Jump to content

Lagarith

Members
  • Posts

    2,923
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Lagarith last won the day on March 4 2023

Lagarith had the most liked content!

About Lagarith

  • Birthday 06/14/1981

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Romeo Stelvio 2.2 D

Recent Profile Visitors

16,289 profile views

Lagarith's Achievements

World Championship Winner

World Championship Winner (7/8)

4.5k

Reputation

  1. Binotto? Potrebbe essere una soluzione rischiosa… e se il problema di Horner fosse stato un problema di ANALisi dei dati da inviare alla tipa del team?
  2. Dalle immagini, 939 originaria aveva un posteriore più riuscito della 159, mentre l’anteriore, nella vista soprattutto 3/4, aveva qualcosa che non quadrava. gli interni facevano schifo, sembravano già vecchi nel 2002 ma come mai si decise di passare al pianale premium?
  3. fichissima! la vorrei però vedere con cerchi più umani...
  4. Alcune considerazioni sparse sulla livrea: 1. Manca missonwinnow 2. Manca il nero, colore storicamente associato ai trionfi degli anni 80 e dei primi anni 90 3. Binotto non c’entra un cazzo con la progettazione di questa vettura 4. Usano gli stessi colori di Le Mans Conclusione: la vedo malissimo per quest’anno…
  5. A tal punto, visto il rinnovo di Leclerc e la probabile rinuncia a Sainz, mi chiedo: Se questa sarà l’ultima stagione per Sainz, lo spagnolo continuerà anche quest’anno ad essere la prima guida del team, con tutte le attenzioni e i favoritismi che ne derivano? oppure Leclerc tenterà un po’ di imporsi, rinunciando al ruolo di gregario che gli aveva imposto saggiamente Binotto?
  6. Se continua questo andazzo della riduzione estrema del peso, tra qualche anno tutte le monoposto saranno nere…
  7. il codice progetto interno era “Audi S-Quattro 037 Montecarlo”
  8. io sono convinto che la Ferrari quest'anno vincerà il mondiale. Mi aspetto un dominio in lungo e in largo, con una volata finale spettacolare che sancirà il trionfo di Sainz sul combattivo gregario Leclerc. Sono sicuro delle mie argomentazioni perchè la Red Bull è stata impegnata ad oltranza, fino all'ultima gara per la combattutissima lotta per il titolo, con notevole esborso di risorse e improcrastinabili ritardi che stanno causando gravi problemi alla vettura 2024 della scuderia Austriaca, mentre il team di Maranello aveva furbescamente e strategicamente tirato i remi in barca per dedicarsi alla nuova vettura, che voci di corridoio dicono sia la Ferrari più bella, più rossa, più migliore, più potente, più affidabile, più aerodinamica, più veloce e più missionwinnow mai costruita!!!
  9. Gira voce che è stanco di Leclerc; Carlos vorrebbe una seconda guida più collaborativa e disponibile, una sorta di Barrichello. Charles mi ricorda molto Irvine come capacità di guida, però ha dei limiti caratteriali notevoli che non lo rendono il gregario ideale; ecco perchè il fuoriclasse iberico sta seriamente pensando di fare le valigie. Qualcuno parla di un clamoroso approdo in Red Bull, con Verstappen parcheggiato per un anno in Alpha Tauri o relegato eventualmente al ruolo di collaboratore.
  10. Secondo me andrebbe considerata anche la 156
  11. io credo che Alfa Romeo debba tornare in formula 1 con un suo team, magari la sede potrebbe essere proprio al portello. Gli ingegneri di Arese, partendo dal progetto del mitico V6 Busso, potrebbero realizzare un motore con i controcazzi per sconfiggere la Red Bull, e i telai in carbonio superleggero ed aerodinamico potrebbero essere realizzati a Pomigliano. L'esperienza con Sauber è andata male da un punto di vista sportivo perchè hanno utlizzato il mediocrissimo power train della Ferrari, un piccolo team ridicolo e patetico governato da un presidente incapace, un amministratore delegato rincoglionito e una serie di ingegneri incompetenti che non sanno analizzare i dati. Di quel team salvo solo Sainz, infatti spero che il matador madrileno possa un giorno fungere da prima guida di un ipotetico Team "Estrella Galicia Alfa Romeo Santander". Peraltro l'esperienza con Sauber è stata compromessa proprio per aver affidato la guida a piloti scarsi come Raikkonen e Leclerc. L'unica cosa buona dell'esperienza con Sauber è stato il risvolto commerciale... dal 2018 siamo letteralmente invasi nelle strade da orde di Giulia, Stelvio e più recentemente anche Tonale.
×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.