Jump to content

ercima

Members
  • Posts

    122
  • Joined

  • Last visited

About ercima

  • Birthday 03/03/1983

Profile Information

  • Car's model
    Alfa 159 SW
  • City
    Losanna
  • Professione
    Programmatore

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

ercima's Achievements

Collaudatore

Collaudatore (3/8)

35

Reputation

  1. Ahimé, temo tu abbia ragione. Il concessionario mi ha richiamato spiegandomi che devono fare prima una ricarica per trovare il buco, e poi quasi certamente un cambio del radiatore del condizionatore (il numero di serie corrisponde ad una serie di problemi legati al radiatore che Honda copre addiritura dopo la fine della garanzia, a loro dire). Prende parecchio tempo, i pezzi vanno ordinati e non sono standard... credo proprio di non voler anticipare i soldi, visto che è tutto coperto da garanzia, visto anche che tra una cosa e l'altra perderei una giornata almeno. Tempismo perfetto, davvero...
  2. L'auto va benissimo per il resto, a dire il vero, su tutti i fronti, ma anche l'officina che ho chiamato (Zanetti, Pordenone) mi ha confermato che questo modello non è nuovo a noie al climatizzatore, hanno preso il numero di telaio per controllare se ci sono indicazioni particolari a riguardo. A dire il vero, mi hanno fatto un'ottima impressione, la loro più grande preoccupazione era di doversi trovare ad anticipare i soldi della riparazione (mentre devo passare eventualmente io per un rimborso con Honda CH). Mi fanno sapere se pensano abbia senso che porti l'auto in base a disponibilità di materiali e cose simili, anche loro in ogni caso mi hanno sconsigliato di fare un semplice rabbocco del liquido (a loro dire può costare circa 250 euro!! manco in Svizzera...). Temo però che mi toccherà semplicemente sudare fino a quando non rientro, anche perché se faccio fare il lavoro qui mi trovo poi a doverlo dichiarare in dogana (che è relativamente facile, basta pagare...), prima di dovermi far rimborsare dalla Honda (che ad occhio potrebbe essere meno facile).
  3. Ok, grazie mille della risposta. Non so nulla di condizionatori, ma mi sembra che tu dica qualcosa di molto sensato.
  4. Ciao a tutti, ho un'Honda Civic di fine 2019, che per vari motivi ho usato molto molto poco per un periodo piuttosto lungo. In particolare, non ho mai usato per più di qualche minuto il climatizzatore per circa un anno. A giugno ho fatto il tagliando e ora sono partito per un viaggio piuttosto lungo (dalla Svizzera, dove l'auto è immatricolata) all'Italia, scoprendo ben presto (ma comunque troppo tardi!) che il condizionatore non funziona: la ventola funziona normalmente, i vari comandi anche (clima automatico), ma l'aria che entra nell'abitacolo è inesorabilmente calda, anche peggio di quella esterna, immagino dovendo passare accanto al motore... Ora, la domanda per gli esperti è: è plausibile che sia semplicemente il gas del circuito scarico, senza una perdita o un qualche guasto, visto la giovane età dell'auto? Se si trattasse solo di una ricarica del gas, quanto può costare? Giusto per dare un po' di contesto, l'auto è ancora in garanzia, quindi se la porto ad un concessionario Honda eventuali riparazioni, auto sostitutiva, ecc. sono prese in carico (immagino però che il gas del condizionatore sia considerato "materiale soggetto ad usura"). Il problema è che mi trovo in un posto, in Friuli, ad almeno 40 minuti dal primo garage Honda autorizzato. Essendo oltretutto qui per lavoro e non in vacanza, dover prendere almeno mezza giornata di permesso solo per portare l'auto a ricaricare il condizionatore mi seccherebbe parecchio... se è ragionevole ipotizzare che sia solo un problema di pressione nel circuito preferisco portarla dal meccanico qui vicino, chiarendo che se pensano si tratti di un guasto qualsiasi, pago il dovuto e porto tutto dalla Honda. Spero di essermi spiegato, grazie mille in anticipo! Andrea
  5. Per chi capisce il francese, finalmente trovo uno studio "sul campo" che si concentra sugli ibridi ricaricabili (dalla Svizzera): In breve: i consumi misurati delle ibride plug-in non sono nemmeno lontanamente paragonabili a quelli dichiarati, e sono più vicini ad un equivalente diesel (ovvero un fattore attorno a 5x in più dei consumi dichiarati). In moltissimi casi, l'acquisto di un'auto elettrica avrebbe un grosso vantaggio dal punto di vista "ecologico", e sarebbe adatto all'utilizzo effettivo dell'automobile. Nota che lo studio è stato fatto in una regione montana, e i risultati potrebbero essere in qualche misura differenti altrove.
  6. Posso confermare che lasciare l'auto fuori le fa male, e per questo mi sto orientando su qualcosa di forse più spartano ma solido. Non ho davvero tempo per curare l'auto, oltre ovviamente alla manutenzione di base. La Volvo, a dire il vero, non l'avevo proprio considerata. Non so come sia di bagliaio, ma proverò a informarmi. Se non mi sbaglio è stata anche lei eliminata a favore dell'ennesimo, inutile suv?
  7. È uno dei motivi che mi frena, ovviamente. Non è in strada, ma in ogni caso spendere un sacco di soldi per poi lasciare l'auto ad arrugginire non mi entusiasma.
  8. Sinceramente, sui 10000km all'anno credo che la differenza dovuta al tipo di carburante sia davvero trascurabile. È la manutenzione che farà la differenza. Stavo guardando un po' la Leon (vecchia), e ha un compromesso davvero interessante per le dimensioni. Purtroppo è gruppo vw, che vorrei davvero evitare. Vedo che si trova soprattutto con cambio automatico, di cui non ho sentito parlare bene. Mi confermate? Ho visto una Giulia 2mila a benzina per 28000 euro, forse dovrei proprio pensarci...
  9. Sui motori a benzina della megane che si dice?
  10. Aggiungo che mi chiedo anche se non abbia più senso puntare ad un'auto un po' più compatta, diciamo con bagaglio sufficiente per un paio di giorni via, aggiungendoci il "cassone" sul tetto. Non ho alcuna esperienza diretta a riguardo.
  11. Ciao, riesumo questo thread perché, quando mi ero deciso ad andare a prendere la civic, ha chiuso tutto anche qui (svizzera). Prima o poi riaprirà, e sperando di essere ancora in forma e con un lavoro, vorrò comunque, credo, cambiare auto. Ciò detto, la situazione attuale mi ha fatto un po' riconsiderare i piani. Nello specifico, non sono più convinto di rivolgermi ad un marchio non europeo, perché credo che questa storia non finirà veramente in qualche mese e, per vari motivi legati alla situazione attuale, credo che l'epoca delle "filiere lunghe" stia volgendo in ogni caso al termine. Soprattutto per un marchio come honda, temo che si ritorni indietro, e di molto, su quel che riguarda ad esempio tempi di consegna e reperibilità dei pezzi di ricambio. Mi orienterei piuttosto su qualcosa di italiano o francese, o magari su marchi molto più grossi tipo toyota. Le tedesche continuerei ad evitarle, suprattutto vw, a meno che non ci siano davvero ottimi motivi per preferirle. Le esigenze restano le stesse: - budget massimo 30000E - auto per 2 adulti e 2 bambini, con passeggino - 10000km all'anno, all'incirca metà autostrada e metà extra-urbane - molta montagna, ma senza esigenze "spinte", ad esempio per quel che riguarda la neve - legato a questo, preferisco auto di dimensioni contenute - nuova, km0 o usato recente Io vedo fiat tipo sw (ma mi chiedo se a quel punto non mi convenga continuare a spendere sulla mia alfa 159), peugeot 308 sw (ma mi hanno fatto un preventivo a mio avviso esoso), citroen c4 space tourer (che non ho visto). Altri suggerimenti? Commenti? Mi sto facendo un film tutto sbagliato?
  12. Sono uno all'antica, per me le auto vengono dalla fabbrica, non dall'ufficio in cui (forse) le hanno progettate. Infatti la Honda civic è inglese, mi pare?
  13. Vabbè quella la considero turca, che sta sotto molto sotto alle tedesche sulla mia scala di (in)tolleranza. Comprerò prima un'auto nord-coreana, se devo proprio dare soldi ad un dittatore pazzo ? peccato in realtà, perché l'auto non è davvero niente male, l'ho vista e provata.
  14. Si intende che il prezzo è tenuto conto il ritiro della mia alfa 159. Il tagliando bisogna farlo di sicuro, almeno credo, anche se non ne ho ancora discusso (e visto come vanno le cose temo non ne discuterò per un bel po'... Pace).
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.