Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Aster16

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    30
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

5 Neutral

Su Aster16

  • Rank
    Guidatore esperto

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Fiat sedici
  • Città
    Bologna
  • Genere
    Femmina

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Stamattina sono andata a chiedere un parere a un altro meccanico che mi ha detto comunque anche lui che dovrà smontare tutto e finché non apre non mi sa dire un prezzo preciso... Io ho insistito chiedendo un minimo e un massimo circa... Mi ha detto minimo 300 € che possono diventare 400/450.. Per il discorso odore ha detto che secondo lui è il radiatorino del riscaldamento che perde acqua e crea poi quell'odore.... L'altro meccanico non mi ha specificato di quale componente sarebbe da sostituire. Nel preventivo era indicato il 2 e il 9.... Sarà la stessa cosa?
  2. ok grazie, spero che dopo lo smontaggio e il rimontaggio la plancia non venga danneggiata... Il mio impianto riscldamento/clima è manuale. Quando cambierò l'auto tra un paio d'anni, secondo te è meglio sceglierne una con un impianto di risc/clima bizona automatico o rimanere su un manuale per avere meno problemi di questo tipo?
  3. Spero proprio di no... L'idea di tagliare non mi ispira molto sinceramente. Io sono un po' stupita del fatto che costruiscano auto che poi risulti così complicato raggiungere certi componenti da riparare... Ma sono tutte messe così le auto o solo le Fiat?
  4. AGGIORNAMENTO: Il meccanico ha verificato che si riescono a procurare anche solo alcuni pezzi di ricambio dell' impianto di riscaldamento. Pare che dovrà sostituirne solo 2 e mi ha preventivato circa 145 € per i pezzi + la manodopera che ha detto che per smontare e rimontare la plancia occorrono circa 8 ore. lui chiede 37 € l'ora, quindi me la "caverei" con 450 € o poco più.... L'auto ha 90000 km e pensavo di cambiarla fra 2/3 d'anni.. Come vi dicevo il problema è che il riscaldamento non scalda dal lato guidatore(esce proprio aria fredda) con conseguente appannamento e scalda invece poco dall'altro lato...in piu' fà odore di bruciato quando fai andare la ventola dello stesso. Mi conviene fare il lavoro? Che dite vi sembra onesto il preventivo?
  5. Comunque oggi ho riprovato a far andare la ventola solo del parabrezza da subito e l'odore acre si sentiva lo stesso.... Temo sia un problema diverso.
  6. Oggi sono passata in officina e mi farà un preventivo perché secondo lui sono le alette in plastica che si sono bloccate e dalla parte del guidatore non arriva il calore... Poi ha parlato di motorino del clima che sarebbe da sostituire. Il problema è la manodopera che dice che forse per smontare la plancia ci vuole 1/2 giorni ed è quello che costa.... Sentirò che mi dice.
  7. Ecco che arriva l'umidità e i primi freddi... il meccanico mi ha fatto una sanificazione e ha provato a sbloccare non so' cosa (forse le alette dalla parte del guidatore) e il problema sembrava migliorato. Poi è arrivata l'estate e il clima e l'odore non si sentivano più, ma ora che ho riprovato a inserire il riscaldamento esce puzza di bruciato di nuovo e non scalda dalla parete del guidatore. Ho notato che se aziono la ventola solo per il parabrezza l'odore non si sente quasi, mentre se lo regolo per l'abitacolo non ci si stà....sto' quasi pensando di cambaire auto per questo motivo. Io lo farei anche fare il lavoro di smontare la plancia ma ormai la mia auto ha 7 anni e non so' se mi conviene... Consigli?
  8. batteria alettata sporca? dove si trova? si vede cambiando il filtro?.... scusate ma per me è arabo
  9. cosa sarebbe? come lo verifico? Mi ha cambiato un termostato o regolatore non ho capito bene... non ha smontato la plancia. lui mi fà sempre i preventivi prima. Mi ha detto che martedi' controlla un'altra cosa. anche lui mi ha detto che se deve smontare la plancia costa oltre i 400/500 € e non conviene....
  10. povero gatto, chissà che fine ha fatto...se era di qualcuno portato a 40 km di distanza non avrà trovato più la sua casa! chiamare il gattile per recuperarlo no?! Scusate la parentesi perchè io adoro gli animali..... L'dore se fosse un animale si sentirebbe anche quando faccio andare il clima in estate, invece si sente solo se accendo il riscaldamento. Il meccanico ha fatto un'altra sanificazione con polvere. Lui dice che quella che ha fatto in precedenza l'altro meccanico probabilmente era una schiuma e serve solo per coprire gli odori...infatti dopo poco tempo si sentiva ugualmente. Ora il problema sembra risolto almeno quello... Se fosse stato un ratto, chi ha fatto i trattamenti non se ne sarebbe accorto? Invece per il discorso appannamento e dell'aria fredda che esce dal lato sinistro, mi ha cambiato un termostato ma purtroppo continua a uscire aria fredda dal lato guidatore...ha cambiato il filtro e la situazione appannamento sembra migliorata. Porterò di nuovo l'auto martedi per capire perchè continua a non funzionare bene il riscaldamento: aria fredda lato conducente e e aria tiepida lato destro. che ne pensate?...
  11. lui ha parlato di termostato da cambiare per un costo di circa 50 €...secondo te c'entra qualcosa? Anche il tuo spanna solo da un lato?
  12. Buongiorno a tutti, è da un po' di tempo che accendendo il riscaldamento dell'auto si sente un odore strano...l'anno scorso feci fare una pulizia con sanificazione, ma il problema persiste. Inoltre ho notato che dalla parte del guidatore l'aria esce quasi fredda e l'altra sera che c'erano 3 gradi sotto zero, il parabrezza si appannava inserendo anche il tasto clima a/c. Ho dovuto arrivare a casa con il finestrino semiaperto. Il meccanico mi ha cambiato il filtro e la cosa sembra un po' migliorata. Domani devo riportare l'auto (una fiat sedici) per cambiare il termostato...lui dice che al 90% è quello il problema. Adesso la temperatura esterna è salita e il problema nei tragitti corti non me lo fà più, ma dalla parte sinistra sento che non scalda bene... Secondo voi il meccanico ha ragione?
  13. Eccomi! Oggi ho ritirato l'auto...alla fine ho scelto il meccanico di zona perché oltre a i molti pareri positivi sul suo conto è veramente comodo per me...mi ha dato anche l'auto sostitutiva. L'auto ora va' perfettamente e ha fatto la regolazione delle valvole. Mi ha detto che dovrei fare altri 80000/100000 km poi dopo bisogna rifare la testata. Ma sicuramente cambierò auto molto prima. Prezzo onestissimo come da preventivo: 200 € + 95 € per le pastiglie cambiate e sistemazione di una giuntura che era lenta. Compresa manodopera!! Mi sembra buono direi
  14. per i freni ha detto che ha il liquido è un po' bassino dovuto al fatto che le pastiglie saranno da cambiare... Controllerà anche quelle... Ma non gli ha dato tanta importanza... Comunque lunedi andrò a sentire anche da un terzo impiantista che è di zona e dicasi anche lui molto bravo e onesto...anche lui meccanico
  15. Ieri sono andata da un altro meccanico un po' più distante da casa mia ma consiglioto da un amico. Lui installa gli impianti Landi.. e ha confermato che il motore suzuki non và molto d'accordo con il gpl e che ha bisogno di regolare le punterie delle valvole. Ha capito subito di cosa si trattava...ha fatto il test e ha detto che è giunto il momento di fare questo tipo di manutenzione. La testata non ha subito danni secondo lui...il costo sarebbe di 250/280 €. Mi è sembrato molto professionale...l'unica cosa che mi farebbe il lavoro non prima di lunedi' 19 dicembre. Praticamente ha detto la stessa cosa del meccanico da cui sono andata qualche giorno fà che mi ha diagnosticato che bisogna fare la regolazione delle valvole a un costo preventivato intorno ai 200€....mi farebbe il lavoro un po' prima (ha parlato di giovedi' 14 dicembre)...(i tempi di attesa sono gli stessi considerando che da questo di zona ci sono andata 4/5 giorni fà. Voi a chi vi rivolgereste? Questo di zona non è un installatore di gpl ma un meccanico generico. Secondo voi è un lavoro che posso affidare anche a un meccanico bravo ma non specializzato in impianti o è meglio l'altro che fà gli impianti ma un po' più caro e con tempi di attesa più lunghi visto che l'ho contattato solo ieri??
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.