Jump to content

poliziottesco

Members
  • Posts

    11,398
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    17

poliziottesco last won the day on April 3 2021

poliziottesco had the most liked content!

About poliziottesco

  • Birthday 04/24/1975

Profile Information

  • Car's model
    Bmw sr1
  • City
    La gelida brughiera

Recent Profile Visitors

22,828 profile views

poliziottesco's Achievements

HALL OF FAME

HALL OF FAME (8/8)

6.7k

Reputation

  1. Anche se capisco che usare una leva pro' essere più intuitivo che usare dei tasti (abbiamo fatto quasi tutti scuola guida con un cambio manuale)...continuo a non capire: per fare manovra incluso un parcheggio devi guardare e valutare le distanze...cosa che fai da fermo. In sostanza guardi, capisci come devi muovere il veicolo, inserisci la marcia (da fermo) e poi ti muovi. Anche con la leva del cambio, la sposti da fermo (escluso quando devi cambiare marcia in movimento e non vuoi/puoi usare le palette. Detto cio', esperienza personale che non vuole assolutamente essere adattabile a tutti: dal 2010 ho avuto 8 auto con cambio automatico azionato in maniera varia (2 BMW e 2 Mini con leva, una Fiat, una Aston ed una Ferrari con i tasti ed una Land Rover con il pomello). Francamente non ho mai trovato una differenza notevole tra i vari sistemi anche se devo dire che, personalmente, dal punto di vista dell' razionamento preferisco la leva. Dal punto di vista dello spazio a bordo invece, non avere la leva del cambio sul tunnel libera spazio che puo' essere usato per altro.
  2. Circa la Leva del cambio, come già detto le Manovre di fanno da fermi e prestando la massima attenzione, NON si fanno “in automatico” Di conseguenza se usare i tasti è meno intuitivo, meglio così, Si pensa di più prima di fare una cosa. Per Quanto riguarda lo scalare su e giù di marcia in movimento, in passato qualcuno ha provato a proporre (vedi Porsche anche con degli stupidissimi tasti sul volante) di premere in avanti per andare su di marcia ed indietro per fare il downshift, tuttavia poi c’è stata marcia indietro e tutti hanno adottato la convenzione che per salire di marcia si tira la leva all’indietro. Infine, sempre parlando di di cambio automatico, una considerazione proprio su questa famosa leva del cambio…nonostante siano anni che molti marchi sportivi la abbiano eliminata (vedi Ferrari, McLaren, Aston Martin), in alcuni casi la Si cerca di mantenere proprio per dare la possibilità di cambiare anche con la leva e non solo con le palette…gli esempi sono tanti ma uno lampante è il caso della 992 GT3 dove al contrario delle Carrera e Turbo, fortunatamente hanno eliminato quell’orrendo cazzettino sul tunnel centrale ed hanno messo una leva che replica quella del cambio manuale.
  3. Anche io mi fermerei essenzialmente su Stelvio MCA e Sr3 SW, tuttavia un occhio a A4 SW e A5 SB lo darei. Non avranno la dinamica di guida delle altre due pero' potrebbero fare comunque al caso tuo. Escluderei Tonale (venendo da Stelvio sarebbe un passaggio doloroso 😅) e 508 (a parte la rarita' non ne vedo i vantaggi rispetto alle altre vetture).
  4. PS - piccolo commento extra - non so voi ma io adoro queste utilitarie versione barbon, mi ricordano di quando lavoravo nei Caraibi ed avevo in dotazione una Yaris sedan sui trampoli, ultra base e con plastica ovunque…pigliava delle botte assurde e tirava avantincome un mulo 😍
  5. Bisognerebbe vedere quante ne hanno fatte e quante sono disponibili al momento sul mercato europeo. Inoltre, come hai giustamente sottolineato, altra variante da tenere in considerazione sarebbe l’effetto negativo del chilometraggio. In generale io direi: Se volessi rivenderla, o lo fai ora oppure la conservi, la fai muovere relativamente poco e ci riprovi tra qualche anno quando viene fuori la nuova Giulia EV. Ovviamente è un po’ una scommessa. Se Invece hai già adocchiato qualcosa che ti piace e la somma che potresti intascare con la Giulia (ad occhio 45-50k euro) ti fa comodo, proverei a venderla ora (perche’ tanto una Giulia “Speciale” di certo non ti manca 😍)
  6. Dovresti farle controllare da un meccanico ma in generale tra le due direi la Yaris. Se non ti serve urgentemente può essere che a fine 2022-2023 ci possa essere una diminuzione dell’andamento delle quotazioni dell’usato, tuttavia (parere personale) penso che questo non coinvolgerà più di tanto la parte più bassa del mercato.
  7. Io prenderei una vecchia Yaris benzina (seconda generazione) e per la manutenzione andrei da un meccanico generico.
  8. Anche qui in Inghilterra; in Italia i prezzi sono un po’ più allineati ma in generale anche io ho riscontrato quotazioni più alte per le BMW di pari anno/motorizzazione.
  9. Solo qualche giorno fa ho fatto una ricerca su AS Italia per un parente che è indeciso tra Giulia e sr3, entrambe usate di Max un paio di anni. Non ho selezionato le motorizzazioni e magari la mia memoria vacilla, ma ricordo prezzi molto simili, anzi in alcuni casi superiori nel caso della BMW, al netto di allestimenti meno curati.
  10. Ti riferisci al video o al tempo di cazzeggiare come un adolescente che “da grande” sogna di fare il pilota 🥶
  11. Dopo qualche foto della Yaris e qualche foto della Super 3, qui qualche aggiornamento? Nein, sono appena di ritorno da un giretto, tutto fantastico ma niente foto, quindi che update faccio? Niente, se non che sono andato in giro con questa a palla... 👹
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.