Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Wilhem275

Moderators
  • Posts

    18,933
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    31

Wilhem275 last won the day on July 20 2019

Wilhem275 had the most liked content!

About Wilhem275

  • Birthday 05/25/1986

Profile Information

  • Car's model
    1997 Lancia Y
  • City
    Genova & Venezia/Padova
  • Interessi
    Treni, auto, viaggi e fermodellismo

Contact Methods

Recent Profile Visitors

17,584 profile views

Wilhem275's Achievements

HALL OF FAME

HALL OF FAME (8/8)

7.6k

Reputation

1

Community Answers

  1. E' il discorso che facevamo sulla Jazz: non è solo l'accendere poco il motore, è dove lo accende. Spesso e volentieri è spento in città e acceso appena si esce fuori (e infatti più è in mezzo al casino e meno consuma). Di fatto è un ribaltamento completo delle situazioni in cui si consuma di più e male, con queste si viaggia in elettrico puro e si va a recuperare efficienza proprio in quelle fasi in cui l'ICE è intrinsecamente sprecone.
  2. Ce la facciamo a fare un commento tecnico senza giudizi sociali acidi?
  3. Un interno classico e pulito, finalmente. Sono commosso, è dai tempi della Rover 75 che non vedo l'interno verde scuro/beige/radica 😭
  4. Dovremmo essere a tiro con il collegamento al Passante, no? L'ultima che avevo letto era fine '22. No buono per una sistemazione temporanea, ma in prospettiva diventa molto interessante.
  5. Beh, oggi... se fossero capaci di farla comunque leggera ed accessibile, non sarebbe snaturata. Anzi, per me c'è la possibilità di tirar fuori un'architettura pure più orientata al sentire la guida (qualcosa di più vicino ad un motore centrale). Ho un po' l'impressione che, dal punto di vista delle auto come strumento da appassionati, sull'elettrico siamo concentrati su quello che rischiamo di perdere ma ci dimentichiamo delle potenzialità...
  6. Le manca una sola cosa: un bel tergilunotto verticale lungo un metro e mezzo Certo che fa impressione: Furgopizza hatch era 4,27 m, questa è 4,54...
  7. Io in realtà le vedo molto simili, il tratto che mi fa piacere entrambi quei produttori è che ci vedo una bella dose di ricerca tecnica concreta. Mazda ha lo sviluppo del benzina, un lavoro approfondito sul telaio e la spinta all'alleggerimento, Honda ha appunto un powertrain che è un completo passo oltre a livello tecnologico, e nell'uso rilevo una grande cura nella messa a punto di tutto il progetto (pochi fronzoli, ma in tutto quel che c'è si vede che è stato speso del tempo per la messa a punto). Ognuna ha dei punti di forza meglio sviluppati, ma in comune hanno un senso di attenzione e testa. Per me questo le separa nettamente da altre Case che o fanno prodotti raffazzonati, oppure mettono giù un overengineering completamente fine a sé stesso (tutto quantità e poca qualità).
  8. Dubito fortemente andranno nel senso di una BEV, almeno al prossimo giro; ma a mio avviso non ci sarebbe niente di male rispetto alla filosofia del modello, a patto di non pagare pegno sul peso. Tecnicamente la trazione elettrica, per erogazione e per disposizione meccanica, semmai permette di spingere ancora di più le caratteristiche di agilità e comunicatività che fanno l'anima di questo modello. Personalmente sarei curioso, per me il peso delle batterie è il vero handicap, non il resto.
  9. Ma oltre agli orpelli hanno mica pubblicato anche una cartella stampa? 😅 Comunque ok che è roba abbastanza diversa dal solito, ma penso che questo powertrain batta ogni record di spiegazioni cannate da parte della stampa.
  10. E che poi, tolte quelle due, mi sono perso dove siano tutte queste pietre di paragone... Ormai il 90% delle nuove uscite sono rialzette anabolizzate, esce una caspita di fastback pure proporzionata e non va comunque bene perché non è wow e se non è wow la tecnica non conta, e allora ci meritiamo il premium sovrapprezzato e le rialzette trattore downsized 🤦🏻‍♂️
  11. Ma guardate che questo powertrain è seriamente a rischio di essere molto più coinvolgente rispetto ad uno tradizionale. Ricordatevi che queste non sono più le ibride bolse col CVT che mulinella a vuoto, queste sono auto elettriche a tutti gli effetti, con una reattività sconosciuta ai motori di oggi. No aspirati polmone, no turbo lag, no vuoti delle cambiate, no automatici che scelgono marce impiccate... qui c'è tiro e basta (e anche rilascio, se è per questo). L'unica cosa non ancora chiarita è quale versione monterà questa, perché Jazz con l'elettrico da 110 CV è allegra, ma questa è ben più grossa e spero bene ci metteranno una versione più carica. Che al limite potrebbe anche essere lo stesso 1.5 ma con un motore di trazione più ciccio. A margine di questo, può piacere o non piacere (a me piace) ma dalla loro c'è anche tanta qualità di progetto e costruzione, molto migliore di certi che la sbandierano ai quattro venti... Il vero problema è che se la faranno pagare.
  12. Chi ci abita mi parla bene della zona ovest, attorno a San Massimo. Tranquillo ma non troppo lontano dal centro. Verona per me è una città strana, appena fuori dal centro è una costellazione di borghi che hanno mantenuto una netta indipendenza. So che la parte nord è più svantaggiata perché lontana da stazione e strade veloci.
  13. Nella mia alla fine non ha ceduto il fianchetto (i sedili erano come nuovi), ma si sono completamente scollate le foderine delle porte, idem al posteriore. Il perimetro era rimasto saldo ma il tessuto era lasco, credo per cottura dell'imbottitura in gommapiuma. Il rivestimento soft touch aveva reso una colla la plancia...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.