Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

severinsch

Members
  • Content Count

    30
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

23 Excellent

About severinsch

  • Rank
    Guidatore esperto

Profile Information

  • Car's model
    ---

Recent Profile Visitors

291 profile views
  1. Il posteriore è perfetto Il muso va perfezionato La verniciatura è da rifare! (eppure hanno avuto tempo per rimediare agli imbarazzanti salti di totalità fra i diversi pannelli)
  2. Il Maestro la pensa proprio come me... https://youtu.be/NFYpi3XQGs4 Scusatemi... come si fa ad inserire il video nel messaggio e non solo il link? Da mobile non ci sono riuscito...
  3. Leggendo gli ultimi messaggi mi si sono rizzati tutti i peli. Non per i corretti contenuti tecnici, quanto per l'ipotesi su jeep di un sistema a rotismo epicicloidale simil toyota: "motori su di giri da ferme o addirittura in retromarcia". Oltre alle raccapriccianti accelerazioni da scooterone. Essendo la soluzione di jeep alla base della Tonale, spero proprio in altre soluzioni.
  4. È una soluzione possibile... spero vivamente che abbiano "inventato" però qualcosa di più "gratificante"
  5. La Zerbi in realtà ha dichiarato che Giulietta è un nome storico, continuerà ad essere prodotta e affiancherà Tonale come sua fidanzata. La domanda: se Tonale nel migliore delle ipotesi uscirà a fine 2020, è mai possibile che l'attuale hatch lo possa affiancare nei mesi/anni successivi? Questo ragionamento mi porta a pensare che Tonale verrà declinato in una nuova Giulietta, così da ricreare quelle dualità di stile per segmento, leggi Giulia-Stelvio (così come dichiarato dal management ai tempi del lancio di Giulia). Poi ben venga anche il B-CUV
  6. Poi bisogna considerare le "sensibilità" ambientali: giro in città con l'elettrico, spremo l'ICE in autostrada. Ovvio portandomi a spasso il peso in un caso dell'ICE, nell'altro dell'elettrico.
  7. Devo andare a studiarmela bene... Sei lo stesso di News & Market!? Sfida con Subaru molto interessante... Non ci resta che aspettare le prime prove "su terra"
  8. Interessante... hai qualche web-link su cui documentarsi?
  9. Vedo che in qualche modo siamo in sintonia : anche io ho pensato in prima battuta al sistema Peugeot. Per quel che riguarda il fatto che dichiarino che la motricità sull'asse posteriore è sempre garantita anche sulle salite lunghe, ho invece pensato in maniera diametralmente opposta alla tua: il motore ICE per alimentare il motore elettrico al posteriore dovrebbe girare più alto rispetto alle necessità reali. Da qui nasce la mia preoccupazione per lo scooterone. Il problema quindi sarebbe quello di raccordare il regime ICE alle ruote, e non il generatore alla velocità di rotazione del motore. La tua soluzione però mi piace parecchio!
  10. Il sistema Toyota non ha un CVT. Anche se denominato eCVT non è altro che un rotismo epicicloidale che coordina ICE, generatore/motorino avviamento e motore/generatore. Il moto alle ruote è trasmesso ESCLUSIVAMENTE dal motore elettrico, cioè non c'è nessuna connessione diretta fra ICE e ruote. Quindi quando richiedo più potenza, ad esempio per un sorpasso, ICE è costretto a girare molto alto per generare corrente per il motore elettrico: lo scooterone è così servito!
  11. È una delle prime cose a cui ho pensato... spero vivamente che abbiano studiato qualcosa per evitare l'effetto scooterone (tipico del terribile, per questo aspetto, ibrido Toyota)
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.