Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Gianlu96

Members
  • Content Count

    816
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

357 Excellent

About Gianlu96

  • Rank
    Giovane Promessa
  • Birthday 04/05/1996

Profile Information

  • Car's model
    Opel Corsa E1.2 B-Color My15
    Opel Astra J 1.7 CDTI Cosmo 110Hp My 10

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mio personale consiglio. NON risparmiate sulle gomme. Io ho montato delle gomme estive semi - sconosciute. Hanno meno grip, frenano decisamente peggio, l'auto è molto meno guidabile nel misto e i consumi sono aumentati (uso extarurbano - autostradale) di 0,7l/100km in media. Es. Sono passato dai 17 abbondanti nell'extraurbano ai 15,7.
  2. Ciao, ho la tua stessa macchina. Quasi 82k km, del 2015 anche lei. I sintomi evidenziati sono particolari e nemmeno correlati tra loro. La miglior cosa da fare è rivolgersi alla rete ufficiale o ad un ottimo meccanico. Per quanto riguarda il rumore della catena, in effetti dal video mi sembra di sentire un ticchettio più accentuato ma niente di preoccupante. Anche la mia inizia gradualmente a "rumoreggiare" un po di più ma è fisiologico col passare dei km. La tua quanti km ha? Hai eseguito sempre tutti i tagliandi come prescritto dalla casa?
  3. Il problema è questo. Come si può spendere 30.000€ per un Audi A1? O una 208? Esattamente 10 anni fa, ci si portava a casa una basica ma ben fatta e piacevole Audi A4, che era tutt'altra pasta delle Audi più recenti (in termini qualitativi).
  4. Credo che l'elettrico sia una realtà plausibile solo se c'è un forte incentivo e supporto in termini di infrastrutture da parte della politica. Basta vedere il caso Norvegia. In Germania, c'è una fortissima spinta da parte della politica sull'elettrico e gli investimenti di Volkswagen ne sono una prova. Inoltre il popolo tedesco, sicuramente non mi sembra, per concezione, cultura e valori contraria a priori a quel che fa l'industria di casa (per ovvie ragioni) In ITALIA il tutto è, come al solito, imprevedibile. La mia percezione è che nel Bel Paese ci sia un momento di CAOS totale. CAOS in cui ci troviamo per colpa di una politica scellerata ed inconcludente (non di oggi, ma di decenni e decenni di malgoverno) e nelle istanze delle persone comuni dubito ci sia l'elettrico tra le priorità o nelle riflessioni quotidiane.
  5. Fai meno di 10k I'm l'anno. Ti troveresti nel giro di qualche anno a buttare entrambi i treni di gomme (estive ed invernali) Se non usi l'auto su percorsi collinari (ergo pendenze) e puoi evitare l'uso dell'auto con la neve direi di evitare l'acquisto delle invernali. Trattandosi di una 124 spider, deduco sia una vetturetta che usi in condizioni ideali (non di certo per lavoro o per parcheggiarla ogni giorno nella giungla cittadina).
  6. Ragazzi, questa non è altro che un operazione dettata esclusivamente dalla Finanza. Vi sarà soltanto una cospicua distribuzione di dividendi. Dal punto di vista reale, del prodotto, sono gruppi difficilmente integrabili, che porterà solo ad una ulteriore dislocazione e chiusura degli stabilimenti italiani. La scelta di essere rimasti al palo sull'elettrico ha dato i suoi frutti. FCA non ha praticamente nulla in mano ed ha bisogno di partner per recuperare e per poter stare a galla sul mercato. PSA è quella, insieme a Renault che ha più bisogno di risorse finanziare per implementare e spalmare gli enormi costi di R&S ecc. dell'elettrificazione. Tradotto. "Proviamoci, male che vada si chiude" (che di sto passo e con queste scelte strategiche sarà realtà tra un 4-5 anni) Siamo seri, PSA non potrà MAI e dico MAI entrare nel mercato nord - americano (l'unico mercato proficuo per FCA e lo deve a Jeep ed ai truck). per una serie di questioni. La migliore fusione possibile è con i coreani di Hyundai, ma di fatto FCA non porterebbe nulla in dote di concreto. Solo problemi, e i coreani lo sanno benissimo.
  7. Io l'ho vista ieri staticamente al conce ufficiale Renault. Credo sia il prodotto più valido attualmente all'interno del seg.B Vista prima in Edition One, versione di lancio molto ben rifinita. Mi ha colpito la comodità e la fattura del sedile, l'ergonomia e la qualità generale della vettura. Ben rifinita anche nei dettagli, l'impressione è che ci si trovi a bordo di una vettura di classe superiore. Nel top di gamma abbiamo dei pannelli porta nel quale la parte superiore è soft - touch (tranne che per i posti dietro) Entrato poi in una più basica Zen, dove mi è un effetto WOW decisamente minore, ma considerando si tratti di una versione intermedia il giudizio complessivo (a parte finiture e fattura del sedile più economiche) non muta. Che dire. Bella esteticamente, curata internamente (uno dei pochi prodotti uscenti sul mercato nel quale vi è un incremento della qualità) non resterebbe che guidarla. Anche a giudicare dalle testate, sembra sia molto più godibile su strada, oltre che silenziosa (un forte tallone d'achille del modello precedente). Penso che abbia tutte le carte in regole per restare l'utilitaria più venduta in Europa!
  8. Io ti consiglio: Piaggio Beverly 350 Sport Touring. Buona ciclistica, motore molto divertente, ben fatto e con ABS e ASR.
  9. Vero.. Mi dai lo spunto per una riflessione. Nella Top 3 delle auto vendute a privati in Italia a Luglio abbiamo Fiat Panda Dacia Sandero Dacia Duster Da rifletterci su... Tornando IT. il duo coreano Hyundai - Kia personalmente lo ritrovo decisamente più avanti e competitivo dei concorrenti europei. I costruttori europei possono far ricorso ancora ad una tradizionale rete di assistenza, una notevole offerta alle varie flotte / operatori di noleggio a breve e lungo termine. Senza contare il fatto che vi sono Sistemi - Paesi che assorbono gran parte della produzione (Germania, Francia ed in parte anche Italia)
  10. Gianlu96

    Fiat 500L 2017

    Confermo, i sedili su 500L hanno la seduta corta e non sono adatti a taglie abbondanti. Io sono poco oltre 1,75m e ci andavo giusto. Confermo anche il divano "duro". Preferisco sicuramente i sedili di una Golf, ma chiariamoci. I sedili non sono scomodi. Io ci ho viaggiato tanto e parecchio con quest'auto e non ho avuto problemi, anzi!
  11. Io quest'anno sono sempre in Alto Adige, a 30km dal confine. Quest'anno l'Austria non l'ho nemmeno presa in considerazione di entrarci. Al massimo in bicicletta sulla Dobbiaco - Lienz. Mi dispiace però che la polizia italiana non adotti lo stesso atteggiamento verso gli austriaci. Oggi in autostrada, c'erano km di code verso Bolzano, e ne ho viste di auto targate Austria, Olanda, Germania camminare sulla corsia di emergenza. Non credo avrebbero fatto lo stesso nei loro rispettivi Paesi.
  12. Caldi d'estate, freddi d'inverno! Io preferisco un buon tessuto (magari tecnico) !
  13. Prevedo un futuro per Opel sulla falsariga di Dacia per Renault! Che brutta fine...
  14. Innovare o fare un prodotto migliore della MK7 la vedo dura. Credo che insieme alla MK4 sia una delle Golf più recenti meglio riuscite!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.