Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Luca Comandini

Members
  • Content Count

    219
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Luca Comandini

  1. Una rivisitazione della V40 ci vorrebbe come il pane. Magari riducendo leggermente sui 4.30m e sfruttando un pelo meglio gli spazi. Comoda come poche (sedili volvo ), design ancora piacevole, semplicità negli interni = non stanca nel tempo. Dovevo cambiarla, ma ho deciso di godermela fino ai 400k km , sono letteralmente innamorato di questa Volvo. Pagata un c..o, presa usata di 3 anni con garanzia Volvo, con quasi tutto quello che serve, il D2 PSA la muove con calma, ma è troppo comoda
  2. Mi sanguinano gli occhi.... i sensori? ?
  3. Fa molto piacere, perché oltre ad essere confrontabili fra le varie categorie, misureranno anche l'aggressività della struttura e la spinta a cui viene sottoposta la controparte. Quindi SUV e affini dovranno uniformare il più possibile le traverse anteriori ed assorbire più energia. Le piccole invece dovranno essere più robuste. Nei test di ripetibilità preliminari ne sono uscite delle belle: lesioni al torace incrementate fino ad oltrepassare il limite anche per un D-SUV , nonostante l'aggressività della struttura frontale e il peso maggiore rispetto alla barriera. Invece ha protetto adeguatamente il conducente (con valutazione mediocre) un B-SUV, che di contro ha perso punti nella verifica della compatibilità con la barriera. Una segmento C è l'unica con giudizio "verde" per la compatibilità, nonostante ciò le pressioni al torace sono elevate. Due utilitarie, hanno subito gravi compressioni al torace, una delle due nonostante l'aggressività media sulla barriera ha ferito gravemente piedi e caviglie. Solo un D-SUV si salva, con risultati accettabili per il conducente e medi per la compatibilità. Non aggiungo nulla di nuovo dicendo che il massimo risultato, solo per quanto riguarda la compatibilità, lo ottengono due superutilitarie a motore posteriore
  4. Esatto, dall'introduzione della valutazione con Safety Pack, le auto testate sono con la dotazione di sicurezza minima disponibile in Europa. Ti ci farei un monumento per questa frase
  5. Parlammo con Euro NCAP proprio nel 2011, quando organizzammo un evento con loro e ACI. Il problema delle prove "dinamiche" era il fatto di non poterle automatizzare. Tipo un test di Km77 non sarebbe fattibile, in quanto ogni ente di test ha un laboratorio e pilota differente, le variabili sarebbero troppe. Nonostante sia normato. La forza dei test AEB e LKS sta nell'automatizzazione dell'esecuzione (se ci fate caso nei filmati interni l'auto è guidata da un "robottino"). Ci sarà da ridere con loro per la barriera MPDB, diciamo che VAG tende(va?) ad avere dei monolongheroni longitudinali "leggermente" aggressivi ? Non fermandosi a guardare le stelle (anche poeta ?) è tutto segnalato come percentuali. Io avrei preferito il vecchio sistema pre 2009, con stelle separate. Il punteggio in stelle è da bilanciare sempre fra le 4 categorie. Una cosa positiva del 2020 è lo staccare dalla protezione adulti il sistema AEB a bassa velocità e lasciare il punteggio percentuale solo nei crash test puri.
  6. Buongiorno a tutto il Forum Vi giro il link dell'articolo che abbiamo appena pubblicato su tutte le novità previste dal 2020 nei crash test Euro NCAP https://www.sicurauto.it/crash-test/protocolli/protocollo-euro-ncap-2020-tutte-le-novita/ Pincipali modifiche al protocollo: - Crash test frontale offset contro barriera mobile MPDB a 50 km/h con verifica compatibilità (in luogo del precedente offset) - Aumento a 60 km/h per il crash test laterale car-to-car (precedente a 50 km/h) - Crash test laterale "far side", per verificare la corretta ritenuta in caso di impatto laterale sul lato opposto - Occupant interaction: aggiunta del manichino sul lato passeggero nel crash laterale per verificare il corretto funzionamento dell'airbag centrale - Scheda di soccorsi e facilità dell'intervento dopo i crash test fisici (apertura porte, funzionalità maniglie elettriche ed estrazione occupanti), funzionalità e-Call - Test su AEB in retromarcia (manovra su pedone) - Test su AEB in situazioni di incrocio e AES (sterzata d'emergenza autonoma) - Verifica sistema di monitoraggio affaticamento conducente
  7. Non so se c'è già questo video nel topic, ma mi fa piacere metterlo nel caso ? https://www.youtube.com/watch?v=V1oSim6TYEw
  8. Sdrammatizzo un po' con un messaggio da pirla (sottolineo per scherzo) che mandai tre settimane fa alla sede di Bari: "Mandaci l'amuchina che mi compro la Yaris ?" Ritornando seri, stiamo aspettando veramente una partita di disinfettante, prodotto da aziende del nostro settore, con tutti i crismi, da mettere a disposizione ai clienti e per noi all'utilizzo. Anche per la vendita rigorosamente a prezzo di costo, come servizio, in quanto è quasi introvabile.
  9. Noi in un negozio di sigarette elettroniche alle porte di Milano cerchiamo di limitare al massimo i contatti con il pubblico, facendo entrare massimo una/due persone alla volta, utilizziamo i guanti per fare manutenzione al dispositivo del cliente e disinfettando il banco fra un cliente e l'altro. Abbiamo organizzato in mattinata un servizio "prenota e ritira" e staremo dietro al banco uno alla volta. Purtroppo non possiamo fare smart work e purtroppo siamo in fase di avviamento, e non possiamo permetterci di chiudere
  10. GM negli Stati Uniti su qualche SUV, Hyundai introdurrà a breve la sua versione anche in Europa
  11. confermo che Yaris è la prima in EU a montare un airbag centrale fra i sedili anteriori. Euro NCAP dal prossimo anno lo richiederà per evitare penalità nel crash laterale sul lato opposto. Mercedes se non sbaglio introdusse i beltbag sui posti posteriori, insieme a Ford su Edge e Mondeo, ma non c’entrano nulla con quelli laterali.
  12. OT: sentito sabato e risentito ieri sera durante la Formula E, Groesjan insieme a Vergne nel team DS per la season 6. Non so se la cosa è ufficiale, ma già è stata ripetuta 2 volte
  13. Provate a controllare il manicotto dell’intercooler... sulla Ypsilon di mia mamma c’era una piccola crepa in quello
  14. Sui posti posteriori hanno iniziato a diffondersi dopo l’introduzione del crash test frontale pieno
  15. Almeno mettere un pretensionatore e il limitatore di carico sui posti posteriori, hanno preso dei G pazzeschi sulla testa nel crash frontale e in quello laterale il bambino pretensionato non sarebbe uscito dallo schienale del booster, con le conseguenze del caso. Poi non si sono adeguati allo standard i-Size, i cicalini delle cinture posteriori non sono a norma Euro NCAP. Per la prova con il Safety Pack, deve essere richiedibile su tutti i modelli e in tutta Europa. Inoltre è FCA che deve proporre il test con il pacchetto. Personalmente sono molto dispiaciuto del risultato, specialmente del Wrangler senza nessun sistema ADAS, spero in un retest riparatore.
  16. Mi sembrava familiare il testo ? sono in preparazione e upload le le schede singole ?
  17. Ragazzi, guardate bene la protezione bambini ? è lì e nel safety assist che la Panda ha perso tutto Zero ADAS di serie per il Wrangler ?
  18. Io sarei curioso di sapere dove hanno messo la bombola del GPL visto che la stanno pubblicizzando ?
  19. Smorziamoli ancora di più i toni E' una sorta di sponsorizzazione delle presenti Iqos a cartuccia e la prossima Iqos a liquido
  20. Mi sono spostato ormai in Brianza, ma da quando è cambiato in Ghetti non mi sono più piaciuti... Ero andato a preventivare una 500X tempo fa, ma mi fecero una bruttissima impressione. Tenore diverso Lineablu, anche per una "plebea" V40 usata... trattato con i guanti
  21. Confermo per la Panda Mk2 (Gingo) nascoste nei depositi già a giugno 2003, ordinabili e con consegna subito dopo il porte aperte di settembre (ritirata il 17, regalo di compleanno ) Punto 2.5 però mi sembra presentata in concessionaria a maggio/giugno
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.