Jump to content

pennellotref

Members
  • Posts

    5,627
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Posts posted by pennellotref

  1. 12 minuti fa, j scrive:

    I nuovi sponsor Ferrari

     

    IMG_20220101_101422_609.thumb.jpg.a53ef23db07c0f5f48d05cd8d5734c20.jpg

     

    Abbandonano Phillips Morris, UPS, Weichai; Kaspersky passa dalla 2 fascia a quelli di 3; tra quelli di ultima fascia non c'è più Alfa Romeo ne alcun marchio della famiglia Stellantis come il ritorno di Fiat e forse questa mi sembra la vera notizia

     

    La lista non è definitiva: con PMI stanno ancora chiacchierando....

  2. 25 minuti fa, Gil scrive:

    È esattamente come dici tu 

    la svalutazione la decide la casa stessa perché prende indietro la macchina.

    quindi il mercato è comunque non libero.

    e i prezzi dei “cartellini “sono specchi per le allodole .

    soprattuto in Italia 🇮🇹 E in Europa 

    in usa no .

    la le comprano 

     

     

    In USA si sfiora il 40% di leasing. Quindi direi di no...

  3. Stellantis Media - Saltillo Engine Plant (stellantisnorthamerica.com)

     

    Cita

    Saltillo Engine Plant

    Carretere Saltillo-Monterrey KM9.5, Ramos Arizpe, Coahuila, Mexico

    Floor Space: 1.2 million square feet

    Acreage: 73.9 acres

    Products:

    3.0-liter GMET6 HO

    5.7-liter V-8 HEMI® Engine for Chrysler 300, Dodge Charger, Dodge Challenger, Ram 1500, Ram 2500, Ram 3500 and Jeep Grand Cherokee

    6.2-liter (V-8) Supercharged HEMI® Hellcat for Dodge Challenger SRT and Dodge Charger SRT

    6.4-liter (V-8) Apache SRT HEMI® for Jeep Grand Cherokee SRT, Dodge Challenger SRT/TA and Dodge Charger SRT 392

    6.4-liter V-8 BGE HEMI® Engine for Ram Heavy Duty 2500 and Ram Heavy Duty 3500 


    Employment: 1,714 (1,523 hourly; 191 salaried) on two shifts

    Union Local: Sindicato Nacional de Trabajadores de la Industria Automotriz Integrada, Similares y Conexos de la República Mexicana (SNTIASCRM); National Union of Integrated Automotive and Allied Industries of Mexico

    Plant History: Facility was completed in 1981 and engine production started in May of that year. The 5.7-liter HEMI engine was launched in June 2002. On Oct. 10, 2013, the Company announced that it would invest $164 million to add a production line to assemble the Tigershark engine, which began in the first quarter of 2014. (Tigershark engines are also built in Dundee and Trenton, Mich.) Production of the powerful Hellcat engine, a 6.2-liter supercharged HEMI V-8 engine that produces 707-horsepower and 650 lb.-ft. of torque, began in the third quarter of 2014. The 3.0-liter GMET6 HO launched on Nov. 22, 2021.
     
    (Updated: December 2021)

     

  4. 1 ora fa, Yakamoz scrive:


    Boh, magari a Maranello hanno un cronometro e riescono a vedere i suoi tempi sul giro, o degli ingegneri che ricevono i suoi feedback e si rendono conto di quanto ne sappia in materia.

    Mi viene addirittura il sospetto che l’abbiano seguito già da quando era marmocchio e correva nelle formule minori.

    Pensa, poi, se venisse fuori che è stato promosso pilota titolare non da quelli che per te sono i peggiori degli ultimi trent’anni, ma da quelli che c’erano prima…

     

    Ah già… però resta sempre il marchio d’infamia, la prova provata della sua inettitudine: nel campionato 2021 ha fatto meno punti di Sainz. Che vergogna.

     

    Assurdo, inconcepibile. Sarebbe come dire, che so, che il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton qualche anno fa ha fatto meno punti del suo compagno Jenson Button.

    Pensa che scandalo, se fosse vero…………………………………………….

     

    Pensa se fosse vera pure la sconfitta da parte del numero 2 .....😂

  5. 2 ore fa, johnpollame scrive:

    Ehm...

    Ricordo che è stata la FIA, imboccata dalla RBR, che a sua volta aveva surrettiziamente ottenuto segreti industriali, ad andare a colpo sicuro, non Binotto che è saltato fuori con "Ehii, FIA, guardate qua come vi abbiamo infinocchiato fino ad ora!"... Binotto ha sempre sostenuto la regolarità della macchina ma ha dovuto accordarsi perché 

    1 - Oramai il trucco era stato scoperto e non sarebbe comunque più stato possibile continuare ad usarlo

    2 - Un'eventuale causa conseguente a squalifica retroattiva sarebbe stata un bagno di sangue, un danno di immagine per tutto il Circo e probabilmente sarebbe tuttora in corso 

    3- Forse (e ci fosse stato qualcun altro al posto di Binotto ne sarei invece certo) si è concordato con la FIA un vantaggio da spendere con i nuovi regolamenti 

     

    Almeno per i punti 1 e 2 non credo che ci fossero margini per operare diversamente. 

     

     

    Difficile far valere le proprie ragioni in un tribunale con prove illecitamente ottenute (e parlo di Merc./Red Bull/FIA); motivo per cui Merc./Red Bull non hanno mai fatto un reclamo ufficiale. Se non fosse così, per quale motivo staremmo qui a parlare di presunto "risarcimento" per la Ferrari ?

    • I Like! 2
  6. 2 ore fa, stigghiolaro scrive:

     

    Quello che è successo domenica è ben diverso da quello che è successo nel 2019.

    E che c'entra ? La soluzione del casino del 2019 come di quello di domenica non ha nulla a che vedere con la relativa capacità/incapacità di Binotto e Wolff ma con l'intervento di chi comanda davvero, ossia Elkann e Kallenius. Quando i casini sono enormi, come in questi casi, Wolff e Binotto contano come il due di picche ecc....

  7. 43 minuti fa, stigghiolaro scrive:

     

     

    Io oggi la vedo 75 male e 25 bene. Se poi non fai pagare al responsabile della resa assoluta e disfatta di una scuderia storica al responsabile a chi devi farla pagare? Ma davvero tu ce lo vedi Horner o Wolff a firmare l'autosuicidio che ha firmato Binotto? Piuttosto andavano in causa.

    Siamo a livello di...

     

    F1: Sappiamo che forse avete delle cose in zona grigia ma non riusciamo a trovare, ci dite dove sono e perdete almeno fino al 2025 diventando un team di terza fascia?

     

    Binotto: Certo, qua ci sono tutti i dati, basta che non lo dite in giro.

     

     

     

    Ma sei serio ? Pensi che casini del genere (vedi anche quello che è successo dom. scorsa) li risolvano Binotto o Wolf ? Si come no....

  8. 18 minuti fa, Beckervdo scrive:

    No, mi riferivo alle parole del capo design di Porsche, Michael Mauer, dove se le Cayman/Boxster hanno un motore centrale e quindi puoi relativamente giocare con il loro layout in termini di design, con la 911 che ha quella forma perché ha il motore a sbalzo, per inserire ciò che occorre ad un flatsix per farlo diventare MHEV/FHEV, dovresti avere sbalzi di "2 metri" :D

     

     

    Immagino che la soluzione non possa che essere quella progressivamente adottata negli ultimi 10 anni e non gradita un granché dai puristi del "maggiolino schiacciato": allungare il passo e rendere gradualmente sempre meno a sbalzo il powertrain che è poi quello che hanno fatto, più nettamente, nelle competizioni con l'RSR. 

    Certo è un gran bel problema in quanto già l'attuale è luuuunnnngggggaaa.....😁

  9. https://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/elio-terapia-ldquo-cretino-fiero-esserlo-rdquo-ndash-rsquo-96-291987.htm

     

    Cita

    ......

    Come al primo Sanremo, nel 1996, dove però si parlò di brogli e forse era primo.

     

    «C'era stata un'indagine sulla classifica. Ci interrogarono e un investigatore mi confidò: avete vinto voi, ma non si può dire. Dopo anni, vedo Giorgia e mi fa: l'hanno detto anche a me».

     

    La «Terra dei cachi» fu salutata come una geniale denuncia dei mali dell'Italia.

     

    «Noi non volevamo andarci, non c'entravamo col festival, ma le pressioni erano tante, Pippo Baudo, i discografici... Ci siamo detti: andiamoci come in gita e facciamo una porcheria, come piace a noi. Nella testa di noi pazzi, quella era l'imitazione fatta male di una canzone impegnata, che però tanto impegnata non può essere, trattandosi del festival delle canzonette.

    Scriviamo una marcetta, per noi il peggio possibile, e un elenco pedante di luoghi comuni sull'Italia, con giochi di parole davvero stupidi. Però la prima sera, dopo l'intro su "parcheggi abusivi... villette abusive", quando parte "Italia sì Italia no", le signore in prima fila iniziano a battere il tempo e io penso: ahia, qualcosa è andato storto».

    ......

     

    :8: :8:  :8::8::8::8::8::8::8::8:

    • Haha! 3
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.