Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Niepi

Members
  • Content Count

    149
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

31 Excellent

About Niepi

  • Rank
    Guidatore esperto
  • Birthday 04/28/1992

Profile Information

  • Car's model
    Yaris

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sono stato da norauto che con 20 euro di ispezione mi ha fatto il seguente preventivo. inoltre mi ha completamente sistemato il problema del rumore: un carter di protezione della marmitta era sganciato e traballava, me l'ha riagganciato e l'auto è tornata a un livello di silenzio meccanico che non sentivo da un sacco. probabilmente il pezzo aveva iniziato a muoversi e negli ultimi giorni si era staccato. Controllandola mi ha detto che le pastiglia anteriori sono a metà ma che sarebbero da rifare anche i dischi quindi eventualmente di rifare tutto insieme. Per la frizione mi ha detto che grossi problemi non ne ha e che eventualmente si potrebbe cambiare dato che solo spurgandola difficilmente migliorerebbe in modo tangibile, infine il tagliando (olio, filtro, filtro abitacolo e altri amminicoli). Si è raccomandato di cambiare olio ogni anno/15k km soprattutto per mantenere ben lubrificata la catena di trasmissione. Sicuramente farò il tagliando o il cambio olio (59 olio e filtro), pompa e cinghia. Se facendo tutto insieme riesco a spuntare un po' di sconto farò anche freni e frizione altrimenti per quelli aspetto qualche mese.
  2. Si tratta dell'officina del concessionario, allego il preventivo. Pensavo di passare da un centro della catena norauto in questi giorni per avere un preventivo da loro per gli stessi lavori.
  3. è la versione a 64kw, 1298 cc, il codice del motore è 2sz-fe. Il motore ha la catena di distribuzione e quella non da problemi, il meccanico mi ha parlato di sostituzione della cinghia dei servizi che invece è in gomma e della pompa (il dettaglio del lavoro è cinghia 49, pompa 86, antigelo rosa 70, acqua 4.20, dadi e bulloni 24, 4 ore di manodopera 192 tutti prezzi a cui aggiungere l'iva con cui si arriva a 513 circa) Non sapevo dello spurgo o meglio sapevo che con l'ABS una parte del liquido non viene spurgato dalla pressione del pedale ma sapevo che è una quantità trascurabile (forse sulla moto è molto meno il liquido nel circuito ABS?) Cambio olio e filtro olio da quando ce l'ho ogni anno l'ho fatto, anche il liquido di raffreddamento va cambiato così di frequente? Per lo smaltimento sempre oasi ecologica Le candele che mi hanno preventivato costano 5,77+iva, se ne smonto una c'è scritto o c'è un modo per riconoscerle? Da specifiche tecniche del manuale sono le DENSO K16R-U con gap 0.7-0.8mm, il codice sul preventivo è 909101176 Per lo scarico volevo provare a sentire un multimarca per avere una cifra in mano, per adesso sembra ben saldo e non fa fumo, le prestazioni sono sempre le stesse.
  4. Ciao, l'idea era di tenere l'auto anche perché per il resto va bene, una nuova o seminuova non mi servirebbe anche considerando che la tengo parcheggiata in strada quello che volevo io era ridurre un po' le spese di manutenzione dal momento che non penso che a nessun eventuale acquirente futuro possano importare le fatture dei lavori fatti visto l'età che avrà. purtroppo sul libretto non ho trovato indicazioni a così lunga distanza però leggendo un po' mi pare di aver capito che cinghia e pompa andrebbero fatte insieme e che non è sicuramente fattibile in un pomeriggio di fai da te. Quell'intervento lo farò fare appena riesco. Spurgo frizione ho visto che è uguale a quello dei freni della moto su cui ho una discreta manualità potrei farlo se mi metto un pomeriggio, ho visto tra l'altro che il serbatoio è unico per cui immagino sia il liquido anche dei freni, da che mi metto a dietro magari faccio anche quelli insieme. Per il resto ho visto che sostituire filtro aria, filtro abitacolo e candele (se trovo un manuale con i valori di serraggio) è una cosa semplicissima e i ricambi costano davvero poco. Il cambio olio e filtro diventa più difficoltoso perché non ho modo di sollevare l'auto, ho visto alcune rampe di vari materiali come metallo o plastica ma non so come siano a comodità di utilizzo
  5. Ciao, ho una Yaris 1.3 del 2008. Qualche giorno fa ho iniziato improvvisamente a sentire in partenza (prima e retro) e allo spegnimento del motore un rumore di qualcosa metallico localizzato tra il cofano motore e il cambio. Il meccanico Toyota sentendolo ha detto che molto probabilmente è qualcosa nell'impianto di scarico che si è staccato e fa rumore visto che succede quando i giri sono bassi e le vibrazioni maggiori. Il rumore non cambia schiacciando la frizione nè accelerando in folle. Per capire la natura del problema l'ha un po' guidata e mi ha detto che nonostante vada bene relativamente all'età (11 anni 100k km) ci sarebbe da fare qualche lavoro. Mi ha preventivato: 260 euro: tagliando olio, filtro, filtro aria, liquido freni,e candele che andrebbero cambiate a 100k (penso abbia ancora le originali) 74 euro: la frizione mi ha detto che per i km che ha percorso ha ancora abbastanza materiale da non farla slittare ma che ci sarebbe da spurgare l'impianto idraulico. 513 euro: sostituzione cinghia servizi e pompa acqua che mi ha detto andrebbero cambiati a 100k ??? euro: a seconda di quale parte tra catalizzatore, silenziatore, terminale dello scarico è l'imputato del rumore. Nei prossimi mesi potrei ritrovarmi ad aver bisogno dell'auto intensamente oppure quasi per nulla a seconda di che lavoro farò e dove mi troverò ad abitare, il problema di questa spesa è il rapporto in relazione al valore dell'auto che è meno di 3000 euro. Per il resto l'auto non ha problemi meccanici, la cinghia fa un minimo rumore per un minuto quando fa molto freddo, sintomi della pompa alla frutta non saprei cosa guardare, lo scarico immagino che se fosse il catalizzatore forse sarei fuori con le emissioni. Il meccanico mi ha detto che dato che sono lavori non urgenti (a parte lo scarico, se è lui che causa il rumore) perché fisicamente i pezzi non sono rotti ma a 100k km sarebbero da fare. Cosa posso controllare per venirificare se candele, pompa acqua e cinghia sono alla fine? I lavori maggiori (cinghia e pompa acqua) sono fondamentali? cioè se non hanno mai dato problemi c'è il rischio di una rottura improvvisa con conseguenti problemi annessi? Infine, considerando età, km e valore residuo dell'auto la rivendita futura non penso benefici dall'avere tutti i lavori certificati per cui stavo pensando se magari ci fosse qualcosa che potrei fare io.
  6. Se la usi spesso in città secondo me l'ABS è d'obbligo, a me le poche volte che è entrato è stato sempre in città dove magari la macchina davanti a me inchiodava a 30km/h per i più svariati motivi e istintivamente pinzavo forte, mettici l'asfalto (quando non sono sanpietrini) brutto della città e senza ABS probabilmente arrivavo a bloccare l'anteriore. Io ho una Versys terza serie e fuori città anche in 2 è veramente comoda, soprattutto se viaggi tranquillo. Con quel budget puoi trovare già una terza serie magari dei primi anni se trovi una buona offerta oppure una seconda serie. Attenzione solo che la terza serie ha di base l'ABS mentre la seconda no per cui deve essere specificato. Le differenze tra le due sono poche, forse vibra un po' meno la terza e ha un copolino leggermente più protettivo ma con 50 euro puoi prendere quello più alto per la seconda serie. Come agilità in città è buona perché, ad esempio, la prima marcia permette di camminare veramente piano per superare le colonne ai semafori. Di contro non è proprio un peso piuma nel fare le manovre da fermo ed è più altra rispetto ad una naked (sv650, mt07 z650 solo per dirne alcune) per cui dipende da quanto sei alto tu, io sono 1.84 e riesco a toccare saldamente con entrambi i piedi. L'unica per capire cosa preferisci è provarle. Io ero stato indeciso su questo genere (nake vs crossover) per lo stesso motivo e alla fine ho scelto la seconda, mi trovo bene: nel misto se vuoi divertirti un po' anche una crossover non è male soprattutto se non sei un pilota provetto e non cerchi sempre il limite. Io non sono mai arrivato ad un punto in cui ero più avanti di quello che la moto poteva offrire per cui rimpiango la maggiore agilità di una naked ma mi godo la maggior comodità sia da solo che in due. Diciamo che è stata più una scelta di testa che di cuore e se l'avessi presa solo per me forse avrei fatto ragionamenti diversi ma sono comunque contento della scelta.
  7. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Ciao a tutti, è passato quasi un anno e hanno cominciato ad affollarsi un sacco di impegni per cui molte cose, tra cui questo splendido forum, non hanno trovato più molto spazio nella mia vita. Faccio un breve riepilogo di come è andata la faccenda. Ero ancora indeciso su cosa cercare: nuovo, usato, naked, crossover, spulciavo un sacco di annunci anche se la prima ricerca che facevo ogni volta era per la Versys il problema era trovarne una che mi andasse bene, volevo assolutamente l'abs e cercavo una II o III serie ma i prezzi erano altissimi. La parte razionale della mia testa mi diceva che visto i prezzi degli annunci dovevo avere in mano un preventivo sul nuovo per decidere in modo ragionato. Così un giorno mi decido e vado con la mia ragazza a chiedere per la Versys in concessionaria e lei appena la vede non ha la classica reazione di molte altre persone a cui l'avevo fatta vedere (questa? Davvero? non è una moto da vecchi? etc...) anzi, piace anche a lei e l'unica remora che ha è sulle dimensioni eccessive. Al che sono convinto, prendo la Versys: ricerca serrata di annunci ma l'usato ha sempre dei prezzi stratosferici, inoltre in quel periodo (ma penso anche adesso) ti davano la versione tourer al prezzo del base. Era un venerdì di luglio e stavo andando a casa dai miei genitori (nella loro città dovevo andare a vedere da un concessionario la triumph tiger di qualche post fa) passo dalla via del concessionario e mi fermo un momento solo per avere un preventivo, con un minimo di trattativa ho in mano il preventivo a 8k messa in strada. Dico che ci penso durante il weekend e la titolare mi risponde che è l'ultima che hanno: loro sono la sede distaccata di un altro concessionario e dato che la sede centrale ne vende di più a lei non ne mandano più fino alla fine di agosto. Sicuramente era una balla però sul momento mi sono fatto prendere dall'impulsività e l'ho presa. Non ho guidato molte moto, anzi in realtà a parte il bandit su cui ho fatto la patente non ho guidato altre moto, però la Versys penso sia adatta a me, me la sento bene addosso quando la guido. Da soli è divertente, considerando che io non sono proprio il più provetto dei piloti quando apri va in modo assolutamente adeguato per me, ho odiato le sospensioni per alcuni mesi prima di trovare la regolazione che mi piaceva, avevo seguito alcune guide ma con scarsi risultati. Il cambio effettivamente è duro, è preciso ma ogni volta che metti la prima per partire fa un rumore che pare preoccupante. inoltre la leva effetivamente è troppo vicina e costringe a giocarci attorto con il piede in un modo non troppo naturale. In due è davvero comoda, il motore diventa un po' tirato quando si è carichi ma risulta comunque adeguato. Sotto i 3000 giri è un po' rognoso ma dai 3 ai 6000 è veramente divertente, sopra c'è ancora qualcosa ma non ne ho mai sentito il bisogno. Come difetti c'è il peso che se quando ci sei sopra non si sente più di tanto quando devo spostarla mi vien da morire ma questo perché io sono un pappamolla, un po' troppa plasticaccia nera non verniciata a vista secondo me inutile e l'indicatore del carburante che segna un po' quel cavolo che gli pare ma come sostanza sono veramente contento. La ricomprerei? sì. Rifarei lo stesso percorso dell'anno scorso? Con l'esperienza che ho maturato in quest'anno allora la risposta è no. Probabilmente comprerei una moto usata e più vecchia per capire cosa vorrei e cosa non vorrei da una moto ma ormai è andata così e sono felice con lei.
  8. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Oggi passo a vedere questa https://www.cmtmotor.com/Dettaglio_Moto.aspx?Codice=CRM-CRM180062 la tiger mi intriga anche se mi spaventa il motore (non sarà troppo potente) e la mole oltre ad una manutenzione che leggevo essere più costosa rispetto alle giapponesi.
  9. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Bella la triumph, l'ho sempre un po' messa da parte perché mi sembrava una potenza fin troppo generosa e aveva dei prezzi abbastanza alti. a proposito degli 8000: è la cifra chiavi in mano con cui in un concessionario vicino a me ti porti via una Versys 650 nuova con pacchetto tourer. Ci sto seriamente pensando alla luce dei prezzi dell'usato. Secondo voi è una sciocchezza?
  10. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Davvero? all'inizio la TDM l'avevo un po' scartata perché non mi entusiasmano le moto che hanno il frontale così, cioè con il parebrezza che si incastona nella plancia così in profondità e legato all'avantreno. Però in questi ultimi giorni ho letto un po' su di lei e tutti ne parlano motlo bene a parte una protezione aerodinamica da rivedere tramite il cupolino maggiorato a velocità sostenute mentre per la versys il commento che fanno tutti è che vibra dai 5500 giri in su alcuni spilungoni in giro dicono che non ci stanno molto comodi quando sono in due, per questo pensavo che la TDM fosse una soluzione migliore. L'estetica poi anche se bizzarra la preferisco a quella della versys prima e seconda serie.
  11. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Purtroppo quella Versys se l'è fumata qualcun'altro. Per quando riguarda il discorso naked non so, mi convince poco il fatto che sia posibile andarci via in 2 anche prendendosela comodi e con qualche accessorio mirato, mi spaventa soprattutto il fatto fatto che il passeggero sia parecchio sacrificato e l'eventuale difficoltà a recuperare borse. Mi è venuta in mente anche la TDM 900, le cose che poco mi convincono sono il motore più grosso e potente di quello che avevo in mente, in un confronto con una Versys pari prezzo (quindi per forza prima o seconda serie) chi la spunterebbe.
  12. Niepi

    moto, scooter, niente?

    che ne dite di questa? https://www.moto.it/moto-usate/kawasaki/versys-650/versys-650-abs-2015-16/7164515 Secondo voi c'è un po' di margine di manovra sul prezzo o è già buono?
  13. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Rieccomi di nuovo pieno di problemi. Patente iniziata e sto imparando per ora ho guidato una custom 500 non ricordo se Honda o Kawasaki e una Suzuki bandit e penso di aver cambiato un po' idea su quello che mi piacerebbe avere complice anche il fatto che c'è un sovrapprezzo veramente grande sulle crossover-tourer e simili. Ovviamente se trovo qualcosa in questo segmento lo valuto. Vorrei ritornare ad un budget di 4-5000 e prendere una naked-roadster perché comunque viaggi molto lunghi non ne ho in programma e per qualcosa a corto raggio mi sembra di aver capito che con qualche accessorio anche con una moto senza troppe protezioni si riesce. In più mi sembra che l'offerta in giro sia maggiore e i prezzi un po' più ragionevoli. Stavo guardando BMW F800r, Suzuki Sv 650 (non riesco a decidermi se quella vecchia o nuova), Yamaha mt07, Kawasaki er6-n. Se avete altro da consigliare ditemi pure L'altro dubbio che mi è tornato è sull'abs, è imprescindibile oppure andando tranquilli si può vivere senza?
  14. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Per il casco, quando il negozio riapre provo a sentire se posso provare la taglia inferiore ed eventualmente cambiarlo, se effettivamente la mia è la taglia inferiore e non riesco a cambiarlo proverò a contattare Nolan direttamente. Per la moto, in realtà l'ho vista per caso. Amici di amici mi hanno consigliato quel concessionario per la sua onestà. Adesso farò due conti sul suo utilizzo, eventualmente mia veva detto che la vendeva anche senza accessori, eventualmente quanto è il loro valore che potrei contrattare?
  15. Niepi

    moto, scooter, niente?

    Ciao, oggi sono passato per caso in un altro negozio in un altra città e ho trovato un commesso che mi sembrava molto preparato ed estremamente disponibile che mi ha detto chiarito un po' la questione del casco. Mi ha detto che questo Nolan tende ad avere una calzata per teste tonda mentre io ho la testa più allungata in senso antero-posteriore. Mi ha detto che in linea di massima il casco va bene, però potrebbe essere che a velocità elevata diventi rumoroso perché sulla zona delle orecchie non è molto aderente, mi ha detto che probabilmente non è una questione di taglie perché con la taglia inferiore mi sarebbe troppo stretto di calotta, dato che questo è già bello aderente in quel punto. Ora mi sento più tranquillo, spero che non siano baggianate quelle che mi ha detto ma sembrava sapesse il fatto suo. Sono rimasto invece un po' deluso dal negozio della mia città che questa serie di informazioni non me le aveva sapute dare. Mi dipiace solo di aver sbagliato il tipo di acquisto ma vabbe'. Detto questo, qualche giorno fa sono passato in un concessionario in cui ho visto una Honda nc750x, questo è il link del suo sito http://zanimotor.it/it-it/honda-nc-750-x-abs/a/689 http://dealer.moto.it/zanimotor/Usato?brandID=36&modelID=104004 mi ha parlato di 6000. Come prezzo rispetto ad altri venditori mi sembra in linea ma rispetto ai listini mi sembrano un po' alti.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.