Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Marco1975

Members
  • Content Count

    313
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

527 Excellent

About Marco1975

  • Rank
    Giovane Promessa

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Stelvio 280cv 2017

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Su un modello già ampiamente ammortizzato industrialmente, ci guadagnano eccome...
  2. Poi da noi c’era la 1.4 170cv 4x4 ma quasi nessuno l’ha comprata (mia moglie ha la Renegade con quel motore).
  3. Mi stupisce leggere di quanti vorrebbero una alfa che fa solo supersportive da più di 100k euro ... (1) e Ferrari e Maserati cosa ci stanno a fare ? E (2) ma seriamente chi tra chi scrive in questo forum ci metterebbe più di 100k per un’auto e per una alfa ? Ma ci tenete così tanto a vedere un’Alfa che vi potreste permettere solo in formato 1:43 in vetrina ? Ma basta... è masochismo.
  4. La Cina va male e perfino le elettriche vendono meno. Psa per esempio sta crollando in Cina nonostante produzione in loco in joint venture. Poi se qualcuno ha 3 o 4 miliardi da buttare per tentare di sfondare in Cina ... che chiami Tavares... scherzi a parte servono modelli specifici (le versioni LWB) pesantemente elettrificate e schermi ovunque ... le soluzioni tecniche alfa sono fuori tema laggiù. Basta vedere che uso fanno delle Ferrari e Lamborghini ... puro bling bling
  5. Gli USA sono il primo mercato mondiale per la Giulia e il secondo per lo Stelvio e non hanno tasse co2 per cui al contrario saranno sempre più importanti per Alfa almeno nel 2020-21. Per quanto riguarda l’ibridazione, se il mild hybrid basta ad abbassare il co2, per me meglio così ... phev vuole dire appesantire ben di più l’auto e ridurre la dimensione del serbatoio (per mantenere un bagagliaio già non enorme). Il che per auto destinate soprattutto a lunghe percorrenze autostradali non è il massimo.
  6. Impairment è un termine contabile = svalutazione degli attivi a stato patrimoniale. Niente a che fare con una riduzione di prestazioni tecniche di piattaforme ecc Parlando di Stelvio e Giulia, nel 2020 deve per forza arrivare l’ibridazione leggera non plug in, altrimenti in molti mercati diventano invendibili con i CO2 delle versioni termiche attuali. Poi magari phev può aspettare 2021 o 22.
  7. In questo forum in molti vorrebbero una Alfa che vende coupé , spider , supercar e ammiraglie. Tutti bei sogni per carità. Poi c’è la realtà di cosa la gente vuole ed è pronta a pagare. Cioè suv a tutte le salse. I volumi di berline sportive sono ridotti ai minimi termini. Figuriamoci coupé spider supercar e ammiraglie. Oggi per sopravvivere servono B e C cuv più o meno elettrificati. Ormai suv e utilitarie pesano oltre il 70% del mercato e ancora di più di cosa costa meno di 50k euro. Stesso discorso per il focus geografico ... Alfa si concentra sui mercati attuali. Prodotti per la Cina o grossi suv per gli USA realizzerebbero vendite insignificanti e ci sono altri brand per riuscire. Infine siamo onesti : Alfa è sempre stata sul bilico del fallimento o dell’irrilevanza commerciale. Anche all’età dorata di Alfetta e 75. Intanto mi tengo il mio Stelvio , guido un altro Stelvio aziendale e sto guardando una GT 3.2 V6. Apprezziamo quel che c’è.
  8. Già l’anno scorso la stampa automobilistica francese evocava una 500 controvento con terza porta.
  9. C'ero anch’io oggi ed è una bella iniziativa fra l’altro ... occupa pure bene i bambini. Il Tonale ormai è ovunque ... ma dato che sarà in commercio tra 18 mesi temo che si irriti un bel po’ di clienti prospetti. Ho sentito almeno 3 persone in 15 minuti chiedere se è in vendita. Forse era meglio mettere uno Stelvio quadrifoglio ... fra l’altro c’era una Giulia quadrifoglio color ocra più lontano
  10. Leggi meglio https://www.renault.fr/promotions-vehicules-electriques/zoe.html la prima rata di 8000 è ridotta a 2000 grazie a noi fessi che paghiamo un’enormita’ di tasse ... ma fuori dalla Francia quale paese si può permettere di buttare così tanti soldi ? infine nonostante i soldi regalati, la zoe in realtà è un floppone: mille unità al mese nel suo paese e ancora la metà sono comprate dallo stato francese e le amministrazioni pubbliche. Fossi à Mirafiori avrei mooooolta paura ... https://www.google.com/amp/s/www.automobile-propre.com/dossiers/chiffres-vente-immatriculations-france/amp/
  11. Le Zoé sono proposte in leasing a 200 euro al mese più una cinquantina per l’affitto della batteria. Nessuno paga 30k euro... Poi ancora una volta i 6000 euro di incentivi sono una particolarità francese. In Italia non ci sono i soldi per tali sovvenzioni.
  12. O riescono a proporre leasing mensili attrattivi scorporando il costo dell’abbonamento alla batteria (che obiettivamente rimpiazza il costo del pieno di benzina) oppure presentano listini da 30 a 40k per un’utilitaria e non ne venderanno nessuna ai privati.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.