Jump to content

Unperdedor

Members
  • Posts

    3,957
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    49

Posts posted by Unperdedor

  1. Per me rimane una delle macchine più incomprensibili della storia della Ferrari. Le XX da pista hanno un senso, questa no. Esteticamente inguardabile, pesa (a essere ottimisti) 1700 kg, ha una quantità di cavalli sfruttabile probabilmente solo da piloti professionisti, ha un sound orribile, non ha un bagagliaio, non è una macchina da tutti i giorni, come giocattolo da track day ci sono macchine molto più divertenti che costano una frazione del prezzo di questa. A cosa serve? A che tipo di cliente è diretta (Shmee ne ha comprata una, per dire)? Possibile che ormai si facciano solo macchine per gli imbecilli che sfilano davanti al casinò di Montecarlo? Magari farà il tempone al Nürburgring, ma cui prodest? Ammiro la capacità della Ferrari di riuscire a spennare i suoi polli in tutti modi (immagino che la produzione sia già tutta venduta), però è veramente tanto tempo che non vedo una Ferrari che mi fa sangue, e temo che ormai con motori sempre più piccoli, turbine, ibridazione e peso fuori controllo non succederà più.

  2. 6 minuti fa, Albe89 scrive:

    Tonale secondo me, questa almeno qualche novità la porta. 

    Tonale col suo culo all'ingiù è proprio brutta.


    Però almeno Tonale ha un certo family feeling, questa potrebbe essere qualsiasi cosa. 
    Sicuramente in comune le 2 avranno il fatto che le versioni base saranno raccapriccianti. 

    • I Like! 2
    • Confused... 1
  3. Ma poi non si fa mai i cazzi suoi (scusa @AleMcGir ☺️). Io non sento nessun dirigente di una squadra commentare di continuo le dinamiche degli avversari. Perché nessuno gli risponde mai? Capisco l’indulgenza nei confronti di un vecchio rincoglionito senza più freni inibitori, ma qua si esagera.

    • I Like! 3
  4. La Cadillac è stata tempestivamente squalificata. 

     

    https://www.formulapassion.it/wec/wec-news/ufficiale-cadillac-squalificata-dalla-1812-km-qatar
     

    Cita

    La Cadillac perde il 4° posto

    È trascorso quasi un mese dalla prima prova del campionato di quest’anno, ossia la 1812 km del Qatar, ma soltanto alla vigilia del weekend di Pasqua è giunto un comunicato ufficiale dai commissari sportivi di FIA e ACO che decreta la squalifica della Cadillac #2. La V-Series.R, guidata dal trio costituito da Earl Bamber, Alex Lynn e Sebastien Bourdais e che aveva portato il prototipo statunitense al 4° posto finale, è stata infatti esclusa dalla classifica finale per un‘irregolarità tecnica.

    La carrozzeria al centro di tutto

    La motivazione alla base di questa pesante decisione è da scovare nella mancata conformità della carrozzeria. La vettura, gestita da un’altra realtà statunitense come Chip Ganassi Racing, presentava infatti delle discrepanze tra il modello in versione CAD ufficiale presentato al momento dell’omologazione e quello impiegato a Losail. Nello specifico, dopo lunghe e approfondite verifiche tecniche, è stato accertato da analisi in 3D che le bandelle del diffusore posteriore, montate su entrambi i lati della vettura, risultavano più alte e disallineate rispetto ai modelli tecnici che regolano le vetture LMDh.

    Nessuna intenzionalità

    Nel documento #96 rilasciato quest’oggi in data 28 marzo, “I Commissari Sportivi ritengono che non vi sia stato alcun comportamento intenzionale da parte del concorrente e dell’azienda fornitrice. A prescindere da questo, c’è una violazione del regolamento tecnico, che doveva essere sanzionata con una squalifica”. A questa sentenza ha replicato la Cadillac con la seguente nota: “Durante la gara del FIA WEC in Qatar del 2 marzo, le bandelle del diffusore posteriore della Cadillac V-Series.R #2 erano involontariamente fuori specifica rispetto all’altezza omologata. Abbiamo collaborato con la FIA e l’ACO e accettiamo le loro conclusioni“.

    Altre sanzioni

    La squalifica si aggiunge a quella inflitta alla Peugeot #93, rea di aver tagliato il traguardo con la sola energia ibrida dopo aver esaurito il carburante e di non aver raggiunto successivamente il parco chiuso. Al 4° posto, così, sale la Ferrari #83 di AF Corse con Robert Kubica, Robert Shwartzman e Yifei Ye. In casa Ferrari, in aggiunta, vi è inoltre una multa di 60.000 euro inflitta al team AF Corse per aver impiegato tre persone in più rispetto a quelle precedentemente comunicate per la #54 della classe LMGT3.

     

  5. 2 ore fa, j scrive:

    Io qui lo dico, questo secondo me sarà un campionato alla 2021 👀

     

    Dovendo scegliere pistola alla tempia fra un campionato perso all’ultima gara e un campionato in cui non si ha nessuna speranza di vincere tipo l’anno scorso, quale sceglieresti? Perché io francamente sceglierei la seconda (97, 98, 99, mettiamoci anche 90 e 06, 08, 10, 12, per me basta così). 

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.