Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

SolidSnake

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    207
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di SolidSnake

  1. Ma come si può ancora sostenere che il marchio Alfa Romeo valga tanto? Fiat lo ha rilevato nel 1986 quando aveva reputazione internazionale pessima e conti in stato di putrefazione avanzata. Ha provato in ogni modo a rilanciarlo, attraverso strategie sempre diverse e con modelli molto validi e non è mai riuscita a far quadrare i conti. Ha sacrificato in suo favore anche un marchio come Lancia che stava attraversando un periodo di grandi soddisfazioni commerciali e sportive. Maserati invece va supportata perché un anno difficile non cancella i risultati positivi, quasi eccellenti, di 20 anni. Alfa e Maserati hanno valori ben diversi... ahimè.
  2. In realtà è il contesto 2019 a preoccupare tutti i costruttori, su 4R hanno pubblicato un articolo a riguardo. La Punto, perché a questa si allude sempre, non c'entra na cippa...
  3. Risultati 2018 eccellenti, tuttavia con una nuova Punto avrebbero raggiunto utili netti per almeno 20 miliardi di € e una cassa netta di 95 miliardi di €. Se poi avessero lanciato la Tipo Abarth probabilmente sarebbero stati anche il primo gruppo al mondo per vetture consegnate.
  4. Che la C-Suv Alfa Romeo debba per forza avere il quadrilatero è veramente roba da forum... Al 99.99% degli utenti interesseranno unicamente linea esterna e interna, fari full led, infotainment da 65 pollici, adas (che però non useranno mai) e un prezzo non esagerato. Praticamente una trasposizione della 156 ai giorni nostri. Con un'auto del genere Alfa potrebbe finalmente sbancare nelle vendite.
  5. Se 500, che è la stessa auto con dotazioni di sicurezza maggiori, ha preso 3 stelle non vedo perché un trasferimento delle stesse su Ypsilon e Panda non dovrebbe farle migliorare. Poi quegli zampognari dell'Encap vogliono a tutti i costi ritagliarsi un'importanza e un'autorevolezza che non hanno più, visto che ormai auto che si accartocciano su se stesse dopo uno scontro a 10 km/h contro una zanzara non esistono più. Comprando una Panda sono consapevole che non ho i poggiatesta posteriori, che quelli anteriori non sono contro il colpo di frusta, che devo pagare per una dotazione aggiuntiva di airbag, che non posso avere il cruise control, ecc.. In compenso si ha un'auto completa, rifinita, bella da guidare, confortevole e affidabilissima. E da questo deriva il suo successo a scapito dei catorci Twingo, Smart, C1 et similia.
  6. Panda e Ypsilon con qualche aggiornamento possono tirare avanti un bel po', dato che i competitor sono quasi tutti in ritirata dal segmento. Faccio notare che 500 ha preso 3 stelle Encap nel 2017, quindi Ypsilon e Panda con le medesime dotazioni di serie (7 airbag, cruise control, ecc) potenzialmente non dovrebbero andare lontano da quel risultato.
  7. Non è questione di comprare VW, da cui dopo una pessima esperienza con la Golf VII sto pure alla larga, è che Alfa non produce utili nonostante di investimenti ne abbia ricevuti molti negli anni. È un dato di fatto e per fortuna hanno deciso di lanciare solo Giulia e Stelvio, altrimenti sarebbe stata un bagno di sangue. Con quei soldi rinnovino la gamma Maserati, che di utili quei 3 modelli ne hanno generati molti fino all'anno scorso.
  8. 469 auto in Cina è come vendere 2 panini all'olio per un panettiere di Roma. Non dimentichiamoci che Giulia è al 3° anno di vendita e Stelvio al 2°. Purtroppo questo dimostra che gli unici marchi che funzionano sono Fiat e Jeep. E il primo da quando Alfa Romeo ha iniziato a succhiare risorse senza mai produrre un utile è stato sempre più trascurato. Sarò drastico ma c'è solo una soluzione: cassare Alfa e Lancia e concentrare tutto su Fiat e Jeep. Del resto se Alfa Romeo era in fallimento già nel 1986 e da allora non si è mai ripresa del tutto ci sarà pur stato un motivo...
  9. Si parla di FCA che dovrebbe prendere spunto dalla concorrenza, quando in realtà la concorrenza con modelli totalmente nuovi va peggio di FCA. Si ritorna al 2012 in cui TUTTI lanciavano modelli a raffica alla ricerca delle quote di mercato perdute (sembra il titolo di un film) per poi rassegnarsi ad aumenti di capitale monstre (PSA vi ricorda niente?). Mentre il cattivo gruppo italiano spendeva soldi per acquisire il 100% di Chrylser che comunque non è stata regalata.
  10. Comunque credo che la nuova 500 verrà presentata nel 2019 con le vendite a inizio 2020, un po' come successo per 500X, presentata a ottobre 2014 e venduta a partire da marzo 2015.
  11. SolidSnake

    Mercato Italia 2018

    Ormai racconti realtà che non esistono. L'Europa è diventata un inferno per tutti i costruttori: crisi economiche, normative anti inquinamento, tassazione su tutto ciò che riguarda l'auto, standard di sicurezza stringenti (adas, ecc..). Tutte cose che nel resto del mondo non rispettano così ossessivamente su auto che poi devono essere vendute a dei pezzenti. In USA non avrebbero neanche solo immaginato un'ecotassa su una Panda 1.2 da ben 69CV mentre stranamente in Europa hanno fatto addirittura una guerra politica sulla 500X 2.0 Mjet perché notoriamente inquinante come una petroliera. Ma per favore. E poi ci si stupisce che gli investimenti vanno dove si può guadagnare e dove girano i soldi. PSA, per come è configurata, se dovesse iniziare ad andare male anche in Europa possiamo salutarla con entrambe le mani.
  12. Il problema dell'ecotassa non è di FCA ma del mercato in generale. Secondo voi se volessi comprare una Panda da 9000€ per evitare l'ecotassa di ben 150€ andrei a comprare una Yaris Hybrid che me ne costa molti di più? Oppure se vado a far pagare 1500€ di ecotassa ai suv di segmento C non è che poi si va ad incentivare l'acquisto di una Tesla Model 3 che ne costa 60000€... È semplicemente un modo demagogico e fantozziano di tassare un settore già tassatissimo. Tanto per la struttura del mercato italiano le vetture interessate dal malus saranno circa il 99.99%
  13. Un paese che: cresce pochissimo da oltre 18 anni e in recessione nell'ultimo decennio, con un debito pubblico pronto ad esplodere, dai redditi centro africani, con i giovani disoccupati, con le nascite a zero, un mercato dell'auto del 25% sotto i livelli 2007, una tassazione elevatissima e, ciliegina sulla torta, un governo profeta della decrescita felice. Un luogo ideale per investire.
  14. A me risulta che VW non stia proprio brillando in termini di vendite in Europa, o mi sbaglio? Nonostante le tante novità e i motori nuovi già lanciati sembra in caduta libera. FCA in fondo nel 2018 e 2019 vende auto di vecchia generazione (Panda, Ypsilon, 500, 500L, Giulietta, ecc..) con motori vecchi e pronti per essere sostituiti (1.2 8v, 1.4 16v, 1.4 tjet, 1.4 mair). Gran parte dei modelli saranno aggiornati a costi tutto sommato ridotti rispetto a quelli di VAG.
  15. Ma per Panda esiste una legge ad hoc secondo la quale deve essere ritestata ogni 2 anni?
  16. L'attuale Panda con un pesante rinnovamento e l'ibrido leggero non vedo perché non potrà reggere l'agguerrita concorrenza di modelli di estremo lusso e raffinatezza come Suzuki Celerio, Ford Ka, Citroen C1, Renault Twingo e Seat Mii, soprattutto alla luce del fatto che stando alle info attuali: Smart Forfour diventerà solo elettrica, Twingo difficilmente verrà rinnovata, C1 e 108 usciranno senza eredi, Suzuki Celerio e Ford Ka sono auto veramente terzomondiste, Seat Mii e Skoda Citigo non esisteranno più e VW up! si pone un po' più in alto di Panda. Considerando le rivali vi sembra una mossa suicida? A me per niente.
  17. Però la Panda è meglio in Polonia, almeno non si lamenteranno dei margini bassi e blablabla. A Pomigliano la Jeep Willys basterebbe a sostituire la Panda. Anche se io nel paese di Di Maio ci produrrei le stampanti 3d che sono il futuro.
  18. Ma Mitsubishi Keiretsu non l'ho mai nominata.
  19. Ma mi spieghi cosa importa a Renault/Nissan delle altre attività di Mitsubishi? Non credo che a loro interessino i climatizzatori, l'acciaio e via dicendo... Resta il fatto che con 4 spiccioli controllano la parte che più gli interessava, ovvero le auto.
  20. Mitsubishi Motors è talmente un colosso che è stato acquistato da Nissan per 800 milioni di €, meno della metà della "ricchissima" Opel.
  21. SolidSnake

    Fiat Fastback Concept 2018

    Gorlier potrebbe decidere di spingere per venderlo anche in EU, l'aria in FCA sta cambiando.
  22. Una Ypsilon potrebbe avere molto più senso di quel che potrebbe sembrare. Se dovessero farla spalmerebbero i costi di sviluppo del nuovo pianale su 4/5 modelli (500, Panda, Ypsilon, Jeep A-suv e forse 500 Giardiniera) e con tutti questi modelli ci farebbero un sacco di soldi, visto che ne venderebbero circa 700.000 all'anno. Alla fine uscire dal segmento B "straccione" per buttarsi sulla parte di segmento A più ricca potrebbe essere una scelta azzeccatissima.
  23. Avrà concepito questi scoop in preda a deliri etilici.
  24. Oddio di Cavicchi non mi fido molto... Mi ricordo a fine 2013 quando disse di aver visto la nuova Jeep Renegade, che ancora non si chiamava così, e la definì una Evoque a marchio Jeep. Cosa che non si verificò affatto. E sempre a fine 2013 parlò di piani per fare tornare Lancia nei rally e di Ypsilon HF, forse l'unica cosa vera visto che girarono i muletti.
  25. È una mossa che viene fatta per ripristinare l'appeal delle azioni che si è un po' spento dopo la scomparsa di Marchionne.
×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.