Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Search the Community

Showing results for tags 'ecvt'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Il sito Autopareri
  • Venditori Convenzionati

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 2 results

  1. Spero di aver preso la sezione giusta. Come alcuni di voi sapranno, in famiglia siamo in procinto di cambiare auto e tra le varie candidate la privilegiata sembra la nuova IS 300h Lexus dotata appunto di un cambio e-CVT che fa da collegamento al powertrain ibrido-termico. I cambi automatici li conosco di fama e grossomodo so cosa aspettarmi alla guida di un doppia frizione o un classico convertitore di coppia, tuttavia sono venuto a conoscenza di questo cambio a variazione continua (che poi in realtà sull'ibrido ho appurato che non c'è un vero e proprio cvt ma un meccanismo a "cascata elicocicloidale") e da amante del cambio manuale posso dire che così senza averlo provato mi sembra una soluzione un po' "malvagia" (mi sa che non sono il solo a pensarla così XD) che privilegia immensamente il comfort a discapito della rapidità di marcia intesa come capacità del veicolo di assecondare i miei input in modo rapido. Leggendo su internet ho trovato pareri altamente contrastanti e addirittura agli antipodi tra chi lo odia e chi lo trova il miglior cambio mai provato perchè - citando - "una volta provato non torni indietro", quindi in sostanza non ho ancora ben chiari i pro ed i contro. Premetto che questo sabato faremo il test drive in Lexus e quindi potrò togliermi un po' di dubbi, tuttavia dato che non potrò usare l'auto del test in tutte le situazioni di marcia mi piacerebbe capire un paio di cosucce: 1) Premendo a fondo l'acceleratore il motore termico impenna i giri fino al regime di potenza massima e la velocità "arriva" di conseguenza: questo comportamento mi da l'impressione che ci sia una sorta di lag, ben diverso dal turbo lag che sperimento sul motore della mia auto, tra azione-reazione, il ciò si tradurrebbe in una sorta di "perdita di confidenza" quando sono in condizione di dover sorpassare rapidamente tipo autostrada. E' vero? 2) In cosa consiste la modalità sequenziale di questo cambio? Ho capito che in scalata l'emulazione delle 6 marce agisce come freno motore, il che a dire il vero mi piace visto che potrei usare l'effetto proprio come faccio adesso con il mio manuale e cioè usando i freni il meno possibile specie fuori città quando privilegio l'uso sapiente delle marce. Per quanto riguarda il salire di rapporto, che benefici ho? Il fatto che l'auto disponga di un totale di 223 cavalli combinati in qualche modo dovrebbe riuscire a mitigare questi svantaggi del cambio? Non chiedo velleità sportive al veicolo, anche se l'auto in sè è una bellezza come dinamica, però mi sembra chiaro che il mio dubbio principale sia non tanto sulla fluidità ma sull'immediatezza e sulla capacità di avere controllo in modo prevedibile della situazione. Ripeto, non vorrei trovarmi nella spiacevole situazione di mettere la freccia a sinistra e poi premendo a fondo dover avere una reazione del motore in 1-2 secondi (forse esagero); metterebbe piuttosto ansia nella guida "accorta" tipica dell'hinterland Milanese dove tutto si basa sui riflessi. Mi farò un'idea più precisa a breve, intanto gradirei sentire qualche parere degli esperti. Ps. ho preferito aprire qui perchè almeno il post ha più visibilità e si può usare per parlare di questa tecnologia in generale
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.