Vai al contenuto

Uno Turbo D

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    3044
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

279 Excellent

Su Uno Turbo D

  • Rank
    World Championship Winner
  • Compleanno 17/04/1993

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Panda 1.2 Dynamic 2004
  • Genere

Visite recenti

2152 visite nel profilo
  1. Uno Turbo D

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Quanti bei "ferri"! La Rover 200/Honda Concerto mi é sempre piaciuta, ma il mio ago tende verso l'inglese, per gli interni più appaganti alla vista. Una bella 216 GSi prima versione e con tutti gli optional del periodo mi piacerebbe. Di Concerto, inoltre, ne ricordo qualcuna nelle mie zone fino a un 12-13 anni fa.
  2. Uno Turbo D

    Arna 2 questa sconosciuta

    Mi piacerebbe un'Arna da far storica...
  3. Uno Turbo D

    Peugeot 508 2018

    Pagellina personale: Esterni 9, boccio solo le "sciabole" al muso. Interni 7, sarà ben rifinita, ma sono un'accozzaglia di figure geometriche buttate lì, inoltre l'I-cockpit non mi garba é c'è sempre il solito clima touch del cavolo che mi garba pure meno del già citato I-cockpit. Scelta motori e cambi 9, in linea con la concorrenza, poi un bel V6 ce lo vorrei pure io, meno male che é disponibile anche manuale. Nel complesso elegante e grintosa e con bei richiami al passato (logo modello sul muso e fascia nera orizzontale posteriore), ma se avesse avuto interni col giusto mix di tradizione e modernità, l'avrei promossa a pieni voti, tuttavia se dovessi scegliere una D la considererei seriamente. Meno male che non si vive di soli crossover/SUV
  4. Uno Turbo D

    Skoda Fabia Facelift 2018

    Senza quei cerchiacci a spalla bassissima é un'ottima utilitaria da 20k km/anno massimo. Hanno fatto bene a non rendere disponibile il diesel, abbastanza inutile sulle utilitarie. Con le Km 0 si faranno gli affaroni.
  5. Uno Turbo D

    Lexus UX 2018

    Quoto, preferisco interni più normali e con l'elettronica al posto giusto che cagate hi-tech che all'inizio sembrano lasciarti a bocca aperta e poi dopo cinque anni non sai nemmeno se funzionano tra l'altro...sono pur sempre automobili, non smartphone. Non mi convincono affatto i comandi dello stereo in quella posizione più che altro. L'esterno tutto sommato lo trovo gradevole e non così pesante, ma sono sicuro che invecchierà male.
  6. Uno Turbo D

    Cara vecchia Dedra...

    Un amico mi raccontava del padre le monta da anni e anni (prima su A112 seconda serie, poi su Vectra B, ora su Corsa D), quest'ultimo oltre a trovarle comode dice che in estate sono l'ideale poiché rendono "fresco" il sedile, ma non ho capito come.
  7. Uno Turbo D

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Oddio, mettendo da parte la questione della ventennalità, non è che 106 prima serie e Astra F siano diffuse come dieci anni fa, specie in diverse zone del Nord e del Centro, al Sud invece non sono rare. La Colt é rara in ogni regione d'Italia invece
  8. Uno Turbo D

    Progetto CROMA Turbo D i.d. 1988 : La nonna di tutte le TDI

    STU-PEN-DA! Ora però vorremmo il video onboard della vettura in marcia tramite Go-Pro per apprezzare al meglio il suono del TD ID originario!
  9. Uno Turbo D

    Toyota Supra Concept 2018

    Sono d'accordo che il paragone Supra/ Delta non è fattibile, in quanto la prima é una sportiva tout-court e la seconda una berlinetta pompata (con tutte le conseguenze del caso), ma vorrei specificare che la Delta prima serie aveva un telaio progettato per fatti suoi,non derivava da alcun modello Fiat fino ad allora prodotto, addirittura la Ritmo seconda serie montó il pianale Delta 1, ben migliore del vecchio pianale 128 e più adatto ai motori diesel o ai benzina potenti (per il tempo); la Delta aveva sì un telaio che torceva molto per le potenze in gioco, ma non per la derivazione Fiat, perché...di Fiat aveva solo i motori e poco altro. FINE OT.
  10. Uno Turbo D

    Calvario Opel Corsa E

    Mi sa che non é l'unico a riscontrare dei problemi ad un'auto ex-noleggio...lo scorso marzo abbiamo acquistato una Micra K13 immatricolata 01/16, quindi un anno e tre mesi (ora ne ha poco più di due) e come primo proprietario ha Europcar, facendo parte di una flottiglia di Micra acquistate nuove direttamente alla Nissan Italia di Roma sulla Tiburtina (la mia ha targa della Capitale infatti). Beh, la vettura, per quello che é (B economica) va benissimo, non è un fulmine di guerra poiché ha poca ripresa, ma non è polmonitica, ha una guida buonissima e consuma poco, tuttavia: -corona del volante in pelle piena di puntini bianchi -ogni tanto si sente uno strano rumore dall'avantreno in fase di partenza, una via di mezzo tra un cigolio e due oggetti metallici che sfregano tra loro -indicatore benzina impreciso -oscuramento improvviso delle luci pannello clima per poi riattivarsi nuovamente (capitato una volta sola) Tutte cose che farò controllare al tagliando (che avverrà fra poco). Ho omesso il forellino (non da sigaretta) da un millimetro di diametro sul tessuto del fianchetto sul sedile lato guida, dovuto sicuro a qualche guidatore vestito in maniera particolare, e che vorrei far sistemare da un artigiano per evitare danni maggiori (con gli anni potrebbe diventare uno squarcio).
  11. Uno Turbo D

    [Euro NCAP] 0 stelle per la Fiat Punto nel 2017

    Invece non lo ritengo un concetto distorto, poiché qualsiasi vettura di ogni età mal tenuta nelle parti più importanti e/o guidata da gente incapace o spericolata non è solo pericolosa per gli occupanti, ma anche per chi o cosa sta intorno. Spesso la situazione di una curva presa molto allegramente e mal gestita dal conducente rischia di trasformarsi in una strage se dovessero esserci nei dintorni persone, automobilisti, motociclisti, ecc. Proprio due giorni fa un amico si è ribaltato con un'Audi A1 1.6 TD del 2015, a posto di tutto, per una curva presa a velocità da strappo patente e per fortuna che intorno non c'era nessuno essendo una strada trafficata, senza contare che il conducente era senza cintura, ma nonostante ciò ne è uscito solo con un gran spavento e un bernoccolo. Non so se si capiva prima, ma proprio a quello volevo arrivare: se la gente non impara a curare i propri veicoli e a stare in strada come si deve, come si può pretendere che s'interessino a cose più specifiche come l'EuroNCAP?
  12. Uno Turbo D

    [Euro NCAP] 0 stelle per la Fiat Punto nel 2017

    Mi piace fare questo esempio: preferisco salire su una vettura del 1998 perfettamente efficiente e con alla guida una persona prudente o su una vettura del 2012 con addirittura qualche ADAS ma con le gomme consumate, le sospensioni ko, i freni finiti, il motore che fa rumori sinistri e addirittura una testa di c@@@o alla guida? Direi sulla prima. Che voglio dire? Abitando in uno Stato nel quale certe persone andrebbero trascinate dai capelli dal meccanico a fare le manutenzioni base alle proprie auto e che non gli importa della differenza tra uno STOP e un obbligo di precedenza, in quanti (parlo sempre del caso italiano) si indigneranno delle 0 stelle della Punto da parte dell'EuroNCAP??? Io già immagino le pagine Facebook sui motori, con decine di personaggi intenti da sempre a sparlare gratuitamente di FCA, come godono ora di questa cosa e magari guidano trespoli decennali e oltre che fanno ridere i polli per come sono tenuti di merda. RIPETO: NON GIUSTIFICO LE 0 STELLE DELLA PUNTO!
  13. Uno Turbo D

    [Euro NCAP] 0 stelle per la Fiat Punto nel 2017

    Io penso che EuroNCAP la serietà l'abbia venduta su Ebay 5 o 6 anni addietro. E badate, non sto difendendo il risultato della Punto
×