Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

kukro

Members
  • Content Count

    991
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

321 Excellent

About kukro

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Birthday 06/19/1993

Profile Information

  • Car's model
    opel omega 2.0 16v

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Scusate, per far diventare così capillare l'auto ICE nel mondo occidentale ci sono voluti circa 60 anni, voi volete rendere capillare l'auto elettrica in 5 anni e asserite che sarebbe un fallimento se così non sarà? La transizione è iniziata. Il concetto di auto nelle grandi metropoli è ormai anacronistico. Le aziende avranno problemi di sovraproduzione? Scusate ma se verrà incrementato il TPL esso assorbirà forza lavoro e quindi il bilancio non sarà poi così negativo.
  2. Secondo me abbatterebbero la questione dell'olio usandone uno biodegradabile.
  3. Non è il paraurti della Corrado ma quello della versione restyling
  4. Questi sono topi. Dove parcheggi l'auto di solito? Devi assolutamente fare qualcosa per allontarli dal posto in cui parcheggi l'auto altrimenti potresti avere danni peggiori. PS: finché non sei sicuro di averli debellati io staccherei la batteria dopo averla parcheggiata...
  5. Un'altra delle cose che odio dei design odierni, nella multipla seduto al centro sia davanti che dietro si ha una visuale a 360° di tutto ciò che c'era intorno, poi l'altezza da terra contibuisce a far sembrare l'esperienza come un volo raso-terra. Ok capisco che magari sto esagerando, ma non riesco proprio a sopportare di viaggiare in una wagon e sentirmi chiuso manco stessi in una coupé.
  6. Secondo me in quanto a praticità è stato uno dei prodotti più azzeccati dal gruppozzo negli ultimi 30 anni, seconda solo alla Panda prima serie. Dimensioni da berlina segmento C, spazio a bordo da pulmino e soluzioni da furgone (sedili e cinture asportabili, pianale piatto...). Uno Scudo panorama con tutti i comfort di una Marea e la grandezza di una Brava. Si poteva avere con 4 alimentazioni, in cina ne hanno prodotta una elettrica in piccola serie: il telaio space frame a pianale rialzato aveva tanto spazio per le bombole del metano e sostituirle con un pacco batterie è stato semplice e funzionale. Come all'epoca anche adesso non c'è nessun concorrente che propone qualcosa di confrontabile. C'era Honda con FR-V ma non aveva tutto quello spazio. Purtroppo tutto il mercato delle monovolume è andato a morire, le persone preferiscono rialzette con lo spazio di una coupé e la guidabilità di un fuoristrada. Sono più che convinto che una Multipla 3.0 elettrica o al più ibrida farebbe sfracelli.
  7. Se l'auto è uscita adesso non ci sono statistiche in merito all'affidabilità, quindi a meno di avere la sfera di cristallo... secondo me mi terrei comunque lontano dallo staccare un assegno per un modello appena uscito sul mercato
  8. Ci sono alcuni led bianchi detti true-color, emettono uno spettro più ampio e costano di più, si usano anche nei microscopi. ovvio che in caso di malfunzionamento possono verificarsi situazioni di fastidio alla vista, ma questa è una cosa generale
  9. Ragazzi buonasera, intervengo perché penso di saperne qualcosa in materia e vi do qualche spunto. Non è tanto il colore ad essere importante ma la fonte, mi spiego. Finché la fonte era data dalle luci a incandescenza qualsiasi colore andava più o meno bene, esso infatti veniva realizzato apponendo un filtro passivo al fascio di luce. Lo spettro di emissione rimaneva costante in tutta la luce visibile, il filtro serviva solo a tagliare la potenza irradiata in un determinato intervallo di frequenze. Per questo motivo tutte le soluzioni che avete citato fino a metà anni 2000 erano per voi ben leggibili e non affaticanti. La regolazione dell'intensità luminosa veniva regolata in tensione. Le luci a led: 1) Emettono una potenza maggiore. 2) Lo spettro di emissione è concentrato sul colore primario. Questo infastidisce l'occhio perché va ad eccitare la retina solo su una banda stretta di colori (causando dei microabbagli) e rendendo difficile la messa a fuoco. Nel caso di illuminazione di ambienti crea un effetto tale per cui l'occhio non riesce a distinguere bene diversi colori. Faccio un esempio: illuminando con una luce led bianco freddo una superficie marrone o rossa questa apparirà all'occhio umano come grigio scuro. 3) La regolazione di luminosità non è regolata in tensione, potrebbe piuttosto essere regolata in corrente ma per motivi di risparmio energetico viene regolata in PWM, questo causa un leggero flickering che non viene percepito dal nostro cervello ma l'occhio ne è infastidito. Io ancora adesso, nel 2020, ho difficoltà a stare in ambienti con luci a led e continuo a preferire le lampade a tecnologia CFL le quali, pur essendo più efficienti, hanno uno spettro di emissione simile a quello delle lampadine a incandescenza.
  10. Anche in Germania c'è bisogno di una delega scritta di fronte ad un notaio. http://www.aci.it/il-club/soci-in-viaggio/per-chi-va-allestero/guidare-in-europa/germania.html Sono d'accordo con te, ma troppi furbi immatricolavano la propria auto a dei veri e propri prestanome all'estero così da eludere fisco e multe. Facevano quello che gli pareva e la passavano sempre liscia, anche dopo un incidente con colpa non gli succedeva niente. Ci vanno di mezzo tutti, è vero, ma anche prima gli onesti stavano pagando per i delinquenti e anche più ingiustamente.
  11. Negli anni molte sono state le case automobilistiche che sono riuscite a fregiarsi del titolo, la classifica sino al 2019 vede questi risultati: FIAT: 9 vittorie Renault: 6 vittorie Ford: 5 vittorie Opel: 5 vittorie (1 insieme a Chevrolet) Peugeot: 5 vittorie Volkswagen: 4 vittorie Citroën: 3 vittorie Alfa Romeo: 2 vittorie Audi: 2 vittorie Rover: 2 vittorie Simca: 2 vittorie Toyota: 2 vittorie Nissan: 2 vittorie Lancia: 1 vittoria Austin: 1 vittoria NSU: 1 vittoria Mercedes-Benz: 1 vittoria Porsche: 1 vittoria Chevrolet: 1 vittoria (insieme con Opel) Volvo: 1 vittoria Jaguar: 1 vittoria Fonte: wikipedia.
  12. chi lo decide se sono più o meno interessanti?
  13. Fa tutto quello che deve fare un pickup e anche di più dato che si pone ai vertici della categoria. Ha un design discutibile ma a me non sembra male, se quel design porta poi dei vantaggi in termini economici, semplicità e praticità ancora meglio. Sono 50 anni circa che facciamo le auto sempre uguali alle altre perché le case hanno paura di osare e i clienti non hanno mai visto di buon occhio certi esperimenti salvo poi pentirsene amaramente troppo tardi (qualcuno ha detto FIAT Multipla?). Ora vanno di moda le rialzette dal design coupettoso che di buono non hanno niente se non il ricarico di guadagno al produttore. Almeno sto pickup fa il pickup.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.