Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Gianlu96

Members
  • Content Count

    765
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Gianlu96

  1. Riesumo il topic per un consiglio. Portata a revisionare la macchina qualche settimana fa (mai visto una revisione così attenta e scupolosa!), mi è stato fatto notare che la ruota posteriore destra frena poco rispetto alle altre. Cosa verificata qualche giorno fa nella classica situazione di panic stop! Ho notato che il pedale è anche molto spugnoso e se vado a premerlo più volte da fermo (a motore acceso, sia chiaro) è come se ci fosse all'interno dell'aria. Le pastglie sono nuove, i dischi sono in buonissimo stato. Cosa potrebbe essere?
  2. La miglior Kuga, intesa come linee è la prima. Ancora oggi è attuale. Eppure sono passati 11 anni.
  3. Dipende al tipo di strade che fai e da quanto pesante ci vai sul piede. Il 1.6 TDI è un buon motore, spinge il giusto, consuma molto poco ma secondo me le manca qualche NM di coppia rispetto ai vari 1.6 della concorrenza come Fiat, Honda, Opel ecc. Un mio amico ne ha avute 2 (auto aziendali). Una Golf 1.6 TDI 90Cv Trendline ed una 115Cv Executive, entrambe con cambio manuale a 5 marce. Più che le prestazioni, mi ha vantato i consumi. Se la prendi nuova e fai tanta autostrada ed a maggior ragione provieni da una Golf VI col 2.0, tanto vale prendere la 2.0 TDI.
  4. Hai centrato in pieno il punto. Da quel che vedo chi guida Volvo, è generalmente una persona responsabile, che non fa i fari in autostrada, aspetta, al massimo si mantiene nel range 130 - 160 km/h in autostrada, fa qualche sorpasso, ma niente di più. Comunque, sfogliando il listino Toyota mi pare stia accadendo lo stesso, dato che la maggior parte delle vetture non supera (dati dichiarati) i 180km/h. Io credo che la velocità massima limitate elettronicamente debba scendere almeno da 250 a 210 km/h e poi progressivamente scendere nel corso del tempo a 180km/h, sportive escluse ovviamente.
  5. Può darsi anche la sconteranno parecchio, ma il prezzo di listino sarà più vicino ai 45k che ai 40.
  6. Sì. Renegade PHEV avrà prezzi vicini ai 45k. Mild - hybrid so che è certa su 500X, ma tutt'ora non so il motore. Ho amici che mi passano voci di corridoio da Melfi.
  7. Spero che sia su base GM. La Grandland fa davvero pena come qualità. Ci sono entrato e sono scappato. Al contrario di Mokka, che è davvero fatta bene.
  8. Verissimo. Per 3 anni mio papà ha fatto casa - ufficio di 2 km 4 volte al giorno con un diesel 1.7 €5 (con Dpf tra l'altro). Nonostante la velocità costante e senza rallentamenti (60 - 70km/h in terza o quarta), l'auto faceva 10km/l. Spostatosi verso il centro, faceva 5km, spesso con tanto traffico, eppure la macchina consumava un po' di meno. Segno che per i primissimi km la combustione non è mai ottimale.
  9. Se fai percorsi di questo tipo è un consumo normalissimo. Sicuramente c'è un margine di miglioramento usando queste accortezze: 1) Non tirare troppo le marce 2) Prediligere una guida fluida evitando il piu possibile l'uso del freno 3) Togliere presto il pedale dal gas quando si scorge un rallentamento, semaforo, rotonda, attraversamento pedonale. In sintesi avere occhio lungo. 4) Evitare di girare con aggravio di peso es. Portapacchi ecc. e limitare l'uso del climatizzatore. Ultimo, ma non meno importante controllare la pressione delle gomme e tagliandare scrupolosamente la vettura come richiesto dal costruttore. Nell'uso cittadino non fanno miracoli, ma ho notato che sulle mie vetture mi permettono di essere più rilassato alla guida e di guadagnare quei 1 - 1,5km/l.
  10. Fai spesso tragitti brevi? Es. 5km e spegni con semafori e code?
  11. Esteticamente è una delle poche macchine recenti in qui ti scappa: "vedi quant'è bella questa macchina". Dentro non mi dispiace affatto ma di personalità ce n'è poca. Sembra un maquillage di Polo e Mazda 2. Curioso iltablet prelevato da Megane ed adattato alla meglio ed i comandi del clima della Duster I sedili mi paiono molto interessanti, quasi da segmento C che B. La qualità impossibile, da decifrare in foto, ma non credo ci siano grossi miglioramenti rispetto alla precedente. I pannelli porta mi paiono molto semplici e di conseguenza economici....
  12. Corsa by GM è sul mercato dal 2006. Va bene il restilyng nel 2014, ma siamo nel 2019. Comunque la vedo troppo simile ai muletti della 208, anche come linee.
  13. Non conosco i dati di vendita, ma è una versione che meriterebbe più successo. E' proprio un bel mezzo. In ogni caso, mi sono ricordato dell'esistenza della Mondeo, perché nella mia città ne ho viste un paio ibride. Ed entrambe erano con il sottotarga ALD.
  14. Personalmente, nella mia Top 3 1° : Golf IV 2°: Golf I 3°: Golf VII
  15. Probabile. Si inserisce sullo stesso filone della Kia Rio. Anche se, si rischia di creare un eccessiva sovrapposizione con CHR e RAV4.
  16. Ciao, hai risolto? Potrebbe essere il sensore del pedale dell'acceleratore. Difetto molto diffuso in quasi tutte le Corsa D ed E!
  17. Forza e coraggio. Tanti auguri di una pronta guarigione @AngeloUPuglis. L'importante è che tu stia bene, e che la macchina abbia fatto il suo egregio lavoro.
  18. L'auto funziona perfettamente, non ha perdite di liquido, il consumo di olio è regolare e non fa alcun tipo di rumore strano. La catena di distribuzione, al minimo, ultimamente si sente leggermente di più rispetto a quando era nuova, ma credo sia una caratteristica di tutti i motori a catena, che col tempo, tendono a farsi sentire un po' di più. Parliamo comunque di piccolezze, da patiti come il sottoscritto. Con basse temperature fuma allo scarico, ma è un fenomeno del tutto normale, essendo un auto a benzina e lo fanno anche le altre Corsa come la mia che vedo in città. Il consumo di benzina è invariato. L'auto viene scrupolosamente tagliandata ogni 15k km.
  19. Lo penso anch'io. Purtroppo avevamo fretta, eravamo senza auto, avevamo una situazione difficile da gestire in famiglia e abbiamo comprato in fretta e furia. In ogni caso, nessuno può illuminarmi sulla questione del liquido refrigerante?
  20. Da "quell'incidente" da me descritto in precedenza (rottura manicotti e pompa acqua), l'auto ha iniziato a registrare un consumo piuttosto elevato refrigerante. L'auto ha adesso 60k km, ed a 50k km ha necessitato di un rabbocco di refrigerante, portandolo al massimo. In 10k km scarsi, ecco il consumo di refrigerante (poco più della metà). A cosa sto andando incontro? Evitando situazioni catastrofiche, vi chiedo: - Il consumo di refrigerante aumenterà o resterà costante - monitorando i sintomi, la guarnizione testata in che condizioni è e soprattuto è possibile azzardare una probabile sostituzione. Se sì, tra quanto? In ogni caso, l'olio ha un consumo regolare.
  21. Molto fa il percorso dove viene utilizzata l'auto. Se si fa tanta autostrada, tante strade extraurbane con un ottimo manto stradale e con una guida pacata, possono durare tanti anni. Chiaramente più la si utilizza in città, più la guida è nervosa e (soprattutto) più le strade sono rovinate, meno durano. Per la mia esperienza, se si fanno tante strade sconnesse (la maggior parte sono così da me), tanta città e si vuole l'auto in ordine, l'ideale è cambiarli ogni 5 anni / 80k km circa.
  22. Non è questione di pura performance. Ma con un mutilink l'auto è più comoda, passa molto più agevolmente sulle sconnessioni, oltre ad essere più piacevole da guidare e sicura in caso di manovre brusche.
  23. Non solo alla scrittura . ...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.