Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Dodicicilindri

Members
  • Content Count

    10,665
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Dodicicilindri last won the day on January 9

Dodicicilindri had the most liked content!

Community Reputation

1,809 Excellent

About Dodicicilindri

  • Rank
    HALL OF FAME
  • Birthday 01/14/1984

Profile Information

  • Car's model
    Volkswagen Scirocco 1.4 TSI 160cv
  • City
    Provincia di Napoli
  • Interessi
    Auto, aerei, treni: tutto ciò che è semovente!
  • Professione
    Ingegnere meccanico - vessel operation engineer
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Curiosita', in che regione / posto hai scattato questa foto?
  2. Il problema e' non solo il fatto che i giovani non hanno passione per l'auto, ma non hanno neanche i soldi per comprarle. Le auto di oggi costano troppo, e si svalutano ancora di piu'.
  3. Hanno il salone pieno di auto basone gia' prodotte, piazzali pieni, devono svuotare i magazzini e prendere i bonus, ovvio (ma non giustificabile, of course) spingano solo quelle.
  4. Hai ragione, purtroppo. Leggevo ieri che la Shelby GT500 e le Camaro LT1 non saranno portate in Europa perche' non omologabili. Mi fa una grande tristezza. E anche in USA se l'andazzo e' quello e i vari big si accorderanno sulle normative Californiane contro Trump, vedremo sparire anche li' queste auto. E' brutto pensare che il traffico privato e' una frazione dell'inquinamento globale di CO2 emessa da aerei, navi, riscaldamenti, allevamento....ma il conto lo paga solo l'automobile.
  5. Io penso che le Aston ultima generazione abbiano due problemi: lo stile che secondo me e' meno gradevole di prima, e il fatto che vogliano apparentemente puntare su una maggiore sportivita' senza pero' pareggiare le doti dinamiche e velocistiche di Ferrari e Porsche nel campo. Il tutto unito a prezzi elevati per quello che offrono. Dall'esterno, Aston mi sembra l'MV Agusta: marchio di grande blasone e potenzialita', ma gestito male e sempre a mezza strada fra artigianale (con le sue problematiche di qualita' e anche di performance) e industriale. Anche il puntare su auto estreme come Valkyrie e Valhalla andante secondo me e' poco coerente con l'immagine media della gamma, mi sembrano vetture "scollegate" tra loro, non omogenee. Cioe', se Ferrari fa domani una F1 da strada si capisce, se Porsche fa una 919 Stradale va bene....ma qui non vedo il nesso. Come altri esempi hanno dimostrato (il primo che mi viene in mente e' l'Alfa 8C) modelli del genere vendono di loro, ma il loro prestigio non si tramuta in vendite del resto, perche' appunto vengono percepite come one-off, scollegate dal resto. Esempio analogo, la Maserati MC12 e il resto della gamma, e infatti si e' visto. Eppure se domani la Maserati producesse altre 200 MC12 le venderebbe, ma avrebbe problemi col resto della gamma in ogni caso.
  6. La filosofia di Montezemolo era quella di produrre meno delle richieste del mercato, al contrario della buonanima. Era uno dei punti di scontro (insieme alla quotazione in borsa). Se ci sommiamo il fatto che in tutti i segmenti la moda e' il suv e non la sportiva pura, i prezzi sempre piu' alti e la concorrenza che cresce (20 anni fa la scelta a quel livello era sostanzialmente Maranello o Zuffenhausen, oggi hai tante concorrenti quotate, ad esempio McLaren o Mercedes stessa) l'effetto e' giustificabile.
  7. Al solito va vista l'autonomia. Finora tutti i concorrenti di Tesla hanno toppato a parte i coreani che pero' hanno fasce di prezzo inferiori. Io continuo a pensare che una vettura elettrica che garantisca 400/450 km a 120 all'ora fissi possa sostituire una endotermica a tutti gli effetti. Pero' ho l'impressione (magari sbagliata) che anche i migliori stiano a 100/150 km sotto quell'obiettivo, finora.
  8. Finalmente una trovata (ottima) partita da Ferrari, e ora espressa in tutto il suo potenziale. Uno schermo per il passeggero anteriore! Se penso a mia moglie che smanetta di continuo sullo schermo al centro mentre io guido o cambio, e al fastidio che mi da! Ci vorrebbe quello sulla mia auto! Comunque interni molto belli. Mi chiedo quanto sara' l'autonomia. Mi sembra di aver capito che ci saranno diverse varianti. Nella foto si legge 75% e 286km, quindi in teoria al 100% siamo sui 380 km....
  9. Plasticone orribile, schermo osceno. Ci si stanno impegnando a farle brutte.
  10. A me ad esempio questa plancia qui non piaceva per nulla. Da bambino uno dei miei zii aveva una Delta 1.3 LX del 1985 con questa plancia che non mi piaceva per nulla (la macchina era targata NA N...) mentre un altro parente aveva una Prisma (anche lei dello stesso anno, targa NA N con gli altri numeri diversi) con la plancia rinnovata (quella col check panel) che invece per me era figherrima.
  11. Mamma mia, che roba oscena su quella plancia. Oscena a dir poco.
  12. Diro' una cosa da "inesperto", ma in vari atterraggi (o ammaraggi) di emergenza i 320 restano integri, mentre i 737 si spaccano quasi sempre in due pezzi. Sembra quasi che il 320 sia strutturalmente "piu' robusto". Sara' un caso ma la cosa si ripete.
  13. Pessimo momento per Boeing. Purtroppo quando i contafagioli e le trimestrali di borsa prendono il sopravvento gli effetti sono questi. Che peccato.
  14. A me sembra sempre piu' Lexus....e troppo grande, sta perdendo la sua sportivita'. Ho l'impressione che lo stile Bangle, senza Bangle, abbia esaurito il suo filone. Perche' non tornare agli stilemi puliti degli anni 90/primi 2000? Questa ha le dimensioni di una serie 6 (quella dei primi 2000) ma quella era 100 volte piu' sportiva e compatta come apparenza.
  15. Non mi sembra male come ruolino di marcia, in fondo. Uno ha vinto 4 mondiali, un altro a meno di sfighe catastrofiche sara' campione in futuro, e il Riccio di certo non e' un fermo.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.