Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

lillopro

Members
  • Content Count

    31
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

40 Excellent

About lillopro

  • Rank
    Guidatore esperto

Profile Information

  • Car's model
    alfa romeo 159
  • City
    Canicattì
  • Interessi
    il mondo delle auto
  • Professione
    Commerciante
  • Quotes
    Posso fare a meno di tutto tranne che del superfluo. (O. Wilde)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La trovo davvero bella. Tra l'altro in un contesto urbano con gente intorno fa davvero un altro effetto. I pari segmento della concorrenza, a mio parere, spariscono ( o per meglio dire si possono andar a nascondere). Forse solo la nuova evoque ha qualcosa da dire in termini di design e di personalità. Il resto, vedi Q3 X2 GLA, a mio giudizio non hanno proprio chance a confronto.
  2. il tenore e lo spessore dei commenti fa cascare le braccia. Ho provato a leggerne alcuni e ad un paio ho proprio risposto perché non sopportavo il completo travisamento della realtà, comunque tempo perso!
  3. aggiornamenti su questa storia dei 3 secondi rifilati alla Giulia dalla nuova serie 3? Mi pare strano, sono davvero troppi financo se si trattasse della 330i? Poi avevo letto che nonostante gli sforzi di bmw per alleggerire la nuovamente serie 3 avessero ottenuto scarsi risultati in termini di riduzione di peso. Vi risulta?
  4. Ma anche no, considerato che 147 montava sospensioni a quadrilatero alto all’anteriore mentre di Tonale si indica l’adozione di 4 Mc. Spero vivamente che non cassino quanto di buono fatto dal 2015.
  5. ma le alfa degli anni 2000 montavano all’anteriore delle sospensioni a quadrilatero alto. Quindi non esattamente come si prevede per Tonale, con 4 macpherson. Se davvero fosse questa la scelta sospensiva sarebbero un bel passo indietro. Ed è per questo che a livello commerciale sarà un successo. Gente con cui discuto da anni sulle raffinatezze tecniche di giulia e stelvio rispetto la concorrenza, vedendola l’hanno preferita di gran lunga a queste ultime due. Qualcuno può aiutarmi nel sintetizzare lo schema sospensivo delle concorrenti dirette dell’alfa Tonale? X2 Q3 GLA Se ricordo bene tutte e tre adottano uno schema macpherson all’anteriore ed un multilink al posteriore (con diverso numero di leve)?
  6. Sicuramente il Gpl non garantisce lo stesso risparmio del metano, ma che sia comunque più conveniente rispetto al diesel è un dato certo: - abbattimento costo carburante del 50% con un aggravio di maggiori consumi di circa il 25% e poi costi di manutenzione sicuramente più contenuti (revisione bombole che si fa ogni 10 anni quindi non starei a preoccuparmene). Ed infine per chi fosse preoccupato che i motori a gpl non durano quanto i diesel, io posso portare testimonianza diretta avendo acquistato per lavoro 2 giulietta 1.4 t-jet e la prima ha percorso più di 300.000 km con sola manutenzione ordinaria in meno di 5 anni. La seconda quasi 60.000 km in un anno e si sta comportando come la prima
  7. Guarda che la mia domanda non era retorica, mi interessa veramente capire la tua opinione sul nuovo modello della classe A 2018. E non mi riferivo certo a te sul conformismo, parlavo in generale, ma mi scuso se sono stato poco chiaro nell’esporre la mia domanda. Tra parentesi credo anch’io che sia un prodotto che farà volumi superiori al modello precedente ed aggiungo purtroppo; non perché ce l’abbia con Mercedes bensì perché il bad trend anziché essere interrotto viene rafforzato anche da loro. ecco infatti! bisognerà vedere le prove su strada per valutarne le capacità prestazionali.
  8. Vorrei, senza polemica, capire se la bontà di un prodotto si decide dal volume di vendite che fa o dalle caratteristiche intrinseche dello stesso. Perché secondo me anni di lavaggio del cervello stanno appannando un pò lo spirito critico di molti ed il conformismo ha fatto il resto. ecco infatti! bisognerà vedere le prove su strada per valutarne le capacità prestazionali.
  9. questa è la tipica estremizzazione della discussione per buttarla in “caciara” dovuta imho alla mancanza di adeguate argomentazioni. Io non sto dicendo che classe A sia merda sto dicendo una cosa profondamente diversa: a chi si erige a rappresentare l’eccellenza del settore automotive “ the best or nothing” si richiedono scelte tecnico-meccaniche di prim’ordine perché solo in quel caso il costo a mio parare risulta giustificato. La questione invece è che i furbacchioni sfruttano la tendenza del momento (lucine, infotelematica, ecc ecc) per coprire evidenti lacune meccaniche o per meglio dire spacciare per premium un’auto che di premium ha solo il nome. Io sono aperto a capire che cosa quest’auto offre di così esclusivo da giustificare il suo costo, aspetto che qualcuno me lo spieghi e sarò ben lieto di cambiare idea ma fino ad allora....
  10. Finalmente qualcuno che chiarisce il concetto. Stiamo parlando di automobili, non tablet, non pc, non smartphone ecc. Immaginate i clienti che oggi acquisteranno quest'auto meccanicamente banale (per non dire povera nelle versioni d'ingresso perchè va detto senza se e senza ma) principalmente per il blasone del marchio ed il loro fantasmagorico MBUX che con la rapida obsolescenza tecnologica fra qualche anno farà soltanto ridere. Mentre le scelte meccaniche.... beh! quelle se le "godranno" per tutto il tempo che la possederanno.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.