Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Peçot

Members
  • Content Count

    100
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

28 Excellent

About Peçot

  • Rank
    Collaudatore

Profile Information

  • Car's model
    Peugeot 206 1.6 110 CV (2006)
    Ford Fiesta 1.5 85 CV (2018)
  • City
    Osoppo
  • Interessi
    Musica e Scrittura
  • Professione
    Impiegato
  • Gender
    Preferisco non dirlo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Nel contratto che hai firmato c'è scritto tutto: se puoi recedere anticipatamente e a quali condizioni. I contratti variano parecchio da concessionario a concessionario e da finanziaria a finanziaria, quindi la risposta non è né univoca né semplice.
  2. Sicuramente varia in base anche al tipo di percorso e alle rigenerazioni. Tuttavia già a 11.000 km che segna di cambiare olio io una visita di cortesia all'officina del concessionario la farei, più che altro per farmi dare qualche spiegazione in merito.
  3. Peçot

    Prima Moto?

    Vi ringrazio molto per i consigli. Come età (ne ho 28) potrei fare già la A3/Libera da quanto ho letto in giro e a questo punto penso mi convenga fare quella direttamente, per evitare troppe limitazioni ai mezzi da guidare. Non ho ben capito come viene svolto l'esame però. Da alcune parti ho letto che bisogna presentarsi con il proprio mezzo, da altre che è la scuola guida a fornire la moto per l'esame. Inoltre non capisco in cosa consiste l'esame, alcuni dicono che viene fatto solo il "percorso birilli" altri solo strada, altri entrambi... Come mezzo, se poi mi convinco a fare davvero la patente, cercherò qualcosa di poco impegnativo per girare le domeniche di sole e magari andare fino al mare o in Slovenia. Ho dato un'occhiata alla Suzuki TU250x consigliatami da Bic e dai video e cose che ho visto/letto su internet non mi dispiace, anche esteticamente come moto mi piace proprio.
  4. Peçot

    Prima Moto?

    Buongiorno a tutti forumisti. Faccio una piccola e doverosa premessa: non mi sono mai interessato alle moto, ma lentamente sto cambiando prospettiva e sto cercando qualche consiglio in merito. Ho la patente B da una decina di anni e le moto mi hanno sempre suscitato un certo timore e paura rispetto alle auto. Mi sembrano così fragili e poco sicure, e persino quando ho lavorato come portalettere non mi sono mai trovato a mio agio con il motorino. Mi sono sempre detto che non avrei mai e poi mai preso in considerazione l'idea di guidare una moto, eppure è già da un paio di mesi che mi ronza intesta l'idea di valutare un futuro (molto futuro) acquisto di una moto. Tutto è nato da una discussione con la mia compagna in merito (nemmeno lei è una motara), ed entrambi ci siamo ritrovati a vagliare questa possibile ipotesi. Quindi, da totalmente ignorante in materia di due ruote, che consigli potete dare a qualcuno che vorrebbe avvicinarsi a questo nuovo mondo? Tenete presente che ho solamente la patente B al momento (e con quella se non erro posso guidare solo moto/scooter a 125cc / 11kw) e che non sono un amante della velocità.
  5. Avvistata ripetutamente una Alfa Romeo Alfetta GTV (penso sia il modello dell'83), con targa nera e provincia arancione, sulla tangenziale di Udine Sud. Appena riesco la fotografo anche perché penso sia di qualcuno che lavora nella ZIU quindi non dovrebbe essere difficile da rintracciare.
  6. Per i posteri: cambiato il cuscinetto del cambio (in garanzia).
  7. Anche io al lavoro ho avuto problemi di ricezione/invio mail ieri e oggi sia da cellulare che da fisso, ma non ho tiscali e non uso outlook per la posta al lavoro...
  8. Col senno di poi, la macchina doveva già avere qualche rogna... Ho acquistato una Ford Fiesta 1.5 65cv diesel immatricolata 04/2018 a settembre con 20.000 km. Buon prezzo, interessante, ben tenuta. Affare fatto. L'ho portata a fare il tagliando a 30.000 km i primi di febbraio e mi è stato detto che è stata riscontrata una "vibrazione sul cambio in cambiata". Fissato l'appuntamento per vedere di questa nuova problematica, io sinceramente nei cinque mesi in cui l'ho guidata non ho notato questa cosa (ma può anche darsi che ci fosse e io non l'ho mai percepita dato che l'auto precedente è composta al 60% di rumori). Ieri l'ho consegnata in officina per verificare questo problema, ed effettivamente in queste due/tre settimane il rumore l'ho sentito e penso sia pure peggiorato dato che non era solo in cambiata, ma anche in moto. Insomma, non promette granché bene... Mi è stato detto che "sicuramente passa in garanzia", ma leggendo in rete di problemi analoghi non ho trovato cose molto rassicuranti, tra le quali anche situazioni in cui Ford non ha riconosciuto sta cosa come un difetto di fabbrica, fino a incolpare gli utenti di essere incapaci di guidare correttamente... Qualcuno ha idea di che cosa potrebbe trattarsi sta vibrazione?
  9. Ottimo. Grazie mille dell'informazione e della pazienza per starmi dietro in questo patema.
  10. Se non ho letto male quanto scritto sul libretto dovrebbe essere XUJG e 63kw.
  11. Dovrebbe essere il modello del 2018 quindi l'ultima. Avrebbe quindi senso che non sia stato fatto il cambio olio stando a quanto dici. Riguardo percorsi brevi direi proprio di no dato che mi faccio 40 km circa per andare e 40km per tornare dall'ufficio. Quasi tutta tangenziale scorrevole. Durante il weekend cerco di non usarla proprio preferendo ripiegare sull'altra auto che ho per girare in paese.
  12. Si infatti è la 1.5 diesel. Ok, ma se è stata tagliandata quattro mesi fa, non avrebbero dovuto già farlo questo lavoro? Questo è quello che mi chiedo. In ogni caso domani prenoto per venerdì in mattinata il tagliando all'officina (che è poco distante da dove lavoro).
  13. Non credo, l'ho acquistata da un concessionario Ford; se non fanno loro i tagliandi nelle loro officine di chi dovrei fidarmi? Potrebbe essere che per "fretta" non hanno resettato il service? Di fatto però ora non ho modo di sapere se è solo il service sballato o se davvero devo cambiare l'olio (e se sto benedetto tagliando è stato fatto o meno). Provo a chiamare il concessionario e farmi passare il venditore e vedo se si ricorda o comunque sa darmi qualche info in più...
  14. Buongiorno a tutti, ho un dubbio perché ci sono alcune cose che non mi tornano. A settembre ho acquistato una Ford Fiesta con 20.000 km, quando me l'hanno consegnata mi hanno detto che è stata tagliandata. Ad oggi ho percorso quasi 9.000 km (8.350 per la precisione) e ieri sera quando sono ripartito dall'ufficio sul cdb mi è uscita la scritta "cambiare presto olio motore". Nella mia ignoranza ho sempre associato il cambio olio al tagliando, dunque mi sembra strano che l'olio sia già esausto se l'auto è stata tagliandata quattro mesi fa (e dovrebbe quindi essere già stato cambiato quella volta) e mi sembra quasi sciocco chiamare l'officina per chiedere un tagliando con nemmeno 10.000km percorsi. Purtroppo sul contratto e sui documenti d'acquisto non riesco a trovare note relative al fatto che l'auto fosse stata tagliandata o meno alla consegna (mi ricordo che mi è stato detto dal venditore, e mi pare che fosse anche stato scritto da qualche parte). Solitamente dovrebbe esserci una spia sul cruscotto che indica la necessità di effettuare il tagliando (la chiave inglese rossa se non erro), che non appare sul mio quindi ero abbastanza tranquillo. Che mi consigliate di fare? Posso "anticipare" il tagliando, o mi basta andare in una officina "qualunque" (quella di fiducia, mentre i tagliandi vorrei farli in quelle convenzionate Ford in modo da avere un valore in più se dovessi rivendere l'auto in futuro) per farmi cambiare l'olio?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.