Jump to content

Marco1975

Members
  • Posts

    1,215
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Marco1975 last won the day on March 16 2021

Marco1975 had the most liked content!

About Marco1975

  • Birthday 11/16/1975

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Stelvio Quadrifoglio rosso competizione + Stelvio 280 1st edition + Stelvio aziendale 210
    Jeep Renegade 1.4 170cv 4x4 2017
    Ex : alfa GT 3.2
  • City
    Milano
  • Professione
    Dirigente
  • Interessi
    Raduni, viaggi, storia militare
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Marco1975's Achievements

Leader del Campionato

Leader del Campionato (6/8)

1.6k

Reputation

  1. Il discorso prezzi US non è poi così complicato … si aggiungono city , county e state sales taxes. Rarissimo che la somma delle 3 superi la nostra mostruosa IVA. Anche mettendo 20% sopra 30k usd si arriva a 36k usd cioè 35k euro a tasso attuale. Aggiungete che le Hornet partono dall’Italia e si capisce che è tutto una colossale presa per il c*lo. Poi vero che quelle schifezze inutili di batterie 48v costeranno pure tanto ; anche vero che magari quei sabotatori di Manley e Kuniskis magari neanche avrebbero approvato il progetto Tonale senza la copia USA … ma il tutto sulla pelle dei sempre meno numerosi fans europei dell’alfa. Spero che Cavauto e altri importatori ci portino la Hornet in Italia anche a 32% in più tra tassa di importazione e iva tanto fa sempre 40k euro per 265cv 4x4 con estetica anche più riuscita di quella della Tonale. Sono sempre più inca**to ad ogni notizia che viene fuori su stellantis.
  2. Certo che sta copia del Tonale benzina 265cv trazione integrale a meno di 30,000 ce la sogniamo … mettiamoci anche l’IVA che cambia da uno stato USA all’altro e qualche altra tassa ma a parità di prezzo in Europa si guida la tonale da 130cv e negli USA la 265cv 4x4. E meno male che viene prodotta in Italia. Non se ne può più di ste differenze di prezzo ingiustificabili. Poi cosa ne dicono del fatto che la copia americana phev fa 285cv contro 275cv ???
  3. Be’ direi che anche una bev boostata non funziona con lo spirito santo … consumerà una botta di kWh che a loro volta verranno da quale fonte (rinnovabile ?) e useranno batterie da produrre e da riciclare ecc
  4. Si ma lui è in Austria. Ti parlo dell’Italia.
  5. Un paio di info sulla ds7… vive di auto aziendali imposte nelle grandi aziende francesi (quasi tutte le phev) e di pensionati fedeli Citroen (Diesel e finora la benzina ormai non più a listino). Alle aziende medie italiane i Fleet manager stellantis hanno istruzione di spingere forte il modello in sostituzione dello Stelvio per chi ne ha già avuti 2 e/o non vuole pagare fringe benefits al 60% (sopra i 160 gr)… ma pare che si prendano tanti di quei vaffa che non ci credono neanche loro quando la propongono.
  6. Autocar e insideEV scrivono autolimitata a 160 kmh e 0-100 circa 7 secondi per avvicinarsi alle 595 attuali. Altre fonti parlano di autolimitata a 150 per non far scendere troppo l’autonomia. Vedremo. I 218 kmh e circa 7 sec 0-100 km/h per 25,000 euro comunque ce li scordiamo. Viva il progresso tecnologico.
  7. Sì capisco cosa scrivi … mi limito solo a rispondere al messaggio sopra che sottolineava le prestazioni della 500E. Però si sanno già parecchie cose della 500E Abarth : motore 500E più potente ma non troppo o autonomia va a zero ; velocità limitata a 150kmh ; listino appunto si può facilmente indovinare circa il doppio del termico equivalente. Non so proprio a chi possa interessare una abarth elettrica con prestazioni inferiori (velocità) o al massimo simili (riprese) della 595 a un listino doppio e con la sonorità 100% artificiale
  8. Lo 0-100 di una 500E da 118cv è di 9 secondi. Vero che la coppia disponibile da 0 giri sorprende, ma come prestazioni reali niente di speciale , anzi. La 595 turismo da 165cv fa 0-100 in 7 secondi. Poi se vogliamo parlare di velocità… 150kmh su una 500E Abarth 🙄. Infine il prezzo… se la 500E nel concessionario qui vicino è a 40k euro (by Bocelli) la Abarth sarà a 50k euro. Il doppio di una 595 attuale. Roba da pazzi : pagate il doppio per prestazioni inferiori e velocità max da Fiat Panda.
  9. Comunque viste le tempistiche (anche Mazda è già preoccupata di avere troppi ordini da soddisfare) alla fine ci riprenderemo o lo Stelvio che passa il convento (anche built to order in 3 mesi arriva) o uno dei phev che i Fleet manager stellantis spingono (se il ds7 fa troppo obbrobrio , tonale q4 phev o Compass phev o 3008 ecc). Chissà come mai i tempi di consegna saranno ben più umani 😅
  10. Contano sui tanti che comprano Audi perché è premiummmm ma basta il logo e il giga tablet con le lucine laser matrix. Poi possono avere 70cv che va bene lo stesso. Vecchio modello o nuovo non se ne accorgono neanche.
  11. Se la 2023 è una 500-5p, dubito molto che ci sia una 500x dopo. Erede della 500x come dimensioni sì, ma famiglia 500 non penso. 5 modelli : in ordine di dimensioni 500E - Panda EV - 500-5p UV - cugina di C3 Aircross - sostituta Tipo probabilmente crossover ; le ultime 2 look nuova panda. Ulysse e Doblo a parte. … che poi pensandoci sulla linea razionale verrebbero fuori magari Panda - Uno o Punto - Tipo. A fianco di 500 e 600.
  12. Penso che vogliano risparmiare sulle sospensioni e sui materiali. Cmp semplificata esiste per Citroen in ottica anti-Dacia e anti-cinese. Ahimè Fiat è associata a Citroen nel polo low cost del gruppo. 500E a parte.
  13. Secondo me la priorità loro è di abbassare prezzo di vendita e fare concorrenza alla Dacia Spring con migliore abitabilità. Quindi il primo dei 3 scenari (cmp semplificata). Ahimè.
  14. Stessa cosa a Milano (Fassina). Un suv decoroso come ZS a 21k euro praticamente full option quando 500x arriva ai 30k con stesso gps del 2015…
  15. nonché 4 ruote motrici , full option e V6 a un prezzo inferiore. Non proprio dettagli di fronte a una percezione di Premium che è una nozione filosofica e non reale … 😉
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.