Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Tommy99

Members
  • Content Count

    2,206
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,575 Excellent

2 Followers

About Tommy99

Profile Information

  • Car's model
    Seat Ibiza (2002), Opel Meriva (2007)
  • City
    Lagnasco
  • Professione
    studente
  • Interessi
    auto, musica, feste...
  • Quotes
    I'm not real, I'm theatre
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

11,280 profile views
  1. Chissà che riesca a diventare un filo più importante nel segmento. È invisibile
  2. Ma non iniziate a rompere, davvero. Evitiamo la pesantezza prima della presentazione. Nove mesi di critiche al NULLA anche no. Altrimenti potreste anche congelare il topic.
  3. Che IO trovo molto interessante ma non certo proporzionata
  4. Quella del 2011 è quasi un modello a sé stante, una versione 2.0. Come Golf 6 è stata per Golf 5
  5. Veramente bella. Peccato gli interni vecchiotti, che noi associamo ad Opel che tra poco usciranno di produzione
  6. Spaventosa. L'unica parola che mi viene in mente al momento. Basta con il buonismo. Se davanti è discutibile, dietro non ci sono parole da esprimere. Mercedes si sta perdendo in un bicchiere d'acqua: gli stilemi EQ non possono essere forzati (a parer mio) su auto nate con altre linee. E poi i dettagli sono raccapriccianti: i led posteriori a rettangolo stondato e morbido sull'esterno, accostati ad una linea netta con due ricciolini alle estremità. Non riesco a spiegarmi tutto questo.
  7. Queste immagini mi fanno cambiare leggermente opinione (in positivo). Non è più il culetto a farmi paura, ma il frontale, che immagino super scialbo. È molto alta da terra
  8. No, immagino che semplicemente propongano un'auto di dimensioni più grandi con la solita filosofia. Quindi a Sandero, Duster ecc. aggiungono questa. Ma i prezzi rimarranno lowcost
  9. Non credo sia un vero riposizionamento verso l'alto. Si vuole solamente proporre un C-Suv come vanno di moda ora, al prezzo di una segmento B (quindi la filosofia di Dacia dovrebbe essere la stessa). Di fatto sostituisce Lodgy che è lunga 450cm
  10. Il logo Renault devo dire che mi piace molto. Mantiene la forma conosciuta, ma il gioco "labirintico" che crea è molto moderno e all'avanguardia. Sinceramente mi trasmette idea di futuro. Il logo Dacia mi spiazza. Non ricorda nulla dell'attuale, che ok, non è un capolavoro, ma da riconoscibilità ai modelli. Questo sinceramente confonderà parecchio i clienti. Sembrerà roba cinese o qualche marchio americano. Bisogna poi vedere come lo mettono sui modelli attuali.
  11. Mi stuzzica molto l'idea di un SUV più grande di Duster e che possa mantenere comunque un prezzo competitivo (non maggiore di 25.000€? Boh). Il family feeling mi spiazza. Non riesco ad associarlo a Dacia, ma solo ad Hummer e a Ford Bronco. In questo modo la personalità sta a zero. Anche nel resto della carrozzeria non vedo nulla di personale, come invece si può trovare negli altri modelli della casa. Il tratti sono molto Skoda/Seat e non è un bene: la banalizzato. Bella l'idea dell'inserto in plastica sul parafango anteriore: un elemento distintivo dei SUV Dacia. Chissà se la plastica ric
  12. In sé non è male, ma l'idea mi ha annoiato: ormai i render di una moderna 5 sono infiniti (e mi condizionano), hanno proposto alcuni stilemi sull'attuale Twingo e poi i tempi delle rinascite di modelli iconici mi sembrano un po' passati (che vuol dire poco, ma secondo me arrivano tardi). Bene le 5 porte, segno che secondo me qualcosa di serie arriverà sul mercato, anche se non capisco cosa possa essere (qualcosa poco sotto i 4 metri per rivaleggiare con futura Mini e Honda e?). In generale mi sembra roba "sbiadita". Hanno preso il vecchio modello e hanno rigirato il tutto in salsa moderna, s
  13. Brutto. Quel gradiente poi aggiunto solo per dare un'aria più ecologica ed "elettrica". Bocciatissimo
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.