Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

glm2006ITALY

Members
  • Posts

    193
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by glm2006ITALY

  1. Parli di questo? Se si, è la prima cosa che ho smontato e collegato i cavi ad un fusibile da 15A: nulla Considera che l'impianto funzionava perfettamente: di "colpo" è andata via sia l'illuminazione di TUTTI i pulsanti (ant e post) e non funziona più un vetro
  2. ciao a tutti mi è capitato questo: senza una logica TUTTI gli alzacristalli (ho i vetri elettrici sia ant che post) sono isolati non si possono abbassare i finestrini ed anche l'illuminazione di tutti i pulsanti è assente Idee di come posso risolvere? I fusibili paiono a posto
  3. Eccomi qua.... ho quasi "rimesso a posto" l'illuminazione interna e cambiato autoradio con una originale BMW:
  4. Va bene va bene.... per intraversarsi non credo di volerci provare.... mi sono limitato a provare a far slittare un poco le posteriori ma senza risultato... ma dove le "TP" sono difficili da guidare????? Per me è meglio della TA!!!! Sto ripristinando gli interni: Sto anche ripristinando le luci interne bruciate
  5. Non ho "resistito"..... ecco la lettera che ho inviato alla concessionaria (omettendo i dati "privati" ovviamente): Dopo la richiesta di ulteriori fotografie ed il perfezionamento della vendita del mio precedente veicolo avevo deciso di proseguire con l'acquisto inizialmente proponendovi € X.X00,00 ma, vista l'impossibilità di “trattare”, concludendo per la cifra di € X.X00,00 oltre passaggio ed inviandovi, in data 06/06/2013 regolare acconto del 10% (€ XX0,00) oltre a copia dei miei documenti. Prima di procedere con l'acquisto mi ero permesso di disturbare il precedente proprietario che, ironia della sorte, abitava a pochi km da casa mia. Durante il colloquio telefonico con il sig. "Mario Rossi", coniuge della sig.ra "Bianchi", mi vennero confermate alcune specifiche di mio interesse: Km, mancanza di incidenti e motivazioni della cessione del veicolo. Conclusi la telefonata con il sig. "Mario Rossi", che mi aveva rassicurato sulle ottime condizioni esterne /interne del veicolo, dicendogli che avrei proseguito l'acquisto presso di voi. Dopo alcuni giorni di attesa ho ricevuto la telefonata del vostro responsabile, il sig. XXXXXXX, il quale mi comunicava l'impossibilità di vendermi il veicolo in quanto lo stesso presentava “problemi al motore (va a 4 cilindri)”. Lo stesso mi invitò ad inoltrarvi le mie coordinate bancarie al fine della restituzione dell'acconto di € XX0,00 Rimasto piuttosto sorpreso dall'accaduto lo stesso giorno contattai il sig. "Mario Rossi" il quale, ancor più sorpreso, mi comunicava che l'avevate contattato in quanto un signore di XXXXXX era interessato all'acquisto del veicolo ad uso ricambi per la somma di c.a X00/X00€ (questo è quanto mi è stato riferito dai sig. "Mario Rossi" e signora. A questo punto, assolutamente non capendo le motivazioni che vi hanno spinto all'annullamento della vendita, mi sono accordato con i sig.ri Rossi per acquistare direttamente il veicolo ovviamente con la garanzia del suo perfetto funzionamento. Al ritiro presso la Vs. sede di XXXXXXXXXXX sarebbero dovuti venire direttamente i sig. Rossi ma vista la loro impossibilità causa problemi famigliari sono venuto personalmente a ritirare il veicolo in data 21/06/2013. Al ritiro ho trovato il veicolo in condizioni piuttosto mediocri: • Sporco sulla carrozzeria ed interni di almeno qualche mese • Sottotetto e pannelli porta scollati • Cassetto passeggero scollato • Montanti sotto le cinture quasi "sciolti" • Cassa acustica posta sul pannello porta guidatore rientrata L'auto è stata verificata dal mio meccanico di fiducia ed risultata in ottime condizioni meccaniche e priva di qualsivoglia difetto meccanico paventato. In attesa di vostro sicuro riscontro porgo distinti saluti Inutile son troppo "cattivo"
  6. sarà ma arrivando da un "R19" la "320" mi pare di stralusso
  7. Guarda dopo che in casa abbiamo avuto Honda Concerto e Rover 620Si ero anch'io deciso a riprendere una meccanica Honda... poi ho trovato questa BMW che, tra le altre cose, ha la catena di distribuzione, è un 6 cilindri, trazione posteriore..... insomma mi ha "stregato" Inoltre tutte le prelude trovate avevano i seguenti "difetti" Una barca di km Una (perfetta) ma con... IL GPL!!! Sarebbe da ammazzare il proprietario!!! quel 2.0L NON vuole il GPL Tunigzzate a livello della indecenza più pura Oppure tante della 4° ed ultima serie ma: Non sono ancora ventennali (leggasi "mazzata" di RCA e bollo) Esteticamente (sopratutto a livello "muso" ed abitacolo) è peggiore della 3° serie (1992/1995) - - - - - - - - - - AGGIUNTA al messaggio già esistente - - - - - - - - - - Non so se ne ho il "coraggio".... sono davvero belli questi OZ Racing da 16' ! (ed anche abbastanza coevi con l'età del mezzo perché, se non erro, dovrebbero essere fine anni 90)
  8. Eccomi qua a presentare la mia prima BMW ... una 320i del 1993 con 116.000 km originali Ecco un po' di foto: Ed ora la storia (tutta particolare) dell'acquisto, buona lettura (è lunghetta): Ero proprietario di una bella e prestante R19 16v con due difetti: ultra rigida e solo due porte. Da qualche tempo era in vendita su autoscout ed altri siti, i soliti che tentano "il colpo" (le offro 1.000€ .....) sino al tre Giugno quando, ritirata il pomeriggio dal "mecca" per la sostituzione alternatore, riparazione alzavetro e cambio olio. La sera dello stesso giorno mi squilla il telefono e dopo 10 minuti.... avevo venduto la macchina senza un cents di sconto! (3.150€ con il passaggio) Ci mettiamo d'accordo per il successivo Lunedì 17 (giusto per scaramanzia ). Mi ritrovo "a piedi" o meglio alla ricerca della nuova auto. Avevo in mente tre modelli precisi; Honda Prelude (anno 1993 / 1994 introvabile) Rover 216 coupé (come sopra) BMW 320 Inizia la ricerca e trovo a Trento (io abito tra Novara e Vercelli...) una 320i berlina con 116.000km, cerchi Oz Racing, veramente ben messa "svenduta" a 1.800€ Contatto il venditore (concessionaria) inizio a chiedere maggiori info e copia del libretto. Scopro che, ironia della sorte, il proprietario abita a 20 minuti da casa mia! Lo chiamo per sincerarmi sui km (non se sa mai ) e se ha mai avuto problemi: scopro che l'auto era di un agricoltore ed era "l'auto della Domenica" sempre tenuta perfetta con la quale faceva 3.000 km/anno. Venduta solo perchè la moglie "rompeva" perchè troppo vecchia.... han preso un X5 d ora rimpiange anche lei la "320" Invio subito l'acconto per l'acquisto (Sabato 15/06). Sento la concessionaria il successivo Lunedì e confermo di voler procedere con l'acquisto e di inviarmi il contratto di vendita. Attendo... non arriva nulla... richiamo ottengo risposte evasive "la macchina è in conto / vendita, stiamo aspettando dei documenti, bla bla bla" La cosa mi "scoccia" perchè senza atto di vendita non posso proseguire con l'iscrizione al RIVS e di conseguenza ottenere la RCA per ritirare il veicolo. Inoltre il 23/06 avrei dovuto partire per le ferie! Aspetto ancora un giorno e, dopo le nuove risposte evasive, chiamo il proprietario... vengo a scoprire che a lui (già a conoscenza all'insaputa della concessionaria che l'acquistavo io per 1.800€ + passaggio) stavano "raccontando" che c'era un interessato di Arezzo che la voleva per ricambi ed offriva 500 / 800€ !!! Lui l'aveva consegnata con un mandato di vendita per 2.500 ed ovviamente non voleva "regalarla" per 500/800€ ! (aveva appena cambiato gomme e revisionato l'auto) Appena saputo questo troviamo un accordo: il proprietario chiama la concessionaria indicandogli di non voler più vendere l'auto ed io acquisto direttamente da lui... Mi metto d'accordo con il proprietario e la "chiudo" a 1500€ + passaggio. Il giorno successivo mi arriva una mail dalla concessionaria che mi comunicava di non poter vendere l'auto poichè dopo le verifiche effettuate risultava con il motore guasto,ecc,ecc..... ma che figura !!!! Unico problema: andare a ritirarla a Peschiera del Garda (la concessionaria ha due sedi una a Trento e l'altra sul Lago) Dovrebbe andare lui a ritirarla ma capita un problema a suo figlio con relativo ricovero.... Giovedì ci troviamo per autenticare le firme in comune... Nel giro di 24 ore: Convincere l'assicurazione a rilasciarmi la RCA con iscrizione in corso al club storico Prenoto il treno per andare a Peschiera Venerdì 21 Spostare la partenza per le vacanze il 24/06 Parto, recupero l'auto ed al ritiro la trovo in uno stato pietoso: sporco di almeno 6 mesi Tetto e pannelli porta scollati Cassetto passeggero scollato Montanti sotto le cinture quasi "sciolti" Comunque è molto bella: carrozzeria quasi perfetta, sedili come nuovi e motore da favola! Sabato ordino i ricambi per il "tagliandone", Lunedì mattina mi trovo alle 09:40 al PRA... ne esco alle 12:40!!!! Finalmente l'auto è mia!!! La lascio dal meccanico durante le ferie che provvede, come detto, al tagliandone: Olio, filtro olio, filtro aria, candele, filtro benzina, verifica catena di distribuzione, pompa acqua e spurgo impianti idraulici... Oggi la vado a ritirare.... ecco finita la "BMW Story" Complimenti a chi ha letto tutto
  9. Mi "accodo" alla discussione. Da due anni guido (avo) una R19 16v: sarà stata anche senza ABS ne controlli vari ma è letteralmente inchiodata al suolo! Sto per passare ad una BMW 320i del 1993 (berlina) quindi niente TCs ed altre diavolerie elettroniche oltre all'ABS Potete darmi dei consigli? Tendenzialmente come guida tendo sempre a tenere il motore "in tiro" senza lasciare (sopratutto in curva) che la massa prenda il sopravvento sulla spinta del motore.
  10. Dimenticavo: il pannello porta lato passeggero si sta staccando: come si può risolvere? E' un lavoraccio da fare? Che colla si deve usare?
  11. Ok... manterrò le manopoline analogiche... sono anche più "retrò"
  12. Perchè? Avendo già il clima bizona non cambia solo il "frontalino"? Lo si trova con 75/100€ sulla "baia"
  13. http://felgenkatalog.auto-treff.com/showpic.php?nr=042a questi sono splendidi Mi sapete dire se posso cambiare i comandi del clima bizona da analogici ai digitali?
  14. A me piacciono molto i cerchi della OZ Racing che è pure una azienda italiana No sono da 16' (purtroppo e perfortuna...) con su delle 225/50 R16 92v ma è già omologata per i 235/40/17 90v Dico purtroppo per i 17 su quella macchina stanno benone ma dico anche perfortuna perchè un tir di pneumatici da 17' è sensibilmente più caro di quelli da 16'!
  15. Che cattivi.... a me i cerchi OZ piacciono Forse gli unici più belli sono: http://www.bmw.it/_common/shared/owners/accessories/seasonal_campaign/summer_wheel_special/teaser/standard/cross_spoke_312.jpg Per la pedaliera non era del pacchetto "M"? Per il pomello.... devo vederlo dal vero per giudicare (ma non ho troppa "simpatia" per i pomelli d'alluminio...) Per gli interni si è presa l'impegno la concessionaria... se non lo fanno poi ci penso io
  16. Ok, intanto oggi mi son fatto inviare copia del libretto ed ho scoperto che l'ex proprietario abita a pochi km da casa mia! L'auto mi ha confermato non avere alcun problema, km sono "originali" ed ha le gomme ed il radiatore nuove.... bene domani parte il bonifico
  17. Come faccio a verificare i silent block? Per i liquidi quasi quasi faccio prima a far spurgare gli impianti
  18. glm2006ITALY

    BMW 320i 1992

    Se tutto va bene.... a breve avrò una 320i, berlina ma con pacchetto "M"
  19. Quindi, prendendo il modello di mio interesse che ha 116.000Km mi conviene cambiare subito la pompa?
  20. Ammazza ma che interni ha la BMW? Peggio della mia economica R19???
  21. Lo scollamento del tetto lo hanno anche le Honda..... Ora leggo, grazie
  22. Salve a tutti. Disgrazie a parte sto per acquistare una 320i E36 del 06/1993 con 116.000km unicoproprietario clima automatico bizona, fendinebbia, chiusura centralizzata, volante M Sport, doppie chiavi, gomme al 70%, computer di bordo, cerchi in lega OZ 16" Insomma una bella "bestiola": sarebbe la mia prima BMW Volevo chiedere: 1) consumi, andando "adagio" (vediamo se imparo con quel mezzo sotto i pantaloni ) si riescono a fare in extraurbano i 13 km/l? Si discosta molto dalla Renault R 19 16v che avevo? 2) Punti "deboli" da verificare: ho letto che (Alleluia!) dispone della catena di distribuzione, cosa dovrei verificare dopo l'acquisto? Pensavo al tagliando "classico": Olio, filtro olio, filtro aria, candele, filtro benzina, olio cambio Grazie a chi risponderà
  23. Alta? Il meccanico mi ha chiesto 250€ di manodopera... e per smontare / rimontare due volte la testa + tagliando e distribuzione non mi pare nulla di esagerato. Però non ci vedo collegamento: la macchina basta tenerla sopra i 1250 giri e funziona benissimo! Comunque Lunedì lo sento
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.