Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

itr83

Members
  • Content Count

    3,944
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

itr83 last won the day on January 4

itr83 had the most liked content!

Community Reputation

1,942 Excellent

1 Follower

About itr83

  • Rank
    World Championship Winner
  • Birthday 01/07/1983

Profile Information

  • Car's model
    Seat Exeo ST 2.0 TSI
  • City
    Torino
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Solo io trovo assurdo dare 15.000 € di incentivi, cioè soldi dei contribuenti, per un'auto? Un incentivo pari se non superiore al prezzo di un' utilitaria ICE! è come se regalassero una Panda a tutti i milanesi che ne fanno richiesta!
  2. cazzata. esistono le accise sui carburanti, in modo che più le usi più paghi. semmai sono le elettriche che tra incentivi, esenzioni ecc. sono quasi convenienti grazie a Pantalone.
  3. ma è possibile una roba del genere o è un fake?
  4. sì ma un po' di equilibrio però. fca non è il male assoluto ma nemmeno una onlus che ci fa la carità. per me è giustissimo che se vuoi gli aiuti non puoi distribuire dividendi, gli aiuti servono ad aiutare l'azienda mica a garantire i guadagni agli azionisti, non scherziamo. Visto che lo stato non può garantire cifre illimitate cosa fai? Lasci fallire le aziende in difficoltà per garantire guadagni agli azionisti? ma siamo matti?
  5. questi ogni anno cambiano qualcosa come nei model year delle auto. Così il consumatore non capisce più niente.
  6. ma non si può accedere direttamente alla batteria nel bagagliaio? comunque è folle non prevedere uno sblocco d'emergenza del freno di stazionamento.
  7. e io come faccio a fare il pirla nei parcheggi innevati con il freno a mano elettrico?
  8. un mio amico riusciva a partire da fermo sgommando con un CVT, metteva in N sgasava un po' poi passava in D e partiva a razzo. l'unico problema è che c'era un lag tra lo spostamento del selettore e l'effettivo attacco. gli consigliai di evitare queste brutalità sulla meccanica
  9. Exeo ha un' abitabilità posteriore superiore ad a4 perchè hanno ridisegnato i sedili anteriori e posteriori, facendo guadagnare 4,4 cm di spazio per le gambe. ha avuto alcuni sviluppi da Seat non era solo una a4 rimarchiata. so queste cose perchè mio padre ha una ST 2.0 tsi e va che è una meraviglia e costava 10.000€ in meno della a4 nuovo modello di pari motorizzazione. un vero affare. e a differenza della barbonaggine dei marchi premium che ti fanno pagare tutto a parte, aveva persino la ruota di scorta con cerchio in lega di serie
  10. tutto il mondo si sta preparando a futuri lockdown "a macchia di leopardo" per evitare di appestare l'intera nazione. le riaperture non possono prescindere dai dati sul contagio, attualmente puoi riaprire quasi tutte le regioni, anche il Piemonte è migliorato molto ma se ci fosse un nuovo focolaio è meglio una chiusura limitata ad una provincia o aspettare che si infetti tutta la nazione così rischi di richiudere tutto? convivere col virus significa misure di sicurezza e isolare prontamente eventuali focolai non apriamo e poi quello che capita capita...
  11. queste statistiche sono comunque alterate proprio dal lockdown, ad es. i pochi contagiati tra chi lavora nella ristorazione, non è che il fatto che siano chiusi da 2 mesi possa incidere un pochino? con l'esplosione incontrollata del contagio a inizio marzo chiudere tutto era l'unica cosa sensata da fare.
  12. è proprio per questo che spero che facciano un'operazione Seven-Caterham. ormai le auto emozionanti saranno riservate ai super-ricchi, certo non sono mai state popolari ma non era nemmeno necessario essere Rockefeller per entrarne in possesso.
  13. spero che cedano i diritti a Caterham come fecero con la Seven perchè, viste le premesse, una futura Elise sarà una roba che costerà molto più cara (alzare il brand significa quello...), sarà piena di batterie (vuoi che un marchio "alzato" non abbia l'ibrido?), più grossa (comfort), e peserà 200-300kg in più. Insomma l'Elise non esisterà più.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.