Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!

Search the Community

Showing results for tags 'cnh'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Venditori Convenzionati
  • Il sito Autopareri
  • Autopareri Answers Copia

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 3 results

  1. Trasfusione di tecnologie. I due partner formeranno un’azienda negli Stati Uniti e una in Europa; nell’ambito della prima, Iveco e FPT Industrial, il costruttore di motori e soluzioni di propulsione, collaboreranno all’industrializzazione dei modelli della Nikola; quanto alla seconda, avrà fra gli altri il compito di integrare la tecnologia dell’Iveco S-Way e quella del Nikola Tre. Due entità distinte. I dettagli saranno chiariti in occasione del Capital Market Days del gruppo alla Borsa di New York questo pomeriggio, ma nel frattempo CNH Industrial ha aggiunto che nel giro di due anni creerà due entità distinte per i suoi principali rami: On Highway raggrupperà i veicoli commerciali, industriali e autobus di Iveco e Heuliez, insieme a FPT Industrial; Off Highway sarà responsabile dei business nelle macchine agricole e per costruzioni. https://www.tuttotrasporti.it/archivio/notizie/2019/09/03/iveco_e_nikola_insie.html
  2. autoimg via WS Ennesimo facelift peggiorativo da Chevrolet China.
  3. Ciao a tutti, è un po' di giorni che ho letto questo articolo (che incollo) dal link: MERCATO LIBERO: FIAT SEMPRE POSITIVI? E' molto critico e sicuramente non diplomatico, le affermazioni sono piuttosto forti, specie sulla persona e l'operato di Napoleone. Cosa ne pensate? FIAT SEMPRE POSITIVI? In autunno del 2007 Marchionne ripeteva ogni settimana che il piano industriale al 2010 era confermato e che il titolo era sottovalutato. A quel tempo Fiat era intorno ai 19 euro. Negli ultimi mesi Marchionne ha ripetuto che le previsioni per la fine dell’anno sono confermate e il titolo, dopo aver toccato il minimo a 12 euro a marzo, è ritornato a toccare i 16 euro Ieri Marchionne ha ripetuto che le previsione di vendita del gruppo per il secondo trimestre verranno centrate e il titolo ha chiuso sotto i 13 euro e sempre più vicino ai minimi di tre mesi fa. Sembra che Marchionne, con il passare dei mesi non abbia perso il vizio di essere ottimista sul suo gruppo e sul possibile andamento del titolo. Tuttavia, ogni volta è obbligato ad accorciare i tempi di previsione. Eppure per tratori e camion gli ordinativi dovrebbe averli già in tasca per tutto il 2008 e i venditori dovrebbero avere già il polso sul 2009... In settimana poi, Marchionne ha sollevato dei dubbi durante il convegno sulle relazioni Italia Stati Uniti sulla possibilità di far ricorso alla Cassa integrazione. Questo Marchionne non smentisce i suoi predecessori….se c’è da fare un euro di utile…è per la Fiat…se si devono affrontare mesi difficili c’è la Cassa integrazione che paghiamo noi italiani. Marchionne se te ne vai in Svizzera a salvare l’UBS è meglio…. E’ vero che il compito di Un Ceo è di non sparare a zero sul suo titolo, ma neppure di essere così ottimista in un momento di evidente crisi dei mercati mondiali, crisi che colpirà trattori, camion e auto. Una crisi non solo Italiana (Auto vendute da inizio anno in calo di oltre il 15%) ma mondiale, fra poche settimane gli ordinativi per trattori e camion che arrivano dalla Cina, dalla Russia e dal Brasile rallenteranno e con essi la redditività. Il motivo? semplice, il caro petrolio metterà fine alla politica dei sussidi energetici di quei paesi, facendo rallentare di molto la crescita e gli investimenti (e quindi le importazioni). Di conseguenza aziende come CNH e Iveco non potranno far altro che ridimensionare il rapporto P/E ancora troppo alto. Senza contare gli alti costi delle materie prime di cui lo stesso Marchionne si è detto preoccupato… Fiat è destinata a rompere i minimi di Marzo e la nostra previsione di tre mesi fa si potrà facilmente avverare (Fiat potrebbe arrivare a 10 euro). Caro Marchionne sei stato un bravo manager e ancora lo sei. Ma come comunicatore sei una frana. La fiducia degli investitori l’hai abbondantemente persa in quanto negli ultimi mesi le tue parole ottimistiche hanno fatto perdere miliardi di euro ai piccoli azionisti. Nessuno ti crederà più, e la tua reputazione è in caduta libera. Ti ricordo che siedi nel consiglio di UBS. Anche li hai esternato positività sul titolo. Titolo che una volta terminato l’aumento di capitale può perdere ancora molto in borsa. Noi di Mercato Libero compreremo Fiat quando Marchionne comincerà a dire di essere preoccupato sull’andamento futuro del titolo….i suoi affezionati investitori venderanno e i nostri clienti compreranno……C’EST LA VIE caro parco buoi. Pubblicato da consulenza finanziaria di Mercato Libero a lunedì, giugno 09, 2008
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.