Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Handryck

Members
  • Posts

    1
  • Joined

  • Last visited

Profile Information

  • Car's model
    Chevrolet Spark 1.2 LPG

Handryck's Achievements

0

Reputation

  1. Buonsalve a tutti. Sono fiero possessore di una Chevrolet Spark anno 2012 modello M300, bi-carburante benzina/GPL. Da qualche anno a questa parte (le cui riparazioni sono state trascurate per vari motivi) la macchina (sia a benzina, sia a GPL) va in surriscaldamento fino a superare i 110 gradi. La ventola di raffreddamento non vuole saperne di partire, a meno che io non accenda l'aria condizionata. Se l'aria condizionata viene disattivata la macchina raggiunge temperature elevatissime e la settimana scorsa ho quasi fuso tutto. Speso un sacco di soldi tra meccanici e riparazioni ancora non si è risolto nulla; hanno sostituito il termostato e hanno detto di aver controllato la centralina. A detta dell'elettrauto la ventola partirebbe superati i 96°, cosa che non accade, se non prima accendo l'aria condizionata. In preda alla confusione ho cominciato a controllare varie parti dell'auto, tra cui, tutta la parte del collettore d'aspirazione che presenta il tubo aperto (rotto, spezzato) e nessuno prima d'ora se n'era mai accorto. Da Torque non ho rilevato errori particolari sebbene la temperatura salga repentinamente con A/C spenta. Qualche consiglio? Grazie.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.