Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'i prossimi modelli alpine'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Occupazione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

Found 1 result

  1. Ecco i 7 modelli Alpine da qui al 2030 Nel 2022, le vendite di Alpine hanno raggiunto livelli record, con un aumento del 33% rispetto al 2021. Circa 7 anni dopo il lancio, l’A110 è l'auto sportiva più venduta in Francia, attestandosi nella Top 5 del segmento delle coupé sportive in Europa. Nel 2022, le 3 serie limitate (A110 GT J. Rédélé, A110 Tour de Corse 75 e A110 R F. Alonso) hanno fatto il tutto esaurito in meno di 30 minuti. Il portafoglio ordini ha raggiunto 7 mesi di vendite a livello mondiale e le vendite dovrebbero superare le 4.200 unità nel 2023. Il numero di punti vendita è raddoppiato in soli due anni, giungendo ad un totale di 140 a fine 2022. Le partnership con RedBird e AutoNation negli Stati Uniti dimostrano la grande attrattiva che esercita Alpine in un Paese dove ha grandi ambizioni. Inoltre, Alpine entra per la prima volta nella Top 150 delle Marche di maggior valore in Francia, con 550 milioni di euro[1]. Lancio di 7 nuovi modelli entro il 2030 per sostenere l'espansione della Marca Nata dal mondo delle gare automobilistiche, Alpine deve affrontare diverse sfide, tra cui anche quella di diventare 100% elettrica. A tal fine, può avvalersi di tutta l’esperienza dei suoi tecnici ed ingegneri che si attestano tra i migliori esperti mondiali di motorsport. Innanzitutto, Alpine farà leva sul suo Dream Garage, composto da modelli di serie 100% elettrici: l’A290 (auto del segmento B basata sulla piattaforma CMFB-EV delle Renault 5 e Renault 4), futura city car sportiva elettrica per uso urbano, la cui show-car è stata svelata lo scorso 9 maggio, è attesa dal 2024. il Crossover GT del segmento C, che sarà prodotto presso la Manufacture Alpine Dieppe Jean Rédélé in Francia, arriverà nel 2025. la nuova A110, fiore all’occhiello dell’eredità e del know-how della Marca, diventerà 100% elettrica entro fine 2026. Il prototipo A110 E-ternité è servito da test, per dimostrare la capacità e la validità dell’idea di Alpine di sviluppare la sua piattaforma. Questa permetterà alla Marca di proporre veicoli fedeli al suo DNA di sportività e agilità. L’APP (Alpine Performance Platform) sfrutterà anche le risorse interne dell’azienda per realizzare economie di scala. Basata sulla futura A110 elettrica, l’APP è modulabile, potendosi adattare in lunghezza e larghezza. Sarà utilizzata anche per i nuovi veicoli, come l’inedita decappottabile basata sull’A110 e la nuova A310, coupé sportiva a 4 posti. Infine, Alpine lancerà due nuovi veicoli nei segmenti D/E sulla scia del suo Dream Garage. Oltre alla piattaforma APP, Alpine sta sviluppando anche tecnologie di proprietà per i suoi esclusivi modelli sportivi, come il motore a idrogeno a combustione interna e l’ADM, Alpine Dynamic Module, intelligenza centrale dell’architettura elettronica che permette di migliorare l’agilità e le prestazioni dei veicoli. Accelerare la trasformazione grazie a partner leader nei rispettivi settori Alpine intende creare un ecosistema circondandosi di partner chiave per reinventare insieme la sportività automobilistica del futuro, primo tra tutti il Gruppo Renault. La sua piattaforma APP potrà contare sulle competenze SDV (Software-Defined Vehicle) di Ampere, il futuro pure player dei veicoli elettrici e del software del Gruppo Renault. I servizi finanziari di Mobilize Financial Services consentiranno ad Alpine di attirare e fidelizzare i clienti con offerte su misura. Infine, oltre alla propria rete, Alpine potrà contare anche sulla rete distributiva del Gruppo Renault per svilupparsi a livello internazionale. Ci saranno anche partner esterni pronti a sostenere Alpine: Google, per sviluppare i servizi di connettività, e Verkor per la fornitura delle batterie elettriche ad alte prestazioni prodotte a Dunkerque in Francia. Alpine intende sviluppare la sua immagine come Marca, con una crescente presenza nel motorsport, come nel Campionato Mondiale di Endurance, a cui la Marca parteciperà nel 2024 nella categoria top delle Hypercar come factory team, ma anche nella Formula 1, per poter contare su nuove fonti di reddito. L’obiettivo in Formula 1 è incrementare i ricavi da licenze e attività di merchandising. Per accelerare questa trasformazione, Alpine si assocerà a nuovi investitori come Otro Capital, RedBird Capital Partners e Maximum Effort Investments. DATI SALIENTI Alpine ha circa 2.000 dipendenti, 140 punti di vendita e 5 siti di progettazione e produzione La Manufacture Alpine Dieppe Jean Rédélé (Francia), sede storica (con 343 dipendenti), ha investito 36 milioni di euro nel 2017 per rilanciare l’A110. Les Ulis (Francia), centro ingegneristico di Alpine Cars, ospita oltre 350 addetti, esperti di auto sportive, distribuiti su 9.300 m². Guyancourt (Francia): un team design composto da 45 dipendenti è dedicato alla Marca Alpine. Viry-Châtillon (Francia): 25.300 m², oltre 500 addetti che pongono il loro esclusivo know-how sui motori al servizio delle gare automobilistiche (progettazione, assemblaggio, test, ecc.). Enstone (Regno Unito): lo stabilimento di Alpine F1 Team dedicato allo sviluppo delle monoposto con circa 900 dipendenti. La strategia di Alpine sarà presentata nel dettaglio oggi, lunedì 26 giugno 2023 nel corso dell’Alpine Future Tour, evento organizzato con la partecipazione di Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault, e Laurent Rossi, CEO di Alpine, ad Enstone, nel Regno Unito. L’evento sarà trasmesso dalle ore 14.00 sul sito: www.renaultgroup.com [1] Studio Brand Finance France 150 2023
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.