Vai al contenuto

MacGeek

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    4488
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Massima Popolarità

    16

MacGeek è il vincitore del giorno Giugno 17

I contenuti pubblicati da MacGeek, sono stati i più apprezzati della giornata! Complimenti e grazie per la partecipazione!

Reputazione Forum

4017 Excellent

Su MacGeek

  • Rank
    Team Manager
  • Compleanno 26/10/1982

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    .
  • Città
    Torino
  • Genere

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Dichiarazione di John Elkann Sono profondamente addolorato per le condizioni di Sergio. Si tratta di una situazione impensabile fino a poche ore fa, che lascia a tutti quanti un senso di ingiustizia. Il mio primo pensiero va a Sergio e alla sua famiglia. Quello che mi ha colpito di Sergio fin dall’inizio, quando ci incontrammo per parlare della possibilitàche venisse a lavorare per il Gruppo, più ancora delle sue capacità manageriali e di una intelligenza fuori dal comune, furono le sue qualità umane, la sua generosità e il suo modo di capire le persone. Negli ultimi 14 anni, abbiamo vissuto insieme successi e difficoltà, crisi interne ed esterne, ma anche momenti unici e irripetibili, sia dal punto di vista personale che professionale. Per tanti Sergio è stato un leader illuminato, un punto di riferimento ineguagliabile. Per me è stato una persona con cui confrontarsi e di cui fidarsi, un mentore e soprattutto un amico. Ci ha insegnato a pensare diversamente e ad avere il coraggio di cambiare, spesso anche in modo non convenzionale, agendo sempre con senso di responsabilità per le aziende e per le persone che ci lavorano. Ci ha insegnato che l’unica domanda che vale davvero la pensa farsi, alla fine di ogni giornata, è se siamo stati in grado di cambiare qualcosa in meglio, se siamo stati capaci di fare una differenza. E Sergio ha sempre fatto la differenza, dovunque si sia trovato a lavorare e nella vita di così tante persone. Oggi, quella differenza continua a farla la cultura che ha introdotto in tutte le aziende che ha gestito e ne è diventata parte integrante. Le transizioni che abbiamo appena annunciato, anche se dal punto di vista personale non saranno prive di dolore, ci permettono di garantire alle nostre aziende la massima continuità possibile e preservarne la cultura. Per me è stato un privilegio poter avere Sergio al mio fianco per tutti questi anni. Chiedo a tutti di comprendere l’attuale situazione, rispettando la privacy di Sergio e delle persone che gli sono più vicine.
  2. Comunicazione FCA In riferimento alle condizioni di salute di Sergio Marchionne, Fiat Chrysler Automobiles N.V.(“FCA”) (NYSE: FCAU / MTA: FCA) comunica con profonda tristezza che in settimana sono sopraggiunte complicazioni inattese durante la convalescenza post-operatoria del Dr. Marchionne, aggravatesi ulteriormente nelle ultime ore. Per questi motivi il Dr. Marchionne non potrà riprendere la sua attività lavorativa. Il Consiglio di Amministrazione di Fiat Chrysler Automobiles, riunitosi in data odierna, ha espresso innanzitutto la sua vicinanza a Sergio Marchionne e alla sua famiglia sottolineando lo straordinario contributo umano e professionale che ha dato alla Società in questi anni. Il Consiglio ha deciso di accelerare il processo di transizione per la carica di CEO in atto ormai da mesi e ha nominato Mike Manley Amministratore Delegato. Il Consiglio proporrà quindi alla prossima Assemblea degli Azionisti, che sarà convocata nei prossimi giorni, che Manley sia eletto nel Consiglio in qualità di amministratore esecutivo della Società. Nel frattempo, al fine di garantire pieni poteri e continuità all’operatività aziendale, Manley ha ricevuto dal Consiglio stesso le deleghe ad operare immediatamente come CEO. Manleyassumerà anche la responsabilità dell’Area Nafta. Manley e la squadra di management lavoreranno alla realizzazione del piano di sviluppo 2018- 2022 presentato a Balocco il 1 giugno scorso, che assicurerà a Fiat Chrysler Automobiles un futuro sempre più forte e indipendente. Londra, 21 luglio 2018
  3. MacGeek

    Alfa Romeo Giulia 2016

    La Sport Edition ha i normali sedili in tessuto e similpelle. Gli interni Veloce hanno sedili maggiormente profilati e con regolazione del supporto cosce e della larghezza dei supporti laterali dello schienale (iso Quadrifoglio), rivestiti in pelle traforata, riscaldati e con regolazione elettrica.
  4. Il Radionav è debuttato su Delta 844, poi è stato adottato su Bravo, su MiTo, verso fine carriera anche su 159/Brera/Spider e su Croma, e su Giulietta. La Stilo Abarth con display nel cruscotto a colori e con Connect NAV+ di serie l'ho anche avuta. Comprendeva anche servizi di concierge molto simili a quelli di OnStar. Il Connect NAV+ nacque su 147, poi fu adottato anche su GT, Stilo, Idea/Musa, Panda, 159/Brera/Spider, Bravo a inizio produzione, Croma. 156 (dopo il 2002) e Punto mk2 avevano un navigatore a pittogrammi Blaupunkt. Mi pare che la stessa unità Blaupunk fosse offerta anche su GTV/Spider, verso fine carriera. Il sistema della 166 era di fornitura Becker, con il sistema di navigazione (e relativo lettore CD dedicato) nel bagagliaio. Erano forniti da Becker anche i sistemi di Lybra e Thesis.
  5. MacGeek

    Alfa Romeo Giulia 2016

    In teoria dovrebbero dare meno problemi, perché le temperature di scarico sono naturalmente più elevate rispetto a quelle dei diesel. Nella pratica, vedremo...
  6. MacGeek

    Alfa Romeo Giulia 2016

    Ormai anche i benzina hanno il filtro antiparticolato, quindi i grattacapi li rischi lo stesso...
  7. MacGeek

    Alfa Romeo Giulia 2016

    Non so cosa abbiano deciso per il Mercato Svizzera. Il listino sul sito svizzero è ancora delle vecchie motorizzazioni, comunque, quindi probabilmente non hanno ancora emesso il listino nuovo. Si, è previsto che arrivi.
  8. MacGeek

    Alfa Romeo Giulia 2016

    In Mercato Italia minigonne e spoiler sono di serie. L'imperiale nero è disponibile come optional su Veloce e su Executive.
  9. MacGeek

    Alfa Romeo Giulia 2016

    E' stato pubblicato oggi il listino di Giulia MY2019. Tra le novità degne di nota: - Entra in gamma la Veloce TI; - Su Executive, cruise control adattivo di serie; - Imperiale nero disponibile come optional su Executive e Veloce; - Su benzina 200cv in allestimento Super ed Executive, doppio scarico di serie.
  10. MacGeek

    Alfa Romeo Giulia 2016

    Tempo fa avevo accennato a un cambiamento che avrebbe causato qualche mugugno... eccolo.
  11. MacGeek

    Jeep Renegade 2019

    Non so se è già stato scritto, ma mi è giunta voce che l'ibrido previsto su Renegade sia di tipo plug-in, con termico 1.3 T4 da 180cv + elettrico da 60cv (non so con che dimensione della batteria).
×