Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

itr83

Members
  • Posts

    4,345
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

itr83 last won the day on August 21

itr83 had the most liked content!

About itr83

  • Birthday 01/07/1983

Profile Information

  • Car's model
    Seat Exeo ST 2.0 TSI
  • City
    Torino
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

itr83's Achievements

World Championship Winner

World Championship Winner (7/8)

2.5k

Reputation

1

Community Answers

  1. quali neopatentati? oggi il sogno del 18enne è il monopattino elettrico. come direbbe Coliandro, che mondo di merda.
  2. il problema è che se gestisci male questa cosa finisce che l'industria la distruggi. senza contare il fatto che un aumento delle bollette dopo una gravissima recessione avrà conseguenze sulla ripresa dei consumi. non sono fattori che si possono ignorare altrimenti succede questo:
  3. un fattore importante è l'aumento del costo dei permessi di emissione di co2. occorre sottolinearlo. sono gli effetti collaterali del green new deal... e se il costo dell'energia che sale è un problema per le famiglie pensate cosa accadrà all'industria. un suicidio perfetto.
  4. mi sfugge il senso di incentivare le auto elettriche e poi far crescere di brutto il costo dell'energia elettrica. https://www.ilsole24ore.com/art/stangata-senza-precedenti-bollette-30percento-il-gas-20percento-l-elettricita-AE1rbnh alla solita fluttuazione del costo delle materie prime, che poco dipendono dalle istituzioni, si aggiungono i costi dei permessi di emissione di CO2 e l'aumento degli incentivi per le rinnovabili. il mitico green new deal di sta ceppa.
  5. i clienti di 718 sono rimasti delusi dal passaggio dal 6 al 4 cilindri per le versioni umane, figuriamoci passare di punto in bianco all'elettrico. ad oggi il posto per una versione elettrica nella gamma 718 c'è ma è troppo presto per una gamma solo elettrica.
  6. grazie! quello del mio amico fa solo i 10 con un litro ma viene usato principalmente in autostrada non proprio a 130 (diciamo così...) e in città dove il cambio automatico e la massa non aiutano. in pratica i contesti peggiori per questo mezzo. però rispetto a quando era nuovo ha guadagnato 0,5 km/l
  7. un mio amico disabile ne ha uno modificato 1.2 benzina 130cv. il suo è molto rumoroso dietro avendo il pianale modificato. sai mica com'è la rumorosità nei posti posteriori di un Rifter normale? quanto consuma il diesel?
  8. c'è anche la Leon. comunque ripulita dalle esagerazioni da concept non sembra malvagia.
  9. Lous elettriche sviluppate e prodotte in Cina. che mondo di merda.
  10. se i c130 non hanno una manutenzione onerosa possiamo tenerli ancora a lungo. sono dei cargo mica dei caccia in cui la tecnologia è determinante.
  11. via i modelli base, via le piccole, solo cambi automatici, mi ricordate cosa significa VolksWagen? pensavo significasse "auto del popolo"...
  12. secondo me viene sottolineato un problema delle attuali elettriche: ogni aggiornamento prevede miglioramenti tecnici e ottimizzazioni non trascurabili che rischiano di svalutare i modelli precedenti cosa che solitamente avviene con il restyling di metà carriera. Il model year sulle auto "tradizionali" di solito si riduce a colori nuovi o cambi di allestimenti tutta roba che non arricchisce il modello nuovo rispetto al vecchio.
  13. più che altro, ci sono paesi in cui è invendibile se non risolve i problemi "estivi" come il tetto "effetto serra" e i finestrini piccolissimi. Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Francia del sud tutti posti dove è inutilizzabile durante la bella stagione. basterebbe mettere come optional un tettuccio apribile in tela come la vecchia 500 e si risolve il problema.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.