Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'revisione'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Off Topic on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 4 results

  1. Un aiuto contro l'ignobile pratica della "scalo km" arriva dal sito "il portale dell'Automobilista": basta inserire la targa di un veicolo recentemente revisionato, per avere accesso ad alcuni dati importanti, tra questi la percorrenza registrata al momento dell'ultima revisione. Ovviamente quel dato non garantisce che il contachilometri non sia stato manipolato, soprattutto considerando il fatto che nel corso dei 2 anni (intervallo che intercorre tra una revisione e l'altra), alcuni automobilisti possono registrare una percorrenza importante. Per non parlare della 1a revisione, che si fa dopo i 4 anni. Tuttavia potrebbe rivelarsi una cartina di tornasole utile in talune circostanze. Altri servizio utili offerti dal portale dell'Automobilista sono: - Verifica copertura RCA - Verifica classe ambientale veicolo - Saldo punti patente - Neopatentati (verificare se l'auto è guidabile da un neopatentato)
  2. Salve a tutti non sono un esperto di macchine, vorrei sapere da chi ne sa piu di me se un preventivo del genere per rifare distribuzione e tangliando a una new twingo 1.2 16v e' fattibile kit distrubuzione 150 euro pompa acqua 100 euro cinghia 25 euro tenditore 77 euro antigelo 3l 24 euro finltro aria 20 euro olio 18 euro abitacolo 18 euro olio 4,5 kg 63 euro manodopera 180 euro
  3. Ciao a tutti, visto l'imminente arrivo del secondo figlio stavo valutando l'acquisto di un'auto più spaziosa. Stavo valutando la nuova Octavia Wagon in versione metano G-TEC. In Piemonte non pagherei il bollo e visto che viaggio molto anche in Emilia Romagna mi troverei sempre in zone ben coperte. Ho scoperto solo ora che la normativa per le auto a metano prevede revisione ogni 4 anni delle bombole con costi dai 250 ai 500 euro. La revisione prevede prove di tenuta a pressione che vengono fatte smontando le bombole. Prassi vuole che per non fare fermi macchina troppo lunghi quando si smontano le bombole ne vengano montate di altre equivalenti già revisionate. In sostanza io che vado con le mie bombole di quattro anni alla revisione potrei ritrovarmi montate sull'auto bombole di 15 anni revisionate e molto vicine alla data limite ciclo vita di 20 anni. Stiamo parlando delle classiche bombole in acciaio. Il casino è emerso con le nuove bombole in composito CNG4 usate dai costruttori tedeschi (Mercedes, gruppo VAG...) e preseniti su nuova Octavia G-TEC, molto più leggere delle vecchie in acciaio e meno soggette ad usura per invecchiamento. In pratica è successo che con le revisioni delle prime mercedes con bombole in compositi in fase di smontaggio e rimontaggio (credo che qui non sia operante la sostituzione d'ufficio dato che non vi sono ancora in giro molte bombole di questo tipo) si siano danneggiate le valvole di sicurezza e si sia verificato qualche episodio di esplosioni - o meglio rotture, non stiamo parlando di esplosioni con fiamme e simili - (sia in fase di revisione che di rifornimento). Pare che la normativa europea non sia stata recepita in pieno in Italia e si continui con prassi vecchie pensate per tecnologie più vecchie. A seguito lamentele di Mercedes la motorizzazione è intervenuta con una circolare che sembra di fatto annullare la prima revisione dopo 4 anni per le bombole in compositi. Sicurauto ha dedicato una pagina a questo: Bombole metano in composito: annullata la prima revisione Voi ne sapete qualcosa? Siamo sicuri che in fase di revisione l'esenzione sia tenuta in conto? Tra l'altro la spesa da sostenere non è nemmeno esigua.
  4. No, non è uno schema di gioco, ma la nuova proposta del commissario europeo ai trasporti Siim Kallas. L'idea è quella di legare in modo ancora più stretto la frequenza della revisione all'età dell'auto, ed in alcuni casi anche al chilometraggio: se la proposta dovesse passare, si passerebbe dall'attuale 4-2-2 (prima revisione a 4 anni dall'immatricolazione e poi ogni 2 anni) al 4-2-1 (quindi a partire dalla 3a revisione servirebbe farla poi annualmente). Se poi l'auto fa più di 160.000 km nei primi 4 anni, l'utilizzo gravoso porterebbe ad un controllo del tipo 4-1-1. Novità anche sulla tipologia di controlli, verrebbe infatti verificata anche l'efficacia dei sistemi elettronici di sicurezza, tra cui l'ABS. Per ora solo una proposta comunque, fonte: Revisioni - Allo studio nuove norme più severe - Quattroruote Io sarei favorevole visto il numero di veicoli che circolano quotidianamente in condizioni penose, a partire dai fari che illuminano i pipistrelli, gomme ridotte all'osso e freni stridenti. Però sarebbe anche il caso di rivedere le tariffe, almeno dopo il 6° anno sarebbe da dimezzare il prezzo...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.