Jump to content

Mattia92

Members
  • Posts

    360
  • Joined

  • Last visited

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Romeo Giulietta

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Mattia92's Achievements

Giovane Promessa

Giovane Promessa (4/8)

218

Reputation

  1. Sì non ci avevo proprio pensato. Non è una soluzione da scartare, le nuove linee che hanno dato sono molto carine. Andremo a dare un'occhiata. Ormai direi che abbiamo scartato un po' l'idea dell'elettrico quindi senza dover correre dietro alle scadenze degli incentivi faremo tutto con calma guardando molti modelli diversi. Anche perché abbiamo dovuto spendere 500€ di manutenzione alla Ypsilon poche settimane fa [emoji58]
  2. Sì al 90% staremo sull'ibrido. Alla fine credo che la decisione sarà tra Clio (che dobbiamo ancora vedere) e Yaris. Anche se la Clio costa leggermente di più a listino.
  3. Sì esatto ma lo stesso venditore mi ha detto che è sconsigliato utilizzarlo se non è in casi di emergenza.
  4. La ricarica alla colonnina enel x costa 0,45 se non sbaglio. In ogni caso quei geni della Fiat in dotazione danno un solo cavo con alimentatore sul quale viene sconsigliato l'utilizzo (?). E vendono il cavo ufficiale a 300€ o la wallbox comprensiva di cavo a 400€. Nei 21k di preventivo è incluso il cavo da 300€ Non avevo pensato, come detto da alcuni di voi, anche al probabile sviluppo delle nuove batterie che potrebbero svalutare le attuali.
  5. Sì idem anche lei, le piace la Ypsilon vecchia ma non quella nuova. Le piacciono tutte le Mini e alcune inguardabili (secondo me) tipo Twingo. Poi praticamente basta. Fortunatamente dopo averla vista dal vivo si è convinta un po' sull'estetica della Yaris altrimenti ero rovinato [emoji1787] Sì dobbiamo valutare anche questo discorso ovviamente.
  6. Sì hai ragione. Come ho detto la 500e è uno sfizio ma ragionando sull'utilità quotidiana e alla lunga è un bel punto di domanda Questo sabato andremo a vedere la Clio poi valuteremo il da farsi. Va anche detto che la mia compagnia a livello di gusto estetici è moooolto difficile [emoji28]
  7. Sì anche il tuo ragionamento fila. Diciamo che l'intenzione è di prendere una macchina che sia al passo per molti anni. Perché lei non ha nessun problema a tenersi una macchina anche per 10 anni come ha fatto per la Ypsilon. Pensavo a ibrido o elettrico anche per questo motivo. La 500e è uno sfizio un po' rischioso, l'ibrido ha qualche pro in più, soprattutto la Yaris dove hai 10 anni di garanzia se rispettati tutti i tagliandi.
  8. Grazie per le risposte. Diciamo che volendo potrei installare la wallbox nel garage di casa ma ho poca voglia di dover lasciare la mia auto fuori e di dover "adeguare" l'impianto. Ma volendo si potrebbe fare. La colonnina Enel X è proprio a pochi metri da casa ma da quello che leggo sono anche tra le più costose. Pure io sono molto attratto dalla Yaris anche per una questione di dotazione di optional e per una questione di spazi futuri, al momento non abbiamo figli ma io ho comunque una Cooper S che non è così spaziosa [emoji28] Purtroppo sabato ho potuto testare solo la 500e e non la Yaris ma ho guidato diverse volte il modello antecedente. La Clio devo ancora vederla ma forse ha un po' troppa cavalleria per la mia ragazza (140cv mi sembrano pure troppi)
  9. Buongiorno a tutti, Avendo un'auto rottamabile e ormai piuttosto vecchia sto valutando la sostituzione dell'auto che utilizza la mia compagna (una Ypsilon del 2007). Facendo principalmente viaggi urbani (circa 250/300km settimanali) stiamo valutando l'acquisto di un ibrida o di un'elettrica. Il budget massimo è di circa 20k e quindi i modelli principali che abbiamo valutato sono la nuova Yaris e la 500e I prezzi sono molto simili, la Yaris viene circa 19.5 (senza incentivi) e la 500e Passion 21k (con incentivi) Tenete conto che abbiamo un garage singolo dove per ora teniamo la mia auto mentre l'altra rimane fuori sempre. Quindi sarebbe difficile utilizzare l'impianto domestico per la ricarica o comunque non proprio comodissimo. Fuori casa nostra è stata installata di recente una colonnina Enel X. Siamo molto indecisi su quale possa essere la soluzione migliore. A livello estetico la ragazza preferisce ovviamente la 500 Altri modelli elettrici sono fuori budget, sull'ibrido vorrei andare a visionare anche la nuova Clio. A queste condizioni cosa scegliereste? Chiedo consiglio a qualche anima pia. Grazie in anticipo a tutti.
  10. Articolo realistico. Per certi campioni è difficile accettare un nuovo che avanza e spesso migliore. Lo abbiamo visto diverse volte. Che Vettel abbia delle fragilità psicologiche (sportivamente parlando ovviamente) non lo scopriamo oggi. Vedersi passare così da Leclerc ha innescato la voglia di reagire senza pensare ed ecco fatto il patatrac. Secondo me per un team è quasi impossibile avere due top driver in squadra. La gestione è molto complessa. La Ferrari deve prendere delle misure, quello che ha detto Binotto è giusto, ora ci vogliono dei fatti concreti. ☏ Mi MIX 3 ☏
  11. Ragionando a freddo dico che la colpa è di entrambi ma Vettel se la va a cercare maggiormente spostandosi a sinistra. Con più intelligenza da parte di entrambi si poteva evitare il tutto. Fatto sta che hanno fatto un danno enorme alla squadra e alla classifica per quel poco che valeva ancora. ☏ Mi MIX 3 ☏
  12. Sì certo, ma tra USA e qui ho visto una fragilità mica male. ☏ Mi MIX 3 ☏
  13. Vogliono dimostrare chi è più forte dell'altro. Vanno definiti delle regole altrimenti l'anno prossimo saranno problemi sempre. Non appena la macchina è diventata competitiva i problemi tra i due sono aumentati. ☏ Mi MIX 3 ☏
  14. Va detto che questa SF90 è fragilissima. Un leggero tocco ed è saltato tutto. Comunque entrambi potevano evitare la situazione con un minimo di intelligenza. Invece entrambi vogliono dimostrare di essere migliore dell'altro. ☏ Mi MIX 3 ☏
  15. Vettel sbaglia. Inutile girarci intorno. Leclerc aveva gomme fresche per attaccare Albon. E invece abbiamo avuto il coronamento della stagione. ☏ Mi MIX 3 ☏
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.