Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Falco

Members
  • Content Count

    238
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

246 Excellent

About Falco

  • Rank
    Collaudatore

Profile Information

  • Car's model
    Bmw Serie 4 G.C.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. RAPPORTO FINE UTILIZZO! Causa cambio di lavoro la mia bella Volvo è rimasta alla vecchia azienda. Devo dire che un po’ mi dispiace, globalmente è probabilmente la migliore auto che abbia avuto per comfort e prestazioni, pur riconoscendole alcune particolarità. Nel post lock down ho avuto modo di provarla per benino (incluso qualche giro in pista) e volevo quindi porvi le mie considerazioni finali. I punti di forza della V60 Polestar sono tanti. La qualità innanzitutto, che secondo me non ha nulla da invidiare ai marchi della triade (anzi, è sicuramente più curata
  2. Provo a risponderti io, sì, si comporterà come un termico da 240 cavalli, con un'erogazione migliore in basso e peggiore in alto, ma con almeno 200kg in più sul groppone
  3. Confermo tutto! Manca perchè nella stragrande maggioranza dei casi il motore elettrico non entra in gioco in autostrada: di tutte le ibride plug-in provate da 4R, solo la nuova BMW330e e la Skoda Suberb plug-in riescono a sfruttare per un po' di km il motore elettrico. In ogni caso, anche se questo non fosse il caso, non è che 30 o 40 km di elettrico su un viaggio di 300 o 400 km cambino la vita... In generale, dovendo garantire la trazione 4x4, lo schema delle Jeep dovrebbe garantire un'alimentazione costante della parte elettrica in modo da poter contare se
  4. La tua descrizione è corretta, ma come ti dicevo la modalità P2 permette anche di muovere la macchina solo in elettrico, altrimenti i plug in di Audi, BMW e Mercedes non potrebbero muoversi senza avere il termico acceso! Penso che tecnicamente si possano utilizzare anche i rapporti del cambio, ma non so se poi questa possibilità viene utilizzata o meno. Allego una tavola della Continental che spiega le diverse modalità di un sistema P2 P2 Hybrid.pdf
  5. Guarda da quello che ho capito studiando un po' queste nuove tecnologie (diciamo che da quando ho la Volvo T8 ibrida, che è ibrido di tipo P1+P4, mi sono un po' incuriosito sul tema) la modalità P2, che è poi quella utilizzata dalla maggior parte dei plug-in di Audi, Bmw e Mercedes, può prevedere e prevede in questi casi la marcia solo elettrica (c'è la frizione a disaccoppiare il termico). In questo caso vista la limitata potenza del motore elettrico hanno probabilmente pensato di non renderla disponibile. Si tratta comuqnue di un mild di 20cv di potenza, quindi apprezzabile, mentre il sistem
  6. Il disegno non è chiarissimo, essendo un ISG avrei pensato più a un P1/P2, ma in effetti il comunicato parla di integrazione nel cambio. Sicuramente non è un P4, intendendo per P4 il motore elettrico montato sull’asse posteriore
  7. L’attuale ha sicuramente costi inferiori, margini superiori li realizzi se riesci a vederla in buone quantità e senza scontarla troppo. Il mercato, come sempre, ci dirà se la scelta è stata giusta.
  8. Interessante prova su strada di Car & Driver, da cui emergono 2 condiderazioni: CONSUMI: la differenza dei consumi secondo i dati EPA fra Taycan e Model S si riducono fortemente nell'utilizzo normale: secondo la prova svolta a 75 miglia orari costante la Taycan Turbo S riuscirebbe a percorrere 209 miglia, mentre la Model S Performance aggiornata"Raven" farebbe 222 miglia, solo 13 miglia in più della Porsche PRESTAZIONI: se le prestazioni assolute sono simili, la costanza della prestazione che la Porsche riesce ad esprimere è su un altro livello e spiega, almeno in parte, anch
  9. BMW ce l'aveva e ci ha rinunciato. Ma ha fatto bene? Da quanto stanno spingendo commercialmente quella nuova a me più di un dubbio viene. La serie 1 precedente non aveva mai fatto numeri astronomici, ma aveva venduto bene fino alla fine, pur essendo stata lanciata nel lontano 2011. Vogliamo pensare a cosa farà quella attuale fra 8 anni? ? .... non ce la ricorderemo nemmeno più!
  10. Se VAG investe di più in pubblicità rispetto agli altri è ovvio che trovi più pagine sulla rivista e in posizioni migliori e che 4R come azienda dipenda maggiormente dal costruttore tedesco in termini di ricavi pubblicitari. Questo è ovvio e anche inevitabile con il sistema editoriale attuale. Diverso è dire che a causa di questo i giornalisti di 4R siano parziali, parlino ingiustamente male di altre marche o palesemente sotto rappresentino nella scelta delle prove su strade delle novità automobili che non appartengano a VAG. A mio avviso questo non avviene, ma è solo la mia opinione
  11. Ho guardato solo 2 anni: 2015: solo 1 copertina gruppo Volkswagen, 2 gruppo Fiat (anche troppe visto la penuria di prodotti) 2016: 3 copertine gruppo Volkswagen, 2 gruppo Fiat (anche troppe visto la penuria di prodotti) Forse ci si dimentica che un mensile auto parla delle novità, e se queste non ci sono poco possono fare i giornalisti Aggiungo che 4R in questi 3 anni ha provato praticamente tutte le versioni della Giulia e della Stelvio, anche quelle meno diffuse come la benzina 200cv, ed alcune versioni sono state riproposte più volte (in prova singola prima e poi
  12. Dopo 4 anni di felice guida di una BMW 420d Gran Coupé per la nuova auto aziendale sono passato a Volvo, cosicché da poche settimane guido una fiammante Volvo V60 T8 Polestar Engineered. Devo ammettere che Volvo non è la prima marca che mi è passata per la mente, ma l'impossibilità di passare a un 6 cilindri diesel per motivi di policy aziendale (altrimenti probabilmente la scelta sarebbe stata una 330d o 530d Touring) e invece una favorevole disponibilità verso l'ibrido mi hanno fatto propendere per l'ordine della Volvo. La versione Polestar Engineered ha già un'ottima dotazione di seri
  13. Sembra però, contrariamento a quanto detto nel forum, che Maserati non sarà presente a Ginevra...
  14. Vero, però se ho capito bene qui il motore elettrico non agisce in coppia con il termico come se fosse posizionato a monte dei rapporti del cambio (come nella classica configurazione P2), ma è situato direttamente sul retrotreno in presa diretta sulla trasmissione con rapporto fisso. Quindi in pratica si può dire che alle basse velocità la potenza in pratica si può quasi sommare, mentre alle velocità più alte l'elettrico perde di efficacia. Corretto?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.