Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Stephanus

Members
  • Content Count

    106
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

167 Excellent

About Stephanus

  • Rank
    Foglio Rosa
  • Birthday 08/15/1982

Profile Information

  • Car's model
    Lancia Delta
  • City
    Broccostella
  • Interessi
    Auto
  • Professione
    psicologo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Una domanda, sulla rete ufficiale Alfa Romeo si trovano delle Giulia km 0 del 2017, con il diesel 150cv, a buon prezzo, sulle 25-26000E, come è possibile? Sono auto affidabili, visto che sono ferme da quasi 3 anni?
  2. Chissà perchè va sempre così ogni volte che deve uscire un modello Alfa. Se la situazione era questa intanto si metteva in strada una Giulietta restyling per coprire il segmento basso, della nuova C e del C suv se ne parla da almeno 5 anni.
  3. Ma infatti stanno fuori, due anni per mettere in produzione un auto che doveva uscire come minimo nel 2012... mi dispiace ma è troppo tempo, rischia di uscire già vecchia.
  4. La trovo interessante, poichè hanno cercato di seguire anche un idea di più "massiccio" e suv, misto a qualcosa di Q2 ed Evoque. Dentro un pò pasticciata, però in generale ci sta, e si distingue dagli altri suv un pò tutti uguali.
  5. Comunque, piccolo OT, con il senno del poi, visto i 4 anni di buco senza nuovi modelli Alfa, un restyling pesante della Giulietta ci stava tutto, per mantenere almeno a galla le vendite in Eu.
  6. A un certo punto della gara Leclerc aveva circa 20 secondi su Bottas, bastava farlo fermare in quel momento per mettere le gomme gialle, e come passo Leclerc mi sembrava migliore degli altri. Secondo me la vittoria si è persa lì, poi è chiaro che in Mercedes non sbagliano praticamente mai, piloti e muretto.
  7. Ma Apple, con solo il 19,4% di quote di mercato, detiene l’87% dei profitti del settore. Per questo solo i brand forti nel settore auto potranno resistere.
  8. Riguardo il C UV Alfa, io guido una Bmw X1 prima serie, quella con la trazione posteriore, basata sulla serie 3. Probabilmente l'ultimo C Suv a trazione posteriore. A livello di guida non è questo granché, non è nè sportiva né morbida, trasmette sicuramente più sensazioni all'anteriore rispetto ad altri suv, ma è abbastanza cedevole nei curvoni e un pò pesante in città. Questo per dire che non è necessaria una meccanica evoluta su questo tipo di auto, una trazione anteriore ben calibrata potrebbe fare lo stesso la sua bella figura, per l'uso che se ne fa di un C UV. Chi vuole una sportività maggiore si rivolgerà a Giulia. D'altronde anche chi compra un Evoque non lo fa perchè vuole fare fuoristrada, per quello scopo ci sono altri mezzi Land Rover più adatti.
  9. Nel frattempo, in Colombia, il Fiat Toro diventa magicamente Ram 1000
  10. Certo che per vedere qualche nuova Fiat bisogna aspettare sempre il Brasile. comunque ha gli stessi stilemi del Toro, sembra fatta più per i gusti sudamericani, dubito che la vedremo da queste parti. Eppure un cassone del genere a marchio Fiat servirebbe come il pane. C è anche la Fiat Argo Sting, anche questa non sarebbe malaccio in Eu
  11. Infatti, Giulietta bisogna riposizionarla come Premium nella percezione del cliente, per questo va rinnovata totalmente. Ad oggi, tra una Tipo e una Giulietta, come costi e come immagine non c'è questa differenza. Una Giulietta rinnovata potrebbe fare bei numeri in Italia e in molti paesi Eu, poichè unico prodotto premium italiano relativamente accessibile, e godrebbe del traino di immagine di Alfa in questo momento.
  12. Se vai sbandierando che quest'anno farai 3 miliardi di utile, poi almeno un 200 milioni sul restyling di Giulietta ce li devi mettere: ora che i soldi ci sono, investire e mantenere aggiornato il prodotto è doveroso, se ti vuoi posizionare come premium.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.