Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

lucagiak

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    45
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

29 Excellent

Su lucagiak

  • Rank
    Guidatore esperto

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Suzuki Swift

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. lucagiak

    Funzionamento sistemi ADAS odierni

    Io ce li ho e li trovo molto validi. Per me, quelli che ho, hanno senso solo su tangenziali e autostrade, miri l'auto davanti e poi puoi anche "rilassarti", non troppo perché altrimenti il sistema se ne accorge e ti richiama all'attenzione. L'unico difetto che ho riscontrato è che la distanza dall'auto che precede è abbastanza elevata (non so se corrisponda alla distanza di sicurezza da codice o ad una distanza di sicurezza impostata dalla casa madre) e a volte capita che qualcuno si infili in mezzo, considera però che io di solito la setto circa a metà perché voglio comunque avere il tempo di agire se qualcosa va storto Io comunque te li consiglio, a meno che tu faccia solo percorsi cittadini
  2. lucagiak

    Acquisto Dremel

    Ti conviene usare una spazzola da collegare al trapano o alla smerigliatrice. Non so quanto lunga sia la ringhiera, ma fosse anche solo 1 metro con il dremel non finisci più. Al massimo usalo per gli angoli o se nella ringhiera c'è qualche decorazione che ha punti poco accessibili
  3. lucagiak

    Acquisto Dremel

    no, c'era un'offerta al brico. Per quanto riguarda i consumabili, io ad esempio nella valigetta avevo una ventina di dischetti da taglio, ma si taglia veramente poco, si consumano prestissimo. Invece ce n'erano due, quelli con l' "attacco rapido" che tagliano molto meglio, uno ce l'ho ancora nuovo, l'altro è quasi da buttare, ma l'ho usato abbastanza. Se guardi sul sito di frese ce ne sono un'infinità, da quella normale a quella diamantata. Specifico che non ho detto che gli accessori della valigetta siano da buttare direttamente, ma la maggior parte sono della parte economica dei prodotti.
  4. lucagiak

    Acquisto Dremel

    Come regalo penso che quello indicato da te venga apprezzato. Considera che nelle valigette vengono messi come accessori consumabili per lo più quelli di qualità più bassa del catalogo, ma te ne danno tanti e si può già cominciare a fare qualcosa. Punte, frese, dischi e altro io li prendo al brico, hanno uno scaffale dedicato, anche se i prezzi sono altini, soprattutto se vuoi quelli migliori; puoi eventualmente ricorrere a quelli compatibili, ma non hanno la stessa qualità. Purtroppo sono quegli accessori che ti servono mentre lo stai usando, e non ho tempo/voglia di aspettare che passi il corriere. Comunque è una linea di prodotti abbastanza diffusa, i consumabili si trovano facilmente.
  5. lucagiak

    Acquisto Dremel

    Concordo con Rocky, poi a dire il vero io non lo uso moltissimo, ma per quelle volte che lo uso mi sembra molto ben fatto
  6. Se deve farci solo quelle poche cose indicate, forse un tablet è ancora più semplice. E si ritroverebbe la stessa interfaccia dello smartphone. Con la possibilità anche di portarlo comodamente a casa e chiederti aiuto se non riesce a fare qualcosa
  7. lucagiak

    Acquisto Dremel

    Il Dremel ce l'ho anch'io, mi sembra proprio il modello linkato in foto. Per fare piccoli lavori di precisione può andare bene, anzi, è il suo scopo, ma i "lavoretti" da fare su una casa nuova spesso non sono così "etti" e richiedono altri strumenti, non necessariamente super-professionali, ma sicuramente più grandi del Dremel. Poi, se uno è amante del fai-da-te, sicuramente è comunque un bel prodotto
  8. @savio.79 sì, avevo capito quello che volevi dire, quello che intendo io è che a volte, se la persona è competente e valida, avere un punto di riferimento può essere molto di aiuto, almeno nel mio caso è stato così
  9. Non ho mai provato le assicurazioni on-line, ma su questo non mi trovi per niente d'accordo. Sono anni che sto con lo stesso assicuratore e quando si è trattato di liquidare, non ho mai avuto problemi, anche con un caso molto border-line per il buon esito finale. Avere una persona che sa fare il suo mestiere può aiutarti nei casi più complessi. Ovvio che se trovi un'agenzia che ha il solo scopo di incassare e poi quando c'è da pagare trova tutte le scuse del mondo, e per di più è più cara, tanto vale rivolgersi dove costa meno
  10. lucagiak

    EUROPA 2018

    Già. Spesso gli appassionati non riescono a comprendere quello che vuole il mercato. Questo detto senza cattiveria, ammetto che messa così possa sembrare offensiva. Per fare un esempio al di fuori delle auto, così mi metto in gioco anch'io, io sono appassionato di musica, e non riesco a comprendere (e come me tanti altri appassionati) come mai il mercato discografico produca attualmente per lo più schifezze, tanto per non usare altri termini. "Artisti" un momento osannati e l'attimo dopo non se li ricorda più nessuno. Ma questo è quello che il mercato vuole, e su questo i produttori investono. Per tornare alle auto: il popolo vuole i full led, diamogli il full led, vuole le lucine ovunque, diamogliele, ecc... al guidatore medio non interessa nulla, o quasi, che sospensioni ci sono, che raffinatezza meccanica è stata usata nell'assetto e cose del genere. E i numeri si fanno con la gente comune, non con gli appassionati. Purtroppo...
  11. lucagiak

    AAA Cercasi: grafici potenza e coppia auto

    Prova a cercare qui
  12. lucagiak

    Nuovo smartphone 200/250 €

    Nessuna polemica, ci mancherebbe, soprattutto per un prodotto che non ho mai acquistato e verso cui non ho nessun interesse. Solo che l'opinione diffusissima che siano i prodotti migliori in assoluto per giustificare prezzi altissimi mi fa sempre sorridere. Ho dovuto usare per qualche giorno l'Iphone di mia sorella, così come l'iPad di amici e non li ho trovati così diversi da altri dispositivi simili che costavano nemmeno la metà: ovvio, si parla di telefonate, sms (o forse no), WhatsApp, mail, navigazione su internet e visione di qualche video, quindi cose molto basilari Non vorrei essere frainteso, quindi ci tengo a sottolineare che per me ognuno è libero di fare con i propri soldi ciò che vuole, se l'acquisto lo soddisfa buon per lui, la sua soddisfazione lo ripaga mille volte dei soldi spesi. Spero comunque di non aver offeso nessuno con il mio intervento precedente, non era mia intenzione
  13. lucagiak

    Nuovo smartphone 200/250 €

    Ecco, eliminando anche "la migliore assistenza di sempre" mi cade anche l'ultimo, lievissimo, motivo per cui potrei mai un giorno pensare in un momento di follia di acquistare un Icoso. Io comunque mi orienterei su marche "minori", leggendo varie caratteristiche mi sembra che mediamente di Samsung si paghi tanto il nome, ma la mia esperienza è di un paio di anni fa quando dovevo cambiare telefono, potrebbe essere che oggi le cose siano cambiate. L'unico consiglio spassionato è che se si punta ad Android di non considerare telefoni con meno di 2Gb di Ram, anche se penso che ad oggi il minimo sindacale per poterlo usare tranquillamente per qualche anno siano almeno 3Gb
  14. lucagiak

    Nuovo smartphone 200/250 €

    Penso che tu lo sappia già, ma giusto per tentare di essere utile questo è un problema noto e dall'iPhone 6 in poi sostituiscono la batteria a € 29,00 e con una batteria nuova il telefono rinasce
  15. lucagiak

    Corbellati Missile 2018

    E anche molto disponibile. Lo abbiamo incontrato ad una mostra a lui dedicata e siccome in quel momento c'erano poche persone ci siamo fermati a fare due parole insieme. Inoltre ci ha disegnato un Pippo sul libretto della mostra! Per tornare IT, ma in questi saloni, considerando anche che quello di Ginevra ha un certo prestigio, basta pagare e ottieni lo stand, non c'è un po' di selezione? Perché ok che a criticare siamo tutti bravi, ma questa Missile è proprio brutta e al momento inutile visto che le caratteristiche tecniche e le prestazioni per ora sono solo sulla carta (almeno così mi sembra di aver capito). Stendiamo poi un velo pietoso sull'allestimento dello stand, le esposizioni dei mercatini di paese sono fatte meglio
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.