Jump to content

Dodicicilindri

Redattore
  • Posts

    12,128
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Everything posted by Dodicicilindri

  1. Ragazzi, con questa squadra e questi piloti (perche' anche LEC manca di leadership, poteva imporsi anche lui, cazzo) si vincera' solo il giorno in cui per caso si fara' una F2002/F2004-like, altrimenti e' tutto inutile. 2022 buttato, 2023 prepariamoci per una astro-MB con regole ad-hoc e ci si rivede al prossimo cambio regolamentare quando Porsche dovra' rinverdire i suoi fasti in F1.
  2. Per questioni di sicurezza il veto non si puo' porre. Il Lupo l'ha fatta sporca, con la pantomima delle schiene spezzate e della sicurezza. Credo l'abbiano studiata a tavolino per essere inattaccabili. Comunque mi aspetto che si chiudera' con un compromesso, diffusori inalterati e +10/15mm altezza bordi laterali fondo.
  3. Fortuna che c'e' anche Horner di mezzo, mi sento un po' piu' sicuro.
  4. La classifica e' giusta, non lo metto in dubbio. RB e Max non hanno rubato nulla, e le gare sono state sempre pulite, senza colpi proibiti / ruotate / giochi di squadra eccessivi. Meritano di essere primi in classifica, mentre la Ferrari e Charles per quanto forti, hanno commesso errori e pagato dazio con l'affidabilita' a un livello inaccettabile per una squadra che ambisca all'iride, soprattutto considerando che il binomio RB+Max quest'anno e' una corazzata che massimizza quando proprio non ne hanno per vincere, e vince in tutti gli altri casi.
  5. Vero, ma avvenute quando era secondo. Se anche dessimo a VER 18x2=36 pti per quei due secondi posti, mentre invece considerassimo i due ritiri di LEC quando era in testa per rotture di motore (sarebbero 50 punti, e 14 da togliere a VER che sarebbe arrivato secondo), e i 33 punti per gli errori di LEC, quindi i due erroracci del muretto che hanno tolto altre due vittorie, saremmo con LEC agevolmente primo in campionato con margine. Ovvio che con i se e i ma non si fa la storia.
  6. Vero, ma la componente piu' cagionevole e' il motore, e le cause risiedono nello sciagurato post-2019 e TD conseguente..... Ad ogni modo tanto di cappello a RB per aver creato una monoposto cosi' forte pur potendoci lavorare ben meno che la Ferrari causa lotta mondiale 2021, pero' senza rotture e senza cappelle si parlerebbe di un mondiale finora dominato dalla Ferrari....
  7. Mi sono spiegato male.....in seguito al patatrac di Hockeneim, Arrivabene rilascio' un intervista in cui in pratica spiegava che per vincere era necessario avere un'auto dominante. Riporto link per rinfrescare la memoria https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/arrivabene-obiettivo-macchina-dominante-che-permetta-errori-403544.html Arrivabene si è sbilanciato sugli obiettivi della scuderia per il prossimo futuro: “Per far qualcosa di buono bisogna mettersi attorno ad un tavolo e discuterne, anche animatamente, ma avere tutti in testa l’obiettivo da raggiungere. Ovvero creare e portare in pista una macchina dominante. È già successo in Ferrari e non bisogna continuare a rivangare il passato, dobbiamo essere bravi quanto e più di loro. Le chiacchiere servono a poco, bisogna portare a casa i fatti. La macchina ideale è quella che deve ancora arrivare, l’obiettivo è la macchina 2002 o 2004 che ti permette degli errori. Una macchina forte ti permette di lottare più o meno ad armi pari con gli avversari più forti“. Il manager bresciano ha voluto spiegare meglio il concetto di vettura dominante: “Dobbiamo impegnarci, cercando di fare le cose nel modo giusto, con l’obiettivo preciso di avere una macchina dominante. Perché una macchina dominante ti permette errori, sia a te che al pilota. Dà più confidenza a tutti. A volte anche l’atteggiamento che si vede della squadra deriva anche da tante situazioni in classifica. Quando sei avanti di 60-70-80 punti e hai il Mondiale in mano, è normale che lo spirito sia diverso“. In fondo non aveva torto.
  8. Andro' controcorrente, ma non sono certo che LEC avrebbe vinto ieri. Forse, ma non ci giurerei. Secondo, quando la squadra ha chiesto a LEC qualche giro prima del pit stop di VER cosa ne pensava del piano B, io ho pensato che vedendo la difficolta' a togliersi VER di dosso, poteva convenire l'undercut appena si fosse aperta la finestra per LEC. Purtroppo l'hanno pensata a quel modo li' in RB. Ieri con l'usura gomme che c'era l'undercut era molto potente. Io personalmente avrei pittato per primo, perche' avrebbe messo tutta la pressione su VER e RB che avrebbero dovuto seguire a ruota, restando secondi, o puntare ad andare lunghi loro, ma poi dover superare LEC in pista. E senza dubbio con gomme piu' fresche LEC non avrebbe sbagliato in quel modo. Comunque e' andata, per me il mondiale e' finito, speriamo nelle vittorie di tappa e che si usi questo finale per sviluppare direttamente in pista quanto piu' possibile per avere una vettura 2023 che sia finalmente quella vettura "dominante" di Arrivabeniana memoria.....che temo sia quello che serve alla Ferrari per vincere in assenza di uno Schumacher in macchina. Questo senza nulla togliere a LEC, ma RB e' ormai una corazzata e MB tornera' da se o la faranno tornare (vero Anne Rao?). Quindi o si partorisce un progetto a prova di bomba e i piloti diventano integerrimi, o senza auto dominante ogni problema di affidabilita' / errore del muretto / cappella dei piloti verra' prontamente sfruttato dai rivali che invece sono bomb proof, tarpando le ambizioni iridate.
  9. Vero, ma da dire che sono spesso auto vecchie e con manutenzione questionabile.
  10. Io ho preso Samsung S21 FE a 400 euro da Mediaworld. Mi sembra ok, purtroppo scaldicchia e la batteria non e' eccezionale, ma rispetto all'A40 da cui venivo e' una scheggia. Schermo bellissimo il suo plus, e bel design (soggettivo).
  11. Ma e' disattivabile? In italia i limiti sono demenziali, mi sembra finanche pericoloso.....cosa succede se durante un sorpasso non mi fa accelerare?
  12. Sono d'accordo, sinceramente era bellissima allora e hanno fatto bene a non toccarla. Si forse due led nelle ottiche ma per il resto sono d'accordo cosi' (cerchi pero' da fare dorati).
  13. Posso dire che la piu' bella supercar MB stradale era questa? Sarebbe stato bello fare una cosa simile, ma prendendo il motore della F1.
  14. Stupidi a ritirarsi, in ogni caso.....finalmente erano i migliori e titolati, e lasciano a RBR Powertrain la gloria.....
  15. Poco da dire / aggiungere, forse l'Australia aveva illuso qualcuno. Ora voglio dare credito a Ferrari e sperare che il pacchetto per Barcellona sia un upgrade consistente che riesca a dare almeno 3 o 4 decimi tutti insieme, soprattutto sul passo. Personalmente avrei preferito anticipare qualcosa qui, vista Imola, ad ogni modo RB e' definitivamente passata avanti ed Imola non era un fulmine a ciel sereno. Questa cosa della velocita' ormai e' penosa mi chiedo come abbiano fatto in RB a ribaltare la situazione dallo scorso anno, non vorrei che davvero Honda fosse iperconservativa lo scorso anno e quest'anno invece hanno rischiato e si sono ritirati ma hanno dato fondo a tutto il loro reale potenziale. Ora speriamo nell'upgrade Ferrari e al tempo stesso che RB non porti altro ancora. Barcellona sara' uno spartiacque del mondiale. Se Ferrari se la giochera' o vince allora potremo cullare sogni di iride, se andasse male (intendo di nuovo situazione iso Imola/Miami) allora credo che RB possa involarsi definitivamente verso l'iride 2022. E a quel punto, davvero "Zsperiamo proximo anno".....(cit. G. Berger).
  16. Poi dicono che non si possono fare lunghi viaggi in elettrico! P.S.: sono sempre i poveri a fare le guerre volute dai ricchi.
  17. Io credo che ci fosse da aspettarselo. La RB aveva promesso il fondo alleggerito con un paio di decimi di guadagno al giro, e presumibili vantaggi sulla gestione gomme. Considerando che nelle prime due gare il distacco per giro fra le due auto era di un livello comparabile a quei 2 decimi, possiamo ritenere ora le due vetture pari come velocita' sul giro. La differenza l'ha fatto il degrado, dovuto al fatto che LEC che ha dovuto spingere come un dannato per aprire il gap e al presumibile fatto che essendo la FER piu' veloce in curva, stressa di piu' le gomme della RB. Vedremo la gara con la possibile pioggia, da un lato e' positivo che dopo 2 evoluzioni (RB) VS la stessa macchina dai test (FER) per 14 giri VER e' stato incapace di avvicinarsi. Dall'altro e' evidente che serve anche da parte rossa cominciare a mettere qualcosa in pista, provare a risolvere il saltellamento una volta per tutte e migliorare in velocita' massima, perche' la FER purtroppo e' una "sitting duck" quando si trova la RB dietro con DRS. Piuttosto mi perplime perche' nelle FP2 non si sia simulato per intero la sprint con uno dei due piloti come invece ha fatto RB usando Perez.
  18. Dichiarazione che fa acqua da tutte le parti. Allora mettano una Panda come SC.
  19. Ora io dissento da Marko, ma in generale i piloti di questa generazione sono assolutamente dei lamentosi, in particolare se le loro auto non vanno come devono o pensano di aver subito dei torti, e sentono in quella circostanza la pressione. Basta pensare ai piagnistei di Hamilton, ma sono tutti cosi'. Non so se la cosa dia dovuta alla minor diffusione dei team radio all'epoca, ma non penso uno Schumacher fosse cosi' alla sua epoca. Mi immagino un HAM al volante di una F310 cosa si farebbe uscire di bocca....
  20. Mai dispiacersi per Wolff! Ben gli sta un bagno di umilta'. Riguardo AM, forse gli conveniva restare la succursale B di Brackley. Spendono tanto e male, l'atmosfera deve essere pessima e i piloti sono quello che sono....Stroll inutile sparare sulla croce rossa, mentre Vettel e' ormai arrivato, per resucitarlo bisognerebbe dargli la famosa auto "dominante" di cui a suo tempo parlo' Arrivabene, possibilmente con tanta tanta downforce e stabilita' sul posteriore.
  21. A proposito ma quali mescole la Pirelli portera' ad Imola? Non riesco a trovarne menzione.
  22. Occhio che la RB e' meglio di quella vista nella terra dei canguri. Quando mangi le gomme ci vuole nulla a prendere mezzo secondo al giro. E' evidente che non erano nella finestra giusta. Sara' pero' interessante vedere come andranno FER e RB su una pista finalmente non di motore. Queste prime 3 gare si sono corse tutte su piste da PU, con Imola finalmente si cambia un po' registro. Stamattina pensavo alle difficolta' RB e mi e' venuto in mente che sembra esserci una sorta di DNA con la macchina dello scorso anno. Anche lei eccelleva dove poteva girare con poca ala, ma quando si dovevano caricare le ali, perdeva il bilanciamento e cominciava a sbilanciarsi (es. Ungheria 2021).
  23. Esattamente. Ad es senza andare lontani, il nostro caro LH44 lo scorso anno ha corso gare penose quando la macchina era in affanno, mentre sembrava Mandrake quando gli hanno montato il motorone BRA Spec.... Forse dei recenti solo ALO negli anni ferraristi ha probabilmente ottenuto risultati migliori delle potenzialita' della sua vettura. Magari il problema e' che queste vetture sono troppo perfezionate e asettiche, il pilota ci puo' mettere poco e per mettercelo ha bisogno di una intesa perfetta col mezzo che guida, che deve calzargli come un guanto e assecondarlo. Esempio RIC che sembrava un mezzo asso in RB poi ha fatto benino in REN e ora sembra un brocco.
  24. La domanda resta sempre la stessa: e' il pilota che fa la macchina, o viceversa? O l'uno fa l'altra a vicenda? Per quanto sia chiaro che senza mezzo non vai da nessuna parte, resta da dire che anche auto eccellenti hanno dominato con alcuni alla guida e sono parse molto piu' normali con altri alla guida delle stesse. Sinceramente per me classe 1984, finora ho visto un solo pilota fare la differenza anche con catorci indicibili. Il mai dimenticato MSC (senior, ovviamente). Va detto che questa nuova generazione di vetture sembra aver un po' rimescolato le carte. Leclerc sembra trovarsi a meraviglia ed esaltato nei suoi punti di forza, ad esempio in frenata o nella guida con un posteriore vispo. Altri come lo stesso VER sembrano avere un pelo meno confidenza (PER e' molto piu' vicino a VER quest'anno). SAI per il momento, per sua stessa ammissione, non ha ancora del tutto digerito il cambiamento.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.