Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Search the Community

Showing results for tags 'carburante'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Il sito Autopareri
  • Venditori Convenzionati

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 3 results

  1. ho letto questo: Articolo completo: http://www.automoto.it/news/bosch-lavora-ad-una-benzina-a-zero-emissioni.html che ne dite?
  2. Ciao ragazzi! Mi è sorta una domanda, soprattutto nel fare i conti per quanto riguarda i costi della benzina e le promozioni di cui godo... Prendiamo ad esempio Eni: che differenza c'è tra la benzina classica e la benzina blu super + che vendono a prezzo maggiore? Io ho una MiTo twinair (tra le poche), e la uso spesso in città: davvero la blu super + fa bene al motore? Perché la vendono come fosse abbissalmente migliore dell'altra! E' meno inquinante, più pulita per il motore e permette minori consumi con maggiori prestazioni (oltre a dare il doppio dei punti you&eni). Ma è tutto vero? Avete avuto esperienze? Perché sul web c'è tutto e il contrario di tutto, allora volevo affidarmi ai vostri (auto)pareri
  3. Qualcuno di voi ne sa qualcosa? se ne parla proprio in questi giorni, non mi pare siano stati aperti topic a proposito La Stampa - Arriva il motore alimentato a urina La soluzione contro il caro-benzina? Arriva il motore alimentato a urina La soluzione contro il caro-benzina? ANSA La materia prima è a costo zero. E per fare il pieno non c’è bisogno di cercare una stazione di servizio: basta bere un po’ di quell’acqua che “stimola la diuresi” e fermarsi un attimo in una piazzola di sosta. La soluzione al caro benzina è un motore alimentato a urina. Sì, proprio così: l’idea (già sperimentata con successo) è di un ricercatore sardo che ha anche lavorato per la Fiat. Lui si chiama Franco Lisci e il suo motore a basso impatto ambientale ha ottenuto il supporto dell’Università di Sassari e persino l’approvazione di osservatori attenti come quelli di Legambiente. I motori creati dall’imprenditore sardo, originario di Gonnosfanadiga, sono due ed entrambi rispettano alla lettera tutte le norme in materia. Uno è destinato ai mezzi di trasporto, l’altro è più utile per gli usi domestici: per alimentare la luce ma anche per far funzionare la lavatrice, lo scaldabagno o la lavastoviglie. Con i suoi ultimi accorgimenti Franco Lisci è riuscito ad annullare i problemi che finora avevano impedito l’utilizzo di un motore alimentato dall’urina. Uno dei tanti, la formazione di una condensa e di troppe particelle inquinanti, è stato risolto con l’ impiego di un filtro specifico in pura lana di pecora. Rigorosamente sarda, giusto per rendere ancora più caratteristico il progetto del motore a basso impatto ideato nell’isola. Sulla svolta verde, anzi gialla, Franco Lisci è disposto a scommettere: «L’energia prodotta dall’impianto a urina è adatta non solo per i consumi domestici ma anche per i motori di automobili, camion e barche che potrebbero così sostituire la benzina e gli altri carburanti. Per lo Stato italiano questo uso è illegale, mentre è consentito l’uso di additivi - spiega l’imprenditore sardo - Per questo infatti abbiamo realizzato i trasformatori che consentono di usare l’urina come additivo nel motore delle automobili. I risultati sono più che incoraggianti: su un’auto a benzina c’è un risparmio del 35 per cento, su una a gasolio del 60 e dell’80 per un mezzo a gas. Un’imbarcazione o un peschereccio, invece, possono ridurre del 65 per cento il costo per il gasolio». Risparmi a parte, si risolve così anche il problema dello smog: «Alla fine del processo l’urina si trasforma in acqua di pozzo - Daniela Ducato, coordinatrice del progetto “Casa Verde C02.0” - Acqua ricca di sostanze utili a nutrire la terra».
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.