Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Devonrex

Members
  • Posts

    964
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Devonrex last won the day on February 3

Devonrex had the most liked content!

3 Followers

About Devonrex

  • Birthday 12/07/1971

Profile Information

  • Car's model
    ALFA 156 2004

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Devonrex's Achievements

Pilota Ufficiale

Pilota Ufficiale (5/8)

586

Reputation

  1. Si lamenterà del rumore. Non posso allegare il filmato, ma vi assicuro che quando passo mi si sente.
  2. Ho fatto praticamente tutto io, ad esclusione della verniciatura esterna che ha fatto il carrozziere. Ed il motore l'ho assemblato io con la supervisione di un amico meccanico con i capelli grigi e due attributi grossi così.
  3. Il motore è rimasto 1300 ed il cambio è l'originale a 4 marce. Nonostante qualcuno dica il contrario, per alloggiare il 5 marce va modificata la scocca per motivi di ingombro della scatola cambio. Non ho voluto farlo.
  4. Diciamo che non ho troppa stima dell'ASI e che della targa oro, platino, argento o cartone mi interessa assai poco.
  5. Molto brevemente: la macchina la si può definire un "restomod" perchè, dove ho potuto, ho apportato migliorie. Scocca: cataforesi per immersione e sigillatura di ogni giunzione tra lamiere. La prima non era proprio prevista e la seconda era fatta solo in certi punti. E poi tutto l'interno rivestito in Dynamat per eliminare vibrazioni, risonanze e rumori vari. I tubi del raffreddamento e del riscaldamento li ho rifatti ex novo in acciaio inox perchè erano completamente corrosi Assetto: ammortizzatori e molle sportivi con assetto -30mm Freni: all'anteriore pinze e dischi ventilati della Uno Turbo per migliorare un pò la frenatura. Motore: testa Fiat Tipo 1600 con valvole maggiorate e condotti allargati; due carburatori doppio corpo Weber DCNF40 (Ferrari Dino) con collettore Alquati; pistoni ad alta compressione ricavati dal pieno, albero a camme spinto, scarico inox 4 in 1 fatto su misura, accensione elettronica a scarica capacitiva, tutti i manovellismi bilanciati al decimo di grammo, puleggia distribuzione regolabile. A livello di impianto elettrico segnalo solo tergi e luci sotto relè per aumentarne l'efficienza e ridurre il carico sui vari componenti originali. Cerchi 13x5,5 replica Cromodora CD30 Una grossa licenza poetica me la sono presa costruendo la scatola filtro che sbuca dal cofano: mi rendo conto che possa sembrare eccessiva, può essere, ma io l'adoro. All'interno ho messo una moquette blu non prevista all'origine ed ho modificato la consolle centrale eliminando il posacenere e mettendo al suo posto voltmetro ed orologio. La cuffia in gomma della leva del cambio è stata sostituita da una in pelle nera con le cuciture blu. La piccola consolle dove sbuca la leva del freno a mano è un'altra mia aggiunta perchè non esisteva in origine. Quella è in alluminio ricavata dal pieno con una macchina cnc. Altro non mi sovviene, al momento. Il motore, prima e dopo la cura (anche se in questa foto non era ancora finito)
  6. Non lo so, ma può essere visto che entrambe erano prodotte da Bertone nello stesso periodo. Anche le maniglie delle porte sono le stesse, ed anche della Urraco.
  7. assolutamente sì. colore originale Blu Francia codice 426.
  8. Buongiorno a tutti, son passati quasi due anni dall'ultimo aggiornamento di questo topic e la X1/9 è finalmente finita. Per ora metto alcune foto, poi prometto di scrivere alcune doverose spiegazioni.
  9. Oddio, mi metti in difficoltà... delle Citroen con il sistema idropneumatico integrale (ID, DS e SM) sapevo che il ritorno era automatico e pure abbastanza invasivo, nel senso che bastava mollare il volante perchè le ruote tornassero dritte... Che da fermo avveniva abbastanza bruscamente, mentre in marcia, ovviamente, in maniera graduale com'è giuso che sia. Poi tieni conto che i 50 si stanno avvicinando velocemente, per cui potrei avere un falso ricordo eh...
  10. Eccomi. Se posso essere utile, ben volentieri. @marioegaetano mandami un messaggio privato.
  11. Buongiorno, se non è nella lista all'inizio del topic, allora non c'è. Franco
  12. Omamma, Starter... Si andava al bar solo perchè ogni tanto la lasciavano appoggiata sul biliardo... E poi Blitz... chi se lo ricorda? Ma sto divagando...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.