Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!

noospy

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    215
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

273 Excellent

Su noospy

  • Rank
    Guidatore esperto

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    X3
  • Città
    Modena
  • Interessi
    Auto, computer (Mac)
  • Professione
    Ingegnere

Visite recenti

2479 visite nel profilo
  1. Non mild, full hybrid. Pensare che 40 anni dopo abbiamo ricominciato tutto da capo...
  2. Scusate se faccio una considerazione un po' OT... ma possibile che in Italia (che è un paese che ha un ruolo importantissimo nella storia e nel presente dell'automotive e del motorsport, a tutti (e dico TUTTI) i livelli e riconosciuta in tutto il mondo) non si riesca a fare una trasmissione di auto che non sia una marchetta, una pagliacciata o entrambe? Se metto un programma di auto, voglio vedere le AUTO, non la loro pubblicità, non delle sgallettate che non sanno nemmeno quante sono le ruote, non dei personaggi ridicoli che non sanno né recitare né che cos'è un pistone, altrimenti metterei rispettivamente Quattroruote.tv, PornHub o MasterChef. E in Italia non manca niente per fare una trasmissione ai livelli di quelle inglesi, perchè di gente che sa fare TV ce n'è, di gente che sa di auto ce n'è e di officine/ricambisti/aziende specializzate/quant'altro ce n'è quante ne vuoi (io ho fatto 2 Formula Student senza avere un cazzo in mano, andando a elemosinare alle tantissime aziende solo in Emilia). Di storie belle da raccontare ce ne sarebbero tantissime, eppure tutto si riduce ai soliti clichè...
  3. Dal basso del mio essere "strutturista" (ma quasi solo di roba in carbonio, di CA so poco e niente), condivido la tua analisi sul meccanismo di caduta (al di la di quale strallo abbia innescato il tutto). Quello che mi lascia perplesso è il cedimento di schianto dello strallo, e mi chiedo se non sia possibile che le differenze sulle risposte modali individuate dal PoliMi non siano state erroneamente attribuite al decadimento dell'acciaio per corrosione, stimato tra l'8 ed il 16% a quanto leggo, quando invece erano da attribuire ad altri fenomeni in atto (banalmente la fatica, o altri più complessi). L'inchiesta tecnica dipanerà i dubbi, però non sarà facile stabilire se il monitoraggio è stato adeguato, a mio parere.
  4. Qualcuno sa se c'è un elenco dei n° di telaio coinvolti? Potrei rientrare nel richiamo
  5. Il difficile non è resistere al crash ma coniugare il tutto con le altre esigenze del veicolo (tempi costi pesi metodi). Qui diventa meno banale e quelli che lo sanno fare bene non sono tanti
  6. Tra tutte le SUV coupè mi sembra l'unica con la linea del padiglione azzeccata. Comunque rassegnatevi, la gente non compra SUV perché ha bisogno di spazio (non ne hanno) ma perché vuole stare in alto, ed usa l'auto al 90% del tempo con il solo guidatore a bordo. Quindi una berlina sui trampoli è perfetta, e la strada è segnata.
  7. Mi piace il cinema espressionista tedesco Anche io sono così e faccio le stesse cose, ma con un cambio moderno la possibilità di fargli fare quello che vuoi ce l'hai. Certo, non è la libertà al 100%, ma ci vai vicino. Invece che schiacciare la frizione e mettere in folle, sposto la leva a destra e premo Eco-Pro... e probabilmente la piccola rinuncia in termini di libertà vale la pena in termini di confort.
  8. Basta imparare un po' come funziona e "riacquisisci" il controllo. In fin dei conti è un computer, è stupido
  9. Io ho lo ZF8, in Eco Pro l'utilizzo del coasting è molto spinto e ti permette di fare più o meno quello che fai ora procedendo in folle. Presumo su Alfa sia valido lo stesso.
  10. Interni, per me, carry over da CH-R, con qualche aggiustamento di design (ed ergonomico ovviamente).
  11. Visto che li avete messi praticamente tutti... manca solo lui, la colonna portante del TPL milanese su gomma per tutti gli anni 90: l'Effeuno! Qui uno dei 267 U-Effeuno 471.12, mi sembra con cambio Voith
  12. Ecco spiegato il peso, l'irrigidimento di una scocca ormai anziana. E a questo livello, 1 kg aggiunto al telaio se ne porta dietro almeno un altro nel peso totale...
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.