Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Peçot

Members
  • Content Count

    149
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

49 Excellent

About Peçot

  • Rank
    Collaudatore

Profile Information

  • Car's model
    Peugeot 206 1.6 110 CV (2006)
    Ford Fiesta 1.5 85 CV (2018)
  • City
    Osoppo
  • Interessi
    Musica e Scrittura
  • Professione
    Impiegato
  • Gender
    Preferisco non dirlo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Il black/whitewashing nelle serie americane ormai è una cosa con cui tocca fare i conti (come anche Starfire in Titans). Nel complesso però ci sono molti che si sono lamentati di Triss e Yen, che invece sono più simili alle loro controparti romanzate.
  2. Dipende tutto da che giochi ci devi far girare. Il budget è un po'ristretto, ma non è impossibile. Se hai pazienza vedo che cosa abbiamo in studio come sub-side del principale che mi sembra era stato assemblato con poco più di 400 euro.
  3. Non sto parlando degli eventi, ma anche della fisicità stessa dei personaggi. Alcuni (molti) hanno storto il naso perché hanno trovato Triss, Jen e persino Jaskier (Ranuncolo) diversi rispetto al gioco, ma in realtà sono fisicamente e psicologicamente molto affini alle loro controparti romanzate.
  4. Perché prende molto più dai libri che non dai videogiochi. A me è piaciuta come serie ma l'ho trovata un po'troppo "lenta" nelle prime parti.
  5. Ho ripreso a vedere The Expanse, dato che le prime due stagioni le avevo già viste su Netflix e ora Amazon ha preso i diritti per le successive.
  6. A Villach sono belli, anche se piccolini rispetto a quelli di Trento e Verona.
  7. Aggiornamento. Il battistrada era a posto, semplicemente avevo 16 bar di pressione su tutte e 4 le gomme, penso sia per quello che ha perso aderenza. La cosa che non capisco è perché il cdb non abbia rilevato l'abbassamento di pressione. L'ho fatto resettare e sistemare al gommista e abbiamo fatto delle prove e sembra funzionare correttamente ora.
  8. Alla fine... ...non ho comprato un cazzo. Sconti su sconti, ma mi sono arrivate due bordate da dover pagare quindi il telefono slitta più avanti. Ero davvero tentato ieri mattina dal Motorola One Vision a 260 euro. Vabbé, il P8Lite2017 per ora fa ancora il suo, quando mi darà il due di picche definitivo lo sostituirò.
  9. Asus mai nella vita. Ne ho ritirati troppi per malfunzionamenti quando lavoravo proprio in Unieuro. Ho tenuto sotto controllo il prezzo del Motorola One Vision, ma rimane troppo alto (269 il più basso), forse viro sul One Macro che rimane comunque interessante e ad un prezzo più accessibile (229)
  10. Appena vado a fare il cambio gomme misuro, che in questi giorni sta buttando acqua a secchiate.
  11. La tenuta delle gomme è al limite temo, oggi ho preso la stessa rotonda ad una velocità meno elevata e mi ha rifatto lo stesso scherzetto. Quindi penso sia una zona in cui ristagna un po'di acqua, unito alle gomme non messe bene. Cambio gomme appena possibile.
  12. Nel caso di cui sopra si trattava di sottosterzo da parte della Ford. Mai capitato sovrasterzo (per ora e spero mai). Con la Peugeot mi è capitato una sola volta di sovrasterzare e mi son preso un bello spavento, sottosterzo ogni tanto capita. Entrambe sono a trazione anteriore.
  13. Grazie. Quindi per entrambe le auto il comportamento è giusto. Nel caso in cui invece non ci fosse l'ESP, questa è una mia curiosità personale.
  14. Buongiorno, oggi per la prima volta con la Ford, complici gomme estive un po'usurate, asfalto bagnato e velocità sostenuta, ho subito una sbandata ad una rotonda. Mi spiego, la classica situazione in cui sterzi e l'auto va dritta e dopo qualche istante si rimette in assetto. Mi è capitato a volte che la Peugeot e tutte le volte ho reagito allo stesso modo: tenuto fermo il volante nella stessa posizione, lasciato tutti i pedali e poi una volta che l'auto si "rimette in assetto" riprendo ad accelerare lentamente. La mia domanda è: è corretto questo comportamento quando l'auto sbanda in curva? Si, colpa mia che ho preso la rotonda con troppa convinzione, ma sono rimasto perplesso dato che non mi era mai successo con la Ford avendo anche il controllo trazione attivo...
  15. Ripeto quello che dicono tutti, secondo me il ragazzo almeno il colloquio lo deve fare. E' sempre meglio parlare con i datori di lavoro e discutere, mettere le carte in tavola e le proposte prima di rifiutare o accettare. Vi porto il mio fortunato esempio. Dove lavoravo prima (a tipo 15 minuti da casa) ho lavorato per tre anni e mi sono fatto un fegato come una zampogna perché avevo a che fare con gente incompetente, ma lo stipendio era buono, ero vicino casa e il gioco valeva la candela: possibilità di crescita 0. Ho scelto di guardarmi attorno per cercare qualcos'altro quando hanno cominciato a ridurre le ore di lavoro senza dare spiegazioni plausibili. Ho passato oltre 6 mesi a mandare curriculum e poi ho mi è stato offerto il posto di lavoro che ho ora: 3 anni di apprendistato a 40 km da casa. Inizialmente non mi entusiasmava, azienda piccola un po'di nicchia, eppure dopo un paio di colloqui (3 in tutto) e soprattutto dopo aver spiegato e messo in chiaro le mie condizioni (orario flessibile in modo da non essere obbligato a fare 2 ore di pausa pranzo inutilmente, crescita personale e formativa per raggiungere un certo ruolo/competenza) ho accettato. Non è stato tutto rosa e fiori perché i costi di usura auto + carburante si sentono sullo stipendio, ma ad oltre un anno dal cambio sono più che soddisfatto di lavorare in un ambiente così. Fortunatamente sia con il capo che con i colleghi mi trovo sulla stessa lunghezza d'onda e per i km sto provando a vedere come ridurli in futuro magari con un trasferimento. Per contro la mia compagna ha provato mille concorsi pubblici, due lauree in lingue, esperienza in mansioni amministrative, migliaia di curriculum inviati...e nulla si muove...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.