Jump to content

aboutdas

Members
  • Posts

    3,612
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

aboutdas last won the day on March 9 2023

aboutdas had the most liked content!

6 Followers

About aboutdas

  • Birthday 09/07/1989

Profile Information

  • Car's model
    nessuna
  • City
    Torino
  • Occupazione
    Project Manager
  • Gender
    Maschio

Contact Methods

  • Twitter
    @aboutdas
  • Website URL
    @indasgram

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

aboutdas's Achievements

World Championship Winner

World Championship Winner (7/8)

4.3k

Reputation

  1. Bellissimo lavoro. Complimenti, davvero! Volevo capire, per te rimarrebbe un "concept" oppure vorresti fare un lavoro anche in ottica produttiva? (in quel caso, per esempio, i gruppi ottici posteriori vanno resi sempre visibili e non vincolati all'apertura del portellone) Forse, visto il livello, è quasi un peccato aver mantenuto delle proporzioni da due volumi pieni e ben separati. La vedi come una vettura ICE o BEV? Nel caso sia BEV, all'anteriore c'è il vano di carico, giusto?
  2. Come spesso accaduto, la coperta era corta e si sono fatte due varianti principali. Il resto è storia Ci fosse stata la SW, non ci sarebbe stata la QV.
  3. Ricordatevi sempre che i proclami sulle BEV sono stati tutti fatti in epoca di bassi tassi d'interesse e forte speculazione azionaria sui veicoli BEV (cosa che ha portato Tesla ad essere il primo automaker al mondo per capitalizzazione di mercato). Ora queste circostanze non ci sono più, oltre alle difficoltà per la rete di ricarica: quindi conviene tornare realistici e smettere di essere sognatori sperando di essere finanziati follemente.
  4. Mi piace molto, specialmente nelle parti dove ci hai messo del tuo (per esempio nella fiancata). Mi spiace al posteriore non si citino le diverse luci di Multipla, con le frecce a forma di freccia e lo stop a forma di alert, ma avrebbe rovinato l'aspetto minimal della proposta
  5. Tutto molto chiaro! Solo un punto: Anche nella E36 il montante C / tetto scende comunque prima, per un effetto meno orizzontale e impostato. Almeno questa è l'impressione! Comunque ti ringrazio per la spiegazione per punti e ancora complimenti per il tuo ottimo lavoro! 💖
  6. La capitalizzazione di Polestar è $4.88Bn (34esimo nella classifica automotive globale), quasi cinque miliardi. Quella di tutto Geely è $9.63Bn, quindi Polestar non è stata un effettivo flop. Ma l'anno scorso la situazione era più rosea, con oltre 7Bn di market cap. Rivian per dire è a $15.44Bn, e Vinfast poco sotto a circa $14.3Bn (con Subaru in mezzo a $15.09Bn). Sempre per mostrare quanto sono "diversi" i valori reali dalla capitalizzazione di borsa: Hyundai-Kia è il 15esimo gruppo al mondo per market cap a $34.24Bn, mentre Maruti-Suzuki è 14esimo e Tata 13esimo. Ford 12esimo, GM 11esimo, Honda 10mo, poi Ferrari, Stellantis, VAG, BMW, BYD, MBAG, Porsche (76Bn), Toyota ($271Bn) e infine Tesla ($608Bn). Questo per dire che: la "bolla" borsistica, per via del costo del denaro più elevato e dei maggiori tassi di interesse, non è più cavalcabile al momento, da cui Ampere che non viene immessa sul mercato (il rischio è anzi una perdita) o la possibilità di Polestar di tornare privata: Volvo e Geely possiedono già l'88% delle azioni e il 93% dei diritti di voto. Spero che questo chiarisca meglio l'orizzonte: la capitalizzazione di mercato non ha a che vedere con le vendite 😁 dipende dalla fiducia degli investitori (nella maggior parte dei casi, fondi o gruppi), dallo scenario macroeconomico, dal costo del denaro, etc.
  7. Arrivo un filo tardi, me ne rendo conto. Innanzitutto, complimenti per la qualità dell'eseguito! Davvero! Alcune note di carattere generale: Il teorico orizzontale che circumnaviga la vettura e crea le maniglie e i fari anteriori e posteriori è un'idea bella, specialmente per la lavorazione scavata sul frontale. Al posteriore forse limita un po' la personalità dell'auto, e toglie imponenza al passaruota posteriore che diventa più un "blister" stile Audi, meno legato alla storia BMW. La forma dei fari anteriori e del cofano piatto enfatizzano lo sbalzo anteriore, che sembra quindi più lungo di quanto è. Posso chiederti da che quote sei partito? La nervatura a U orizzontale che taglia il cofano mi rimanda alla Volvo Universe. Un peccato che un elemento così architettonico si perda nel nulla dopo il montante A. Forse la rielaborerei per renderla più scultorea e legata ai montanti A (per esempio, come la Renault Megane Coupé Concept) e permettere un powerdome centrale, oppure una lavorazione come la BMW CS Concept. Aggiungerei un po' più di volume alla calandra con un maggior trattamento tridimensionale, sia esso allungandola verticalmente oppure lavorando sui dettagli stessi. Ma questo è mio gusto. Aggiungerei elementi di luce o finiture nella parte bassa del paraurti anteriore, vicino alle ruote. Nella coupé, capisco che il "gomito" prosegua idealmente dalla nervatura sul brancardo, ma si potrebbe enfatizzare con un angolo netto rispetto alla linea di cintura dei finestrini. Il tetto rimane molto piatto e non scende dopo il montante B, dando un appeal molto ageé. Se è voluto, benissimo; altrimenti, valuterei una discesa più omogenea. I fari posteriori sono belli ma poco iconici: riprenderei un tema come all'anteriore dando una forma simile a quelli della BMW i8 o più angolata come la BMW Concept EfficientDynamics.
  8. Dipende da cosa si intende con inquinamento. Come detto, la CO2 è climalterante. Oltre a questa, ci sono vari altri inquinanti la cui localizzazione ha effetti molto ampi. Per quanto riguarda la tua affermazione: non lo so. Come contesto è troppo vago. Penso sia meglio una Toyota Yaris ibrida che una GMC Hummer BEV, chiaramente. Non sono un sostenitore del diesel in assoluto: emette meno CO2 ma molti più inquinanti comprovati e dannosi.
  9. Nel 2023, in Cina sono stati installati più pannelli solari di quanto fatto dagli USA in tutta la loro storia. Solo per dare un ordine di misura. Poi torno a dire, i combustibili fossili sono ben incentivati dalle nazioni utilizzatrici: ne sono consci anche gli UAE, che infatti stanno puntando (in diverse maniere) per un post-petrolio. Perdonami, ma aggiungo: se il problema è la devastazione che avviene sui territori che non sono stati ancora normati (per esempio, gli atolli che citi o le foreste intere di cui sopra), allora normiamo noi e obblighiamo loro a normare pena esclusione economica. Ah no, è esattamente la strategia che stiamo tenendo. Per uscire da questi luoghi comuni, la CO2 è un climalterante. E il clima al momento è alterato, ed in corso di peggioramento. Stiamo cercando di risolvere una parte di un problema, e questa risoluzione ha effetti positivi in generale (per esempio, meno PM, meno NOx, e conseguentemente meno casi di asma, patologie respiratorie, cardiovascolari, alterazioni del sistema immunitario, oltre ad altri effetti ancora in studio su gravidanze e sviluppo cerebrale). Il trasporto non è "il problema". Il problema è l'alterazione climatica, e il trasporto ne fa parte.
  10. Piccolo dettaglio: L'Europa è, dopo l'Asia, il continente più popoloso del mondo (UN Estimate 2023: 741.9Mln). Il peso economico sul PIL globale è del 13.7% dell'export globale e il 15.2% dell'import globale, quindi una media poco superiore al 14% degli scambi mondiali di merci avviene direttamente in EU, ed il PIL dell'EU è il 22% del PIL mondiale pur avendo meno del 10% della popolazione mondiale (2021). Al netto della crescita altrui, abbiamo ancora (giustamente) voce in capitolo. Assolutamente, infatti ci sono molte normative anche a riguardo. Il gas è in graduale dismissione come fonte di alimentazione per caldaie e fornelli in tutta Europa, per esempio. La decarbonizzazione coinvolge più idrocarburi. Ogni eccesso, sia esso per piacere o meno, è dannoso. L'acquisto compulsivo, l'uso di elementi o l'alimentazione non necessaria comporta una esternalità negativa. Deresponsabilizzarsi da queste è possibile, ma quantomeno non si attacchi chi cerca invece di farsene carico.
×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.