Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

The Summarizer

Utente Registrato Plus
  • Numero contenuti

    108
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

110 Excellent

1 Seguace

Su The Summarizer

  • Rank
    L'organizzatore dei RIASSUNTI
  • Compleanno 20/10/2010

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    IPB
  • Professione
    Cerco di riassumere in un unico messaggio le informazioni più interessanti del topic
  • Biografia
    Sono uno strumento della Squadra di Moderazione
  • Genere
    Preferisco non dirlo
  1. Messaggio Aggiornato al 27-11-2015 Ci sono comunque delle caratteristiche di funzionamento che non vengono usualmente descritte da numeri e dunque non contestabili su carta, come ad esempio la reattività ai comandi nei transitori, che è un po' quello che consente di avere sulle auto moderne più di una mappatura Quindi il motore potrebbe cambiare comportamento ed essere meno appagante alla guida, pur senza darne palese dimostrazione sulle rilevazioni standard. Questo è il timore. #5351 Dieselgate Volkswagen - L'Epa: "Irregolarità Anche Sui 3.0 TDI" - Quattroruote Documento ufficiale EPA riguardo il 3.0 diesel: http://www3.epa.gov/otaq/cert/documents/vw-nov-2015-11-02.pdf Copia PDF: [ATTACH]4310[/ATTACH] http://www.nytimes.com/2015/09/19/business/volkswagen-is-ordered-to-recall-nearly-500000-vehicles-over-emissions-software.html?smid=tw-share Altri topic attinenti: - Insostenibilità ambientale dei motori diesel nelle automobili, per discutere di tutte le discrepanze emerse tra emissioni in laboratorio e su strada, pur restando nei limiti legali di omologazione; - il nuovo test di emissioni RDE, che cercherà di colmare queste discrepanze
  2. [USA] Ford Mustang 2015 [Coupé, Convertible]

    Messaggio Aggiornato il 27/09/2014 Mustang Convertible carscoops Press Release : Ford Autobild l'ha già avuta in prova, galleria con abbondanza di dettagli interni per coupé e pure cabriolet: autobild.de/bilder/ford-mustang-cabrio-dem-gaul-ins-maul-geschaut-4483034.html
  3. Ford Mustang Coupé e Convertible 2015

    Messaggio Aggiornato il 18/07/2015 Mustang Convertible carscoops Press Release : Ford Prezzi: ----- Autobild l'ha già avuta in prova, galleria con abbondanza di dettagli interni per coupé e pure cabriolet: autobild.de/bilder/ford-mustang-cabrio-dem-gaul-ins-maul-geschaut-4483034.html
  4. Messaggio Riassuntivo Aggiornato al 13/09/2012 Ecco che il video di Quattroruote sul Fuel Doctor è visibile anche dai PC: Lab | Fuel Doctor: le nostre prove - LAB - QuattroruoteTVProdotto decisamente bocciato anche da Quattroruote, sulla rivista testano una C3 1.1 del 2003 ed una GPunto 1.3 MJT del 2006: nelle prove a velocità costante la C3 con FD registra consumi migliori in media dell'1%, scarto perfettamente imputabile alla tolleranza della tipologia di misura. GPunto invece, eccetto nella prova a 90 km/h, consuma leggermente meno senza FD Anche qui la differenza è dovuta sempre agli errori che si commettono nella misura. Inoltre lo smontano e nonostante la resina riescono a raggiungere il circuitino che serve ad illuminare il LED... Il video di Quattroruote termina con la seguente frase: "Non buttate i vostri soldi: state alla larga dal Fuel Doctor" Penso che non ci sia più altro da aggiungere, lo catalogano come BUFALA Articolo completo: Fuel Doctor FD-47 fails the Consumer Reports mpg test Articolo completo: New Fuel Doctor tests: Still no MPG magicC'è anche questo esaustivo articolo dell'americana Car and Driver, che oltre a citare un loro test di consumo, ne analizzano l'azione di condizionamento elettrico... Rilevando che oltre a non eliminare i disturbi, arriva persino ad introdurne di nuovi. Fuel Doctor Finale: No, It Really Doesn’t Work. At All
  5. No porno e annessi, no con le immagini pressoché "ginecologiche", no immagini volutamente esagerate o volgari. Siamo un forum pubblico. Non abbiamo ne il parental control ne, comunque, vogliamo scadere nel becero. Grazie - Autopareri Particolare attenzione: se la fonte da cui attingete non è delle più sicure (potete verificarlo inserendo il link su WOT ad esempio) evitate di pubblicare il link o al più ricaricate l'immagine altrove.
  6. Messaggio Aggiornato il 13/07/2012 L'alternatore è sempre attaccato al motore, ma la potenza meccanica che richiede non è sempre la medesima: a seconda della potenza richiesta dai carichi elettrici collegati (fari, centraline, dispositivi d'entertainment, necessità carica batteria) cambiano le grandezze in gioco (tensioni e correnti) e quindi l'interazione elettromeccanica che c'è tra statore e rotore dell'alternatore. Il tutto viene regolato da un'apposita circuiteria che ha il compito di far mantenere il più costante possibile la tensione d'uscita al variare dei carichi elettrici e della velocità di rotazione, la quale è necessariamente vincolata al regime del motore. La cosa interessante, è che negli ultimi anni tale gestione sta diventando particolarmente intelligente (vedi Efficient Dynamics): si cerca di caricare il più possibile la batteria dell'auto durante le fasi di frenata e poi si sfrutta il più possibile l'energia accumulata in questo modo. Quando questa non basta o non avvengono altre frenate in grado di ripristinare l'energia utilizzata, allora l'alternatore torna a produrre energia a seconda delle richieste dell'impianto, fintanto che non si ripresentano nuove situazioni idonee al recupero dell'energia (decelerazioni e discese)
  7. Citroën DS5 2011

    Fuori Produzione; per il Nuovo Modello cliccate sul seguente link: DS 5 2015 autoblog.it Pre Produzione : carscoop http://www.youtube.com/watch?v=Lz9daqHRE9U Press Release : Nuova CITRON DS5 - AutomobilismoPress Release :
  8. Segui l'anteprima del 21 aprile!

    ...Degustazioni di anguilla, sarde, polpo Paul e... L'Alfa Romeo Sarago! Buona indigestione a tutti!
  9. Terremoto e Tsunami in Giappone 03/2011

    Messaggio Aggiornato al 14/03/2011 Croce Rossa Italiana - La Croce Rossa Italiana in sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto e dallo tsunami. Attivata raccolta fondi - SMS SOLIDALE 45500Non dimentichiamoci che... Dal Giappone 6 milioni di euro per L'Aquila / Diario post sisma / Rubriche / Home - il Capoluogo.it, Quotidiano on-line della citta di L'Aquila Aggiornamenti tecnici by Unico-lab: unico-lab: Emergenza nucleare in Giappone a seguito del terremoto (UPD 2011/03/19 - 12:00) Funzionamento vasche stoccaggio combustibile: Hazards of Storing Spent Fuel - Interactive Feature - NYTimes.com
  10. Fiat Freemont 2011

    Messaggio Aggiornato al 01/06/2011 Prime impressioni degli utenti alla presentazione in concessionaria Ho visto che le bocchette (2 e 2) sono sul soffitto sia per i posti della 2a fila, sia nella 3a/bagagliaio. Non ho controllato ma la 2a fila dovrebbe godere anche delle bocchette sui piedi. Dove si mettono i piedi ci sono 2 botole portabibite con vasca impermeabile asportabile. La 2a fila scorre e si ripiega in svariati modi per consentire l'accesso dietro ed i meccanismi sono pure ben mimetizzati. La 3a fila è proprio d'emergenza per ragazzi non ancora adolescenti, ma se trasportate un cagnolone quando sfruttate appieno il bagagliaio, vi ringrazierà sia per lo spazio che per il clima... Numerosi gli appigli in bagagliaio, sia anelli metallici che "bottoni giracorda". Presa 12V, vano batteria, porta crick e compressore per il kit di riparazione. Interessante la luce che lo illumina una volta aperto il portellone, la si vede in questa foto: Cosa già vista, ma molto pratica è la seduta sollevabile nella 2a fila per i bambini tra i 15 ed i 25 kg. Sedile centrale può diventare un braciolo ripiegabile, purtroppo però non vi è la botola passante per gli sci e non credo vi sia tra gli optional. Tunnel centrale posteriore molto basso, ostacola poco. Non so se vi saranno differenze nella futura 4x4. Comunque gl'interni sono stati davvero una bella sorpresa, una riconferma di quanto visto in foto: la finitura va benissimo, più che buoni invece mi sono sembrati i materiali e gli assemblaggi, qui mi verrebbe proprio da dire "si vede che non è Fiat..." C'è un rivestimento morbido nella parte alta della plancia, a scendere diventa meno morbido ma è comunque cedevole e piacevole al tatto. Più sotto le altre plastiche diventano rigide ma comunque di ottima qualità, sopratutto considerando tipologia e prezzo del mezzo. Pannelli porta ben fatti, con la parte alta imbottita di non ho capito che materiale, particolarmente soft e con rivestimento il pelle che completa piacevolmente l'insieme. Gli appigli di chiusura sono "a vaschetta" con fondo in gomma: ottima per il cellulare! Fianchetti porta abbondanti, con spazio per bottiglia da 0,5 e portafoglio pieno di contante... Ah, sapete che i montanti porta sono rivestiti in plastica nera? Di ridotto ridotto c'è il cassettino portaoggetti, che in pratica è solo un portadocumenti/penne, perché come spessore sarà sui 10 cm... Comunque a compensare ci sono un sacco di altri vani, compreso quello sotto sedile del passeggero: certo se è occupato non è molto comodo, ma se proprio si devono portare in abitacolo robe più grosse quello ha un'ottima volumetria. Bracciolo centrale rivestito in pelle, coordinato con sedili e fianchi porta, buona volumetria anche di questo. Il sistema audio non si accendeva, era quello con schermo piccolo e secondo me dal vivo non è poi mal integrato. Si guadagna sotto una fessura portaoggetti. Tasti delle funzioni principali comunque molto facili ed alla portata, idem per il clima. La strumentazione è davvero ben fatta, con LCD a colori finalmente all'avanguardia. E' un po' una tamarrata come colori, ma va bene così... In pratica è questo con loghi Fiat e km/h al posto delle miglia orarie: Le plafoniere sono tutte con doppio LED direttivo, ciascuno con semisfera ruotabile come le vecchie luci spot per la lettura. Il colore azzurrino che ne risulta è piacevolmente hi-tech, anche se queste plafoniere per come sono realizzate sembrano più adatte ad un frigorifero della Liebherr che non ad un'auto... Niente male comunque. Che altro? Il vano motore è abbastanza ordinato, cofano con la sempre verde astina, però non sono riuscito a capire come si possano cambiare le lampadine: o c'è un modo per smontare rapidamente il faro e procedere, oppure non saprei come altro fare... Il posto guida rialzato si regola elettricamente in altezza, posizione e posizione supporto lombare, mentre lo schienale si regola con una levetta. Peccato non si possa inclinare la seduta, comunque la posizione secondo me è valida anche per gli alti. Il volante con doppia regolazione è automobilistico, cioè molto verticale. Non è proprio pratico percepire gl'ingombri esterni... Insomma per poco più di 25.000 € è difficile chiedere di più, il motore è il 2.0 M-Jet da 140 CV, con intervalli di manutenzione piuttosto lunghi e che fin'ora su altri modelli non ha mai fatto capricci con il DPF. Certo è un'auto che assolutamente non m'interessa come tipologia, è un po' anonimo come estetica pur avendo proporzioni gradevoli, dentro dal mio punto di vista è quasi inappuntabile. E' molto ingombrante, pesa e ciò si tradurrà in consumi non proprio buoni... Ma si sa, questa non è un'utilitaria Discussione Test drive Fiat Freemont - Community di Autoblog
  11. Fiat Freemont 2011

    Messaggio Aggiornato al 01/12/2015 Cartella Stampa - Allestimenti - Optional - Scheda Tecnicha - Prezzi Fonte: www.fiatautopress.com• Dati ricavati dal sito ufficiale Fiat Freemont (Clicca qui per visitarlo) • Catalogo in PDF Tratto da: Carattere Versatilità | Freemont Tratto da: Sicurezza Attiva | Freemont Tratto da: Tecnologia Infotainement Touch| Freemont Tratto da: Allestimento Freemont | Freemont Tratto da: Motori e Caratteristiche Tecniche Motori | FreemontPrezzi: ------
×