Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

TheAlfaRomeo

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    175
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

167 Excellent

Su TheAlfaRomeo

  • Rank
    Neopatentato
  • Compleanno 24/09/1988

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Alfa Romeo Spider 916
  1. Si ma dipende sempre da cosa si intende per "In paro". Poiché se ad inizio esercizio metto in conto X soldi per Commercializzazione, produzione, pubblicità, etc di Giulia, + Y soldi per le stesse cose di Stelvio, + Z soldi per Giulietta + T soldi per Mito, + P soldi per ammortamento (Giorgio, motori, rete, etc) e nel quarto trimestre mi ritrovo K unità vendute che mi portano un afflusso di $ tale da superare (X+Y+Z+T+P). É normale ritrovarsi il segno + alla fine dei conti. FERMO RESTANDO l'indebitamento industriale accumulato per progettare e mettere in atto tutto il sistema. Ma quello non lo ripaghi in 1 anno, e se non ricordo male, di trimestre in trimestre sta diminuendo. Segno che i conti segnano + su molti fronti. Alla domanda del perché non venga subito messo in cantiere il terzo modello, io una malizia l'avrei. Marchionne non delibererá l'avvio del terzo modello prima del suo addio da FCA, questo perché non andrà ad inserire ulteriori debiti nella situazione economica del gruppo, ma anzi, confermando il trend di risanamento dell'indebitamento totale, al momento dell'addio e alla luce dei risultati, si porterà a casa un bel gruzzoletto suddiviso in buonuscita, azioni e menate finanziarie varie che solo lui sa. Ovviamente ho espresso una mia idea, semplificato al Max le cose e qualora avessi detto qualche oscenità scusatemi. ☏ SM-G950F ☏
  2. Le 2 vecchie sono belle che ammortizzate da un pezzo credo. Mito su pianale G.Punto e Giulietta con pianale C-wide poi condiviso con altre vetture del gruppo. Per le 2 nuove avranno stilato un piano di ammortamento e superando un totale di vetture vendute annualmente(Giulia e Stelvio), il + non é così improbabile. Il potenziamento della rete di vendita spesso grava sulle spalle dei proprietari della concessionaria più che sul gruppo.. ☏ SM-G950F ☏
  3. Penso si riferisse all'insieme Alfa+Maserati. Salvo imprevisti dovrebbero raggiungere a malapena quel numero li o andarci molto vicini. Che poi non ricordo se fosse il numero prefissato da Marchionne, per l'insieme o solo per Alfa, nella conference Call di qualche mese fa. ☏ SM-G950F ☏
  4. Alfa Romeo Giulia 2016

    Gli Americani sono quelli che non riuscivano a mettere in P le varie Jeep & co. Con cambio automatico e leva ad impulsi invece che a posizioni. Le conseguenze sono state disastrose per FCA. Richiamo per non so quante migliaia di veicoli, poiché ci scappó il morto. Anche famoso. ☏ SM-G950F ☏
  5. Se analizziamo il mese di settembre per Alfa Romeo nel complesso, si parla di un + 13% rispetto al 2016, dove i modelli disponibili erano Giulia, Mito e Giulietta. Rispetto al 2016 le 3 citate calano tutte, chi più chi meno. Si è inserita( e bene) la Stelvio che costa Pure il doppio di una Giulietta. Quindi se all'incremento di auto vendute, aggiungiamo un incremento del prezzo medio delle vetture vendute, credo che ad Alfa vada più che bene. Vendere 1000 Auto a 30000€ di media, o venderne 750 a 40000, é la stessa cosa. Anzi credo che il margine di guadagno su Stelvio sia superiore a quello su Giulia. Quindi in $$ va bene così É la somma che fa il totale. Cit. Certo venderne 1000 a 40000€ sarebbe il top... ☏ SM-G950F ☏
  6. Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2017

    Si ma dipende anche da quale pulpito viene la critica e l'etichetta. Perché se viene rivolta dal fronte Tedesco dell' auto che nell' ultimo triennio, tra Dieselgate, Cartello, etc, avrebbe dovuto mettere la testa sottoterra Come gli struzzi, la.critica lascia il tempo che trova. Anzi, mi scappa il sorriso. Ad ogni modo, il punto é che si sta parlando comunque di Stelvio. Ne parliamo noi appassionati, né parlano i detrattori e ne parleranno i clienti interessati. Perché la notizia principale é "Stelvio é il SUV più veloce al ring". Tutto il contorno é roba da fissati e appassionati. A maggior ragione se poi le varie prove della stampa dimostreranno( come già avvenuto con Giulia) che Stelvio é il migliore come comportamento dinamico. Le critiche verranno automaticamente attenuate. ☏ SM-G950F ☏
  7. Alfa Romeo Stelvio 2017

    Ahahah tutte concessionarie della mia zona.. a saperlo sarei andato a valutare meglio la "vettura" partendo dalla sicurezza ed in particolar modo gli airbag frontali 🤣 ☏ SM-G920F ☏
  8. Si ma a che costo? O meglio rinunciando a Cosa? È sempre questa la domanda che bisogna porsi. Apple e Android hanno fatto la loro fortuna grazie ad ecosistemi pieni zeppi di app che sopperivano spesso e volentieri alle carenze hardware e software dei vari dispositivi. I primi iPhone non permettevano la registrazione video , il trasferimento dati via Bluetooth, mangiavano batteria, email in push? Nemmeno L' ombra. però avevano le apps fighe, lo schermo gigante e facevano tanta invidia. Non importa se il sistema non era multitasking o se per scrivere dovevi guardare forzatamente il display, se non arrivavi a sera con la batteria. Ecco, a mio modesto parere preferirei che Alfa fosse un Po come Blackberry, valida tecnicamente ma con L' attenzione al consumatore su quei dettagli (multimediale, optionals,etc) che purtroppo é mancata e ha sancito invece la fine del colosso canadese; piuttosto che avere un'Alfa Romeo in stile Android o Apple, figa all' esterno, iper moderna, ma che senza apps( sistemi ipermoderni, schermi ovunque, radar in ogni angolo, navigatori stellari,etc ) non sarebbe in grado di tenere la strada poiché priva di una base tecniva valida . Innovare vuol dire migliorarsi, senza perdere le peculiarità che ti hanno reso quello che sei ora. ☏ SM-G920F ☏
  9. Alfa Romeo Giulia 2016

    A dire il vero anche la 147 negli allestimenti base non aveva la bocchetta posteriore, così come la Giulietta. Il problema é che Giulia anche nell' allestimento super, se non erro, non ha di serie le bocchette posteriori ☏ SM-G920F ☏
  10. Io la mito l'ho avuta. E tutt' ora la guidano a casa i miei. All'epoca (ovvero 10 anni fa) era una macchinina ben fatta per i giovani. La linea poteva piacere o meno (Ma é qualcosa di soggettivo), per il.resto doti dinamiche e motori erano all' altezza. Più rigida e diretta della Punto da cui derivava, ma non così rigida o scomoda come una Mini. Portò al debutto il sistema DNA che ha fatto da apripista per i vari sistemi di variazione assetto poi introdotti un Po ovunque. Gli interni per una segmento B erano ben fatti, non di qualità eccelsa, ma nemmeno con plastiche pessime come quelle della R56 a cui faceva concorrenza( quelle si che erano scandalose). Nel complesso una macchina ben fatta che ha avvicinato molti ragazzi al marchio, costava meno della Mini e della A1 e nella versione quadrifoglio era un bel giocattolino. Avevano presentato la GTA col 1750 tbi . Mai andata in produzione purtroppo. Quella sarebbe stata una "macchina da guerra". L' unica pecca é stata quella di abbandonarla a se stessa , senza aggiornamenti sostanziali interni ed esterni. ☏ SM-G920F ☏
  11. Alfa Romeo Stelvio 2017

    Appunto, il divario potrebbe e dovrebbe essere superiore.. Soprattutto alle voci dove Stelvio è chiaramente superiore.. Come le doti dinamiche. I commenti non li ho letti, ma sono contento che le persone si rendano conto dei veri valori in campo e del prodotto.
  12. Alfa Romeo Stelvio 2017

    Qui però commettono un gravissimo errore "..Une impression due également à la piètre ergonomie du système Uconnect d'Alfa, non tactile et commandable uniquement par une molette. Pas de tactile chez Audi non plus mais le dispositif MMI est plus facile en raison d'un pad, qui reconnaît l'écriture..." Tralasciando il fatto che pensino che il sistema Alfa sia U-connect, poi ammirano Audi per la possibilità di scrivere i caratteri sul manopolone. Caratteristica che possiede anche Stelvio o che comunque sarà implementata a breve. Sono ben informati sui futuri arricchimenti tecnologici, dovrebbero essere a conoscenza anche di queste cose.. Poi la parità sulle doti stradali. E' da ridere..
  13. Alfa Romeo Stelvio 2017

    Dal.video si vede chiaramente che quelle posteriori non hanno alcun tipo di rivestimento. Quelle anteriori non si vede bene il fondo, ma dal video sembra non esserci nulla. Premetto che io non do peso nella scelta di 1 auto a queste cose, ma ad ogni modo se ci fossero solo sul fondo e solo sulle porte anteriori, la cosa non mi farebbe piacere. Non mettetele proprio, come su Giulia, a questo punto. So che sono minuzie, ma c'è gente che da peso anche a queste cose. Chiaro che poi fornisci gli assist ai giornalisti per menarla con la storia dei rivestimenti, la durezza delle plastiche etc. Non aspettano altro. La teoria del "miglioramento continuo" passa anche attraverso queste cavolate. Ricordo la 156 o la 147, avevano rivestimenti e tappetini in gomma anti rumore in ogni vano portaoggetti. Invece di andare avanti si retrocede sotto questo aspetto? ☏ SM-G920F ☏
  14. Alfa Romeo Stelvio 2017

    Dal video si nota anche la mancanza del rivestimento delle tasche delle portiere. Sbaglio o chi l'ha vista dal vivo ne ha dichiarato invece la presenza? Differenza tra gli allestimenti USA/Eu o semplice dimenticanza da Salone(Quest'ultima ancor più grave IMHO)? Semplice curiosità, ma se ci fossero, sarebbe la dimostrazione lampante dell'attenzione che pongono in FCA alle critiche da parte di clienti e giornalisti.
×