Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

gianfilo

Members
  • Content Count

    120
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

110 Excellent

About gianfilo

  • Rank
    Collaudatore

Profile Information

  • City
    roma
  • Professione
    dirigente azienda

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sul Sole24ore di oggi a pagina 21 e con un richiamo in prima c'è un lungo articolo su un possibile acquisto di Jaguar e Land Rover da parte di Fiat. Si legge che l'azienda di Torino aveva quasi concluso le trattative e che a fine maggio stava per firmare il contratto. Il Lingotto si sarebbe tirato indietro solo per motivi finanziari (temeva cioè un abbassamento del rating sulle sue obbligazioni) ma sembra che Marchionne avesse tutta l'intenzione di portare a termine l'acquisto. Nel titolo ho scritto "per fortuna non l'ha più comprata"! E dico questo perchè il mio parere è che se avesse rilevat
  2. Luca non sapevo avessi già aperto una discussione su questo articolo, mi spiace. Comunque l'ho letta tutta e ho trovato spunti molto interessanti. Per quanto riguarda il discorso sulla marginalità, è quanto mi è stato riferito da un amico che lavora nel marketing Renault e di queste cose se ne intende. D'altronde basta fare il caso Bmw che vende appena un milione di auto ma con utili assai elevati. Mentre Fiat e Renault ad esempio, pur essendo su 2 milioni di auto l'anno, hanno profitti molto contenuti se non addirittura nulli. Sui singoli modelli sono perfettamente d'accordo con Betha23 e in
  3. Riporto una breve dal sito Quattroruote: ------------------------------------------------------------------------- Fra i principali obiettivi di Fiat Group Automobiles ci sarebbe quello di far tornare all'utile, entro il 2010, il marchio Lancia. Questo è quanto emerge da un'intervista rilasciata dal responsabile del brand, Olivier François, al quotidiano economico-finanziario "Financial Times Deutschland". -------------------------------------------------------------------------- Sono andato allora a cercare l'articolo in questione e l'ho trovato qui http://www.ftd.de/unternehmen/autoindustrie
  4. Allora per prima cosa vi ringrazio dei pareri. Inziamo dal navigatore che effettivamente resta l'accessorio per me più in bilico. Infatti per lavoro spesso sono costretto a girare per città che non conosco e perdo molto tempo a cercare le strade. So bene che basta un Tom Tom o similare per risolvere ma certo il fascino di uno schermo da 6 pollici e mezzo integrato nella vettura non lo può fornire nessun navi after market. Il convergence - se ci fosse - lo prenderei sicuramente, ma siccome ancora non si sa quando esce e io non posso aspettare perchè sto a piedi, ci penserò sù ancora 24 ore e po
  5. Ci ho pensato su molto e alla fine ho deciso: compro una 159 Sw, perchè la trovo davvero bella e perchè tecnicamente siamo ai massimi livelli e perchè oggi di pari segmento Lancia (la mia passione) non offre nulla. Ho deciso di ordinare una 1.9jtdm 150cv exclusive Sw che di serie ha già praticamente tutto. Volendo potrei aggiungere - tra gli optionals principali - gli interni in pelle, i fari allo xeno, gli specchietti esterni ribaltabili, l'antifurto, i sensori di parcheggio anteriori e i sedili elettrici. Considerato che già l'auto è un pò fuori dal budget che posso permettermi (ma ho deciso
  6. Ragazzi io sono al settimo cielo. Se oggi leggiamo l'intervista che riporto qui sotto e se discutiamo di nuova Delta è anche un pò merito nostro: delle nostre lettere, della nostra testardaggine, del nostro amore per Lancia. Una magnifica dichiarazione di Marchionne al Tg5 di ieri sera alle 20. DOMANDA: "Il rilancio Fiat passa anche per Lancia?". RISPOSTA: "Assolutamente sì. Senza Lancia non ci sarà rilancio. Ma ecco il testo di un'intervista rilasciata oggi da Marchionne al Sole24Ore. Notate la frase in cui racconta che erano in molti a consigliargli di chiudere Lancia! Che abbia cambiato i
  7. Ci avevo già pensato al problema del cablaggio e dell'airbag. Ma sono certo che una soluzione tecnica si trova. Quanto al prezzo, è ovvio che essendo Lancia costerà un pò: io pure credo si partirà dai 23k in su. Ma è pur sempre una vettura premium. E così deve essere. Altrimenti non ha senso fare la Bravo a marchio Fiat. E' il solito discorso di differenziazione di target (vedi Audi VW oppure Toyota Lexus) etc. Tutte le case lo fanno e il prezzo è quasi sempre una delle discriminanti.
  8. Secondo me è semplicemente magnifica. Io non cambierei quasi niente rispetto a questo rendering. Se riescono a farla davvero così sarà un successo senza precedenti. Devono sforzarsi di curare gli interni come solo Lancia sa fare. Soprattutto l'illuminazione notturna: pensate ad una luce a pioggia tipo Jaguar o Lybra lx che dia quel senso di illuminazione soft e diffusa. E poi (una mia vecchia idea) illuminare oltre ai tasti dei comandi sul volante anche il logo Lancia al centro dello sterzo, magari retroilluminato in maniera molto tenue. Farebbe un effettone. Avete notato quanto sono belli i f
  9. Putroppo il 3.0 V6 era stato messo fuori produzione già da alcuni mesi in quanto non rispettava le normative Euro4. Sebbene, di fatto, il 3.2 fosse in pratica il figlio del 3.0 se non addirittura lo stesso motore, Fiat ha preferito adeguare alla legge antinquinamento solo il 3.2.
  10. Non solo confermo quanto detto da Lanciaboxer, ma vi racconto della mia esperienza. Dal 2001 alla fine del 2004 ho lavorato presso un'azienda di Terni, in Umbria, mentre io vivo a Roma. Per cui tutti i giorni dovevo fare avanti e indietro: da casa mia circa 120km, per cui 240km al giorno. Grazie alla mia Lybra 2.4jtd Sw ho superato brillantemente questi 3 anni e mezzo senza la fatica terribile che potreste immaginare. Un salotto viaggiante, forse l'auto più comoda che abbia mai guidato nella mia vita. Ho percorso 150mila km senza mai, ripeto mai, avere un guasto o una noia, tranne i motorini d
  11. Ringrazio Lanciaboxer per la precisazione. Effettivamente ho immaginato che si trattasse di una Thesis ma non ne ero affatto sicuro. Riguardo la Mercedes Classe E ero convinto di averlo letto su un sito, ma può essere che abbia fatto confusione con le auto in dotazione ad un'altra regione. Resta comunque il senso del discorso. Non si può - soprattutto se parliamo di un personaggio pubblico - rilasciare dichiarazioni così avventate e per di più basate su luoghi comuni. Inoltre non volevo assolutamente buttarla in politica. Personaggi che parlano a sproposito ci sono sia a destra che a sinistra.
  12. Un trafiletto sull'Espresso da oggi in edicola mi ha fatto sobbalzare sulla sedia, appena l'ho letto. Si intitola "Lancia Tradita". E nel pezzo di legge: ------------------------------------------------------------------------ Il presidente della regione Toscana Claudio Martini, ds, viaggia in seconda classe, vola in economy e dorme negli alberghi a tre stelle, ma come auto di rappresentanza si è scelto una Mercedes al posto della Lancia. Motivo? "Prima la mia auto era spesso in panne, da quando ho la Mercedes mai un guasto", si è giustificato Martini con il presidente della Fiat Montezemolo.
  13. E' normale che il grunding di serie salti con i masterizzati, mentre è piuttosto affidabile con i dischi originali. Lo fanno tutti in realtà, ma il lettore della Lybra è ancora più sensibile. Ti consiglio (per esperienza diretta) di masterizzare i Cd ad una velocità piuttosto bassa (sempre inferiore ai 16x) e vedrai che li leggerà benissimo. Per quelli comprati dai venditori abusivi, invece, c'è poco da fare...
  14. Sì anche io sono d'accordo con Lanciaboxer e non trovo che il lavoro di Toni sappia di vecchio, anzi non mi sembra niente male come base di partenza. Però, prima di fare questo tipo di ragionamenti, tra l'altro prematuri perchè basati su voci e chiacchiere, occorre individuare l'obiettivo da raggiungere. Oggi le auto si fanno per la metà con il marketing e per la metà con l'estetica, le motorizzazioni etc. Ma è il marketing a dettare le linee delle vetture. Guardate il caso mini: un'auto indubbiamente poco dotata dal punto di vista del confort (è rigidissima e stretta), dello spazio (ha il ba
  15. Per la verità su altri forum si dice che la Jantzen, la casa produttrice di questa felpa, abbia richiesto il permesso e pagato i diritti a Lancia. Chissà se è vero, ma mi piacerebbe capirci meglio qualcosa in più. Comunque - se anche fosse un'imitazione - è sempre un buon segno. Simbolo di risveglio di interesse intorno al marchio.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.