tutte le settimane"... che speranza ha "un bimbo" come me, e lui mi sta pure facendo un favore. Vediamo quindi come si comporta con un perito che vede macchine incidentate tutti i giorni. Scusate lo sfogo ma girano veramente le scatole se ci ripenso. PS: oltre al danno la beffa - lui la sua macchina continua ad averla lasciata li in divieto di sosta. Ho fatto una generica segnalazione ai VVUU (nella nostra via ci sono problemi di parcheggio selvaggio e già un'altra volta avevo fatto una segnalazione di questo tipo) e mi hanno risposto che non hanno nessuno sul territorio e quindi lui rimarrà impunito.
  9. E dove la vedo questa cosa? sul ciodolino che mi hanno dato al rinnovo (semestrale)?
  10. Lui sostiene che il suo specchietto, divelto, abbia sbattuto sulla carrozzeria causando il bozzo. La calotta del suo specchietto è intonsa. Ora ci riguardo ma la mia macchina non ha niente, è solo volato via, con l'urto il pezzo riflettente dello specchio. La carrozzeria della mia non ha nulla. EDIT: confermo che la mia macchina non ha danni sulla carrozzeria, anzi!, lo specchietto che credevo avesse rotto i ganci che lo tenevano fermo alla calotta si è perfettamente incastrato ed è tornato come nuovo. Ma che la fiat fa le carrozzerie in plutonio?
  11. Ok per lo specchietto, ma per il danno (presunto) alla carrozzeria? a me è questo che mi fa nutrire parecchi dubbi, eh non sono mica un bancomat. Mi domando una cosa: il perito prende atto, dal cid, dello specchietto. Va a controllare la macchina, vede la calotta dello specchietto intonsa e il bozzo della carrozzeria. Che fa? dispone per il risarcimento di tutto perché lo dice la parte lesa? La mia paura è questa: che lui si voglia rifare la macchina a mie spese.
  12. Lo specchietto si era staccato ed era rimasto appeso per il filo della resistenza antiappannamento. Però come giustamente fai notare tu - che poi è la mia perplessità - come fa un urto di uno specchietto, la cui calotta posteriore è perfettamente integra (non si è rotto nemmeno il vetrino della freccia direzionale, che in quella macchina è sullo specchietto e non sulla carrozzeria) a causare una roba del genere sulla carrozzeria? oltretutto me l'ha fatto notare stamattina, non ieri sera... mah! che poi siamo in pieno centro abitato, checché ne dica la gente andavo a velocità consona, mica a 100 all'ora... -.-' quindi praticametne mi stai decendo che devo pagare e stare zitto?
  13. Proprio ora mi ha mandato una foto e dice che oltre allo specchietto gli ho ammaccato la carrozzeria (si vede una rientranza sotto al montante). Lui, chiaramente, che sono stato io, io gli ho detto che le carrozzerie non sono di burro e quindi di sentire il carrozziere. Lui ha cominciato ad offendere e mi ha chiesto la targa... io a 'sto punto sarei per fare il CID.
  14. Sarà fatto. Si, me ne sono accorto... in loro difesa c'è da dire che l'accorpamento dei comuni che hanno fatto da me (senza aumentare l'organico!) ha causato il fatto che i vigili, in pratica, presidiano un comune per un certo periodo di tempo: se sono in servizio su un altro comune è sicuro come il sole che non vengono per un divieto di sposta non rispettato ma vengono solo se "costretti" (es: incidente grave, chiamata da parte dei carabinieri...).
  15. Era in casa in ciabatte... E sono d'accordo, a parti invertite, sarebbe girato pure a me - anche se io gli specchietti li chiudo. Lui andava a sentire il suo... gli propongo di sentire il mio? non ho rapporti frequenti con i carrozzieri, non so cosa fare. Ma io la farei anche - ma i vigili non vengono mai - ti dico solo che a volte li ho chiamati perché qualcuno parcheggiava sulle strisce pedonali: non s'è visto nessuno.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.