Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Search the Community

Showing results for tags 'consumi'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Off Topic on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri
  • Autopareri Answers Copia
  • Tata

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 22 results

  1. Poiché per cause misteriose è sparito il topic che trattava lo stesso argomento, ripartiamo da zero. In questa discussione parleremo dei consumi realizzati con le nostre auto su percorsi abituali. La cosa che probabilmente salterà all'occhio, sarà la differenza dei dati, a parità di auto e scenario: come ben sappiamo infatti, il consumo di carburante viene inficiato da numerose variabili. Inizio io, pubblicando la mia migliore prestazione rilevata da CdB: extraurbano con poco traffico, su un tratto di 50 km, dove ho trovato solamente un semaforo rosso.
  2. Come vi avevo promesso a suo tempo nella discussione sull'influenza delle temperature nei consumi di un'ibrida Toyota, ho finalmente avuto l'occasione di fare un percorso praticamente tutto autostradale e di rilevare i consumi grazie ai dati estrapolati via OBD, dall'applicazione Hybrid Assistant. La macchina è la Toyota Auris TS del 2015. Le condizioni d'utilizzo erano queste: 26 °C con forte irraggiamento, quindi clima acceso, impostato a 24 °C Circa l'85% del percorso è stato fatto in autostrada, il 10% iniziale invece in un percorso suburbano (m
  3. Un po' di tempo fa, vi avevo avevo accennato che per capire meglio il funzionamento del sistema ibrido, avrei pubblicato qualche dato telemetrico, rilevato tramite presa OBD e software Hybrid Assistant. La macchina la conoscete, è una Toyota Auris TS del 2015. I dati che vi propongo, riguardano una condizione di utilizzo sfavorevole: 5 °C; con auto ferma da circa 6 ore; percorso breve (12 km / 20 min), in territorio sub-urbano (32 km/h di media); riscaldamento, clima e sbrinatore acceso a causa dell'appannamento dei vetri; buio, quindi luci
  4. Spesso discutendo di prove e consumi ci chiediamo come facciano i centri prova delle più importanti testate automobilistiche ad effettuare le misurazioni sulle auto testate. Il riferimento che più spesso utilizziamo, sono i dati rilevati da Quattroruote. Proviamo a fare un po' di chiarezza sulle procedure che il loro centro prove utilizza...
  5. ieri sera sono stato in centro per l'uscita del sabato sera con gli amici. non ho voluto assomigliare al "branco" di auto della giungla cittadina, e mi sono messo a guidare, per tutta la sera (spostandoci da un pub a un altro, da quello verso altre parti ecc...) di minimo o con un filo di gas (non intendo il solito filo di gas, ma proprio tenere il pedale dell'acceleratore pressato di un cm o meno dalla sua posizione iniziale, un microfilo di gas, usato solo per partire, perchè una volta partiti ci vuole molto meno gas per cambiare velocità) usando marce alte arrivando alla massima velocità di
  6. Ecco un test di 4R che quantifica come la velocità possa influire (spoiler: tanto!) sui consumi rapportandola a quanto la stessa ci consenta di risparmiare tempo (poco, specie su percorsi brevi). Vedere il video: Lab | Quanto ci costa risparmiare tempo? - LAB - QuattroruoteTV Velocità media 80 km/h 100 km/h 120 km/h 140 km/h Tempo per percorrere 100 km 1h e 15' 1 h 50' 43' Consumo medio 22,31 km/l 18,32 km/l 14,58 km/l 11,88 km/l Quantitativo carburante 4,48 l 5,55 l 6,86 l 8,42 l Questo dimostra come a velocità elevate, sopra
  7. Salve, ho dato un'occhiata su sprintmotor.de per vedere alcuni consumi reali rilevati sulle vetture. Vorrei capire quel loro simbolo "autostrada" che velocità media autostradale indica. Coincide alla nostra velocità max da codice (130 km/h) oppure cos'altro? Che velocità media autostradale di percorrenza indica, insomma? Grazie mille
  8. Puoi gentilmente spiegarmi il meccanismo? Come funziona la questione CO2 dichiarato? Un tempo, il metodo di calcolo dei consumi nel ciclo NEDC per un auto ibrida plug-in, era frutto di una formula matematica che teneva conto del presunto utilizzo medio, quindi una buona parte in modalità elettrica ed una piccola parte in modo ibrido. La formula era questa: C = (De·C1 + Dav·C2)/(De + Dav) Dove: C = consumo di carburante in l/100 km De = autonomia rilevata in modalità elettrica C1 = consumo carburante rilevato con la batteria carica (perché
  9. Visto che con gli strascichi del dieselgate sembra che il segreto di Pulcinella sia venuto allo scoperto e cioé che gli attuali test in laboratorio di omologazione delle emissioni lasciano margine per ampie discrepanze con la situazione su strada, è aumentato l'interesse per nuovi test che misurino in maniera più realistica le emissioni dei motori. In sede EU su questo tema si è già discusso e anche deliberato, e si va verso una nuova tipologia di test denominata RDE - Real Driving Emissions. Niente di nuovo per addetti e interessati, ma facciamo un po' di riepilogo per gli appass
  10. Bosh afferma che ha pronta e disponibile una nuova tecnologia per ridurre ulteriormente gli ossidi di azoto sui diesel.
  11. http://www.ilpost.it/2016/04/20/scandalo-mitsubishi-consumi/ ne hanno beccato un'altro... prevedo seppuku di massa per gli admin non so se è opportuno aprire un nuovo topic distinguendo i barbatrucchi giapponesi e teutonici
  12. Salve a tutti, seguivo il topic "marciare in folle..." che grazie a qualcuno molto interessato è stato chiuso. Ero molto interessato al discorso che si intraprendeva. Volevo capire il cut-off è quel lasso di tempo che intercorre tra il rilascio dell'acceleratore e il minimo numeri di giri prima che si spenga? o si ha quando alzo l'acceleratore e la macchina cammina da sola? Poi vorrei chiedervi ma la macchina consuma aumentando le marce senza accelerare o va per "inerzia"? scusate la mia ignoranza.
  13. Buon pomeriggio a tutti, Ho scoperto questo sito di recente e poiché mi sembra sia frequentato da persone esperte voglio provare a porvi il mio quesito. Ho una Seat Ibiza 1.6 CR (2010) con 66.000 km circa di quasi quattro anni. Mi ha sempre dato diversi problemi: 1) dopo il primo anno si accese la spia delle serpentine e non accelerava più: in quel caso mi aggiornarono la centralina (gratuitamente perché era in garanzia) perché dissero che partiva erroneamente il programma di pulizia del filtro antiaprticolato; 2) all'incirca al terzo anno ebbi un problema simile, ma che si presentava ad inter
  14. Dopo una indagine della EPA, agenzia per l'ambiente USA, sia Hyundai che Kia hanno dovuto ammettere di aver dichiarato valori di consumo "falsi" per gran parte dei propri modelli a listino negli ultimi 2 anni. L'eccesso di percorrenza al gallone dichiarato è in genere di 2-3 mpg (0,8-1,2 km/l), ma con punte di 6 mpg (2,5 km/l) per la Soul che mi pare sia tra i modelli Kia più venduto negli States, se non il più venduto. Dato molto importante, sopratutto in termini di immagine e di marketing: molti modelli dichiaravano di raggiungere la soglia psicologica dei 40 mpg (17 km/l) nel ciclo autostra
  15. Ho notato due stranezze sulla mia Punto Evo, confermate che sono normali o le ha solo la mia? 1) Il consumo istantaneo viene visualizzato anche quando ad esempio faccio una discesa in folle stando in coda. Tra l'altro a tratti rischia di abbassarmi la media, mentre in realtà non dovrei consumare praticamente nulla in questo frangente! 2) quando si accende la spia della riserva, quanta autonomia avete da CDB? Io circa 60 km, mi sembrano un po' pochi...Non dovrebbe accendersi con un po' più di preavviso? Grazie
  16. Salve a tutti, per chi non mi avesse ancora letto nei recenti topics che parlano dell'ibrida giapponese, spiego brevemente la situazione: da nove mesi possiedo una Prius3 con la quale ho percorso 20.000 km. Globalmente sono soddisfatto e sto cercando di descrivere nel modo meno partigiano possibile, le singolari caratteristiche di quest'auto che in Italia non è particolarmente stimata. Faccio un lavoro che con le auto non c'entra nulla e non ho interessi in Toyota; anzi mi dispiace che non ci siano sul nostro mercato alternative a Prius perchè credo molto nel full hybrid, un po' meno nei prodo
  17. Recupero questo articolo di automobilismo per ritirare in ballo l'argomento... Quante case si stanno effettivamente impegnando a riguardo? 05/05/2009 Tecnica: La guerra ai chili di troppo
  18. Buonasera, ho letto molte discussioni su questo forum riguardo questa bella auto e così visto che volevo acquistare la mia prima auto, ho adocchiato una Grande punto nera e l'ho presa. Si parla bene dei consumi ma a me sembrano abbastanza elevati... Appena presa ho messo 20€ di diesel (12 lt). Dopo le 2-3 Km tirati per testare l'auto appena comprata , ho deciso di adottare uno stile poco sportivo, cercando di tenere bassi i giri ed accelerare meno a fondo possibile. fatto sta che in 3 gg ho consumato ben 20€ di diesel.. a me sembra un po' troppo per un auto da 64000 Km. Diciamo che in tutto ho
  19. Ho voluto fare un piccolo test molto "spannometrico" ma che secondo me per proporzionalità è un po' di specchio della realtà... E forse mi smonta qualche convinzione che mi ero fatto negli ultimi anni Ho scelto 3 percorsi piuttosto brevi, fuori c'erano 18 °C, traffico nullo (zero auto d'intralcio). Mi sono armato della GPunto 1.3 M-Jet 90 CV, clima spento, finestrini chiusi... Ed il suo computer di bordo per misurare bonariamente distanza, consumo medio e velocità media. Ho portato anche il mio telefono Android con un'app per segnare il percorso via GPS e tracciare graficamente la velocità.
  20. Da Autoblog: Personalmente penso che abbia ragione e anche Quattroruote, seppur timidamente, è sulla medesima posizione, ma verso tutte le Case (e infatti ora le prove presentano il consumo dichiarato e quello provato da loro). Giusto una settimana fa avevo creato una "cause" su facebook poprio per rivedere il ciclo omologativo: Revisione del ciclo omologativo delle auto | causes.com
  21. Messaggio Aggiornato al 23/03/2013 Tieni conto comunque che si tratta di una "mappa di funzionamento" che volutamente ha dei tempi di aggiornamento un po' lenti, quindi la fase di assestamento può durare qualche secondo in cui sballa pesantemente I ogni caso prova a ragionare così: a parità di accessori che richiedono potenza (clima, alternatore) il motore in folle ed al minimo ha sempre lo stesso consumo orario (l/h), quindi... Motore al minimo, fai 0 km/l... Perché non ti muovi, consumi carburante ma non fai strada; Se sei già ad una velocità sufficientemente alta e metti in folle, imma
  22. Giò

    Consumo a 130 Km/h

    Qualcuno di voi è a conoscenza di quale è l'auto che consuma di meno a 130 Km/h ? Qualcuno è a conoscenza a questa velocità quanto incide la larghezza dei pneumatici?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.