Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

shadow_line

Members
  • Content Count

    2,584
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

shadow_line last won the day on March 28

shadow_line had the most liked content!

Community Reputation

1,431 Excellent

About shadow_line

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Birthday 01/30/1972

Profile Information

  • Car's model
    millenium falcon

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. alfa deve puntare molto di piu su comunicazione e immagine del brand, manley e gia marchionne erano troooppo concentrati sul mass market alfa e' una nicchia ma non si puo ragionare solo in termini di "revenue" alfa eve essere prima di tutto passione sara' meglio che ce la mettano finalmente questa passione, sia la dirigenza che la proprieta' il loro problema e' che sembrano evanescenti, un po' fantasmi.. datevi una mossa!!!
  2. io direi sicuramente la carrozzeria deve essere pantografata di quel tanto da avere quei 5-6 cm circa di lunghezza in piu, aumentano le dimensioni ma le linee dei lamierati devono restare la stesse o quasi perche' gia' otttime e iconiche, fanali post direi con andamento a C interni dopo tanto tempo da rifare, un po' piu' precisi e premium allo stesso prezzo ma il posto di guida alto oggi e' qualcosa che molti desiderano nel traffico di ogni giorno sospensioni da rifare, piu' da auto con intenzioni di guidabilita' "seria" sul fatto di voler partire col solo elettrico non so, puo essere che in citta' come londra e parigi faccia il botto come elettrica ma io farei attenzione ad avere nel caso serva la versione ice immediatamete dopo
  3. ecco sarebbe perfetto mantenere la carrozzeria attuale che e' un capolavoro e pantografarla di 1.1
  4. si vede bene come ogni "punta" o spigolo dell'aereo entrando "di brutto" e senza mediazione nell'aria creino un'onda di pressione, e che queste onde si diffondano nello spazio circostante a grande distanza questa e' la prima volta che si vedono con aerei in volo ma gia' prima si vedevano in galleria del vento i "coni di mach" ai tempi considerato che i passeggeri potevano avere un certo timore a volare a mach 2, venivano serviti continuamente superalcolici come euforizzanti/rilassanti
  5. che incubo doveva essere progettare quando non c'erano i fem computerizzati per gli strutturisti interessante, avrebbe dimensioni dei portelloni di carico e larghezza della stiva quasi da traghetto
  6. una rivale di aston marin direi troppo, almeno a livello d'immagine neanche la mitica pagoda stava al pari di aston, mercedes ha comunque un'immagine piu mass market vedremo, una sl attraente puo fare bene a tutto il mondo dell'automobile
  7. beh stupenda, very pininfarina, per il cruscotto avranno dovuto usare una base gia esistente comunque ok
  8. in effetti se buttavano tonnellate d'acqu da sopra la volta in pietra rischiava di andare tutta giu e' bruciato il tetto sovrastante in travi di legno e lastre di piombo, si ricostruisce senza dubbio, ci vorranno dieci anni ma si ricostruisce
  9. il 380 per certi versi e' come diventato improvvisamente antiquato, e' come vedere il passato in un certo senso l'attualita' sono i nuovi superbimotori con lunghe fusoliere, lunghe ali e grandi nacelles motori
  10. il lunotto con la linea sotto a V e' da fare assolutamente, e anche il frontale diviso in due fasce come si sta facendo anche sulle ultime ferrari sembra avere solo il giusto della lamiera a vista
  11. ma va benissimo anche il pianale ta sia per tonale che per una futura brennero tipo mini countryman sono i modelli che dovrebbero realizzare l'ossatura di vendita di alfa ed fca europa, quindi auto pratiche per l'uso quotidiano pur mantenendo tutto lo spirito alfa l'importante e' che in contemporanea si facciano anche le sportive e le serie limitate in pratica alfa puo fare convenientemente l'high e il low del mercato mentre il medium e l'high-high vanno a maserati
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.