Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'manutenzione auto'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forum

  • Il sito Autopareri
    • Autopareristi OnTheRoad - Emergenze per Strada
  • Venditori Convenzionati
    • WithCar.it
  • Mondo Auto
    • Scoop e Anteprime Auto
    • Mercato, Finanza e Società nel mondo dell'Auto
    • Prove e Recensioni Auto
    • Pareri e Consigli Auto
    • Tecnologie ed Innovazioni legate al Mondo dell'Automobile
    • Car Design e Automodifiche
    • Auto Epoca
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobilità
    • Mobilità e Traffico nelle Città
    • Traffico Autostrade
  • Off Topics on Autopareri
    • Off Topics
  • TecnoPareri
    • TecnoPareri il Forum della Tecnologia
    • Smartphone - Cellulari - Telefonia - Dispositivi mobili
    • Informatica
    • Audio-Video-Foto e Multimedia
    • Elettrodomestici
    • La Casa Intelligente

Calendari

  • Calendario Eventi Autopareri

Categorie

  • Files

Categorie

Nessun risultato


Trovato 184 risultati

  1. Salve a Tutti, , volevo sapere se cortesemente qualcuno sa indicarmi dei links dove posso acquistare quell'interfaccia , collegabile alla presa ODB2, per poter fare la diagnosi ad una vecchia Opel Corsa B 1000 cc 3 cilindri 12V. Mi sembra di aver capito che di solito sono composti da cavo collegamento, da collegare ad un PC , ed un CD a corredo: Ho detto giusto?
  2. Come da titolo penso sia giunta l'ora di cambiare gomme alla jazz di famiglia (1.2 del 2010) ora ci sono montate su delle michelin energy saver..il mio dubbio consiste nel fatto che le posteriori sono praticamente nuove..ma hanno ben 7 anni,quindi mi trovo nel dubbio se cambiarle tutte e 4(cosa che preferirei) o mettere le posteriori all'anteriore e cambiarne solo 2..voi cosa mi consigliate?tenete anche conto che fa pochi chilometri all'anno quindi una gomma"green" non mi interessa molto. Aspetto i vostri pareri
  3. Il conce mi ha detto che visto che il navigatore ha la Sd, non dovrebbe essere un problema aggiornarlo... Il problema è che non sono pratico per niente! Avete mica dritte su come poter fare?
  4. Ciao a tutti, A breve dovrò fare il primo cambio olio alla mia Focus 1.6 benzina del 2009 comprata l'anno scorso e con la quale ho già fatto circa 20mila km (120mila totali ad oggi). Premetto che il mio tipo di percorso è circa al 50% urbano e il restante equamente diviso fra extraurbano e autostrada. La viscosità raccomandata è 5W30 se non erro (purtroppo non ho libretto di manutenzione).. il sito Castrol consiglia "Magnatec start end stop".. Altri pareri/consigli? Grazie a tutti
  5. Ciao a tutti.Non so se conoscete questo tipo di antifurto, prodotto a Bari, e molto diffuso al Sud, consiste in un bloccasterzo corazzato con una chiave non duplicabile sotto la canna dello sterzo. (il costo del montaggio si aggira circa sui 300 eruo)Premetto che non ho mai considerato alcun antifurto inviolabile, ma solo deterrenti, "piu o meno" validi...Tra questi, il block shaft era sempre stato considerato un buon antifurto, tra i piu validi deterrenti, tant'è che si diceva che "se la possono portar via solo col carro attrezzi". Sembra non sia piu cosi, almeno a sentire voci sia di meccanici che di personale delle Forze dell'Ordine, sembra che nessuna serratura in acciaio, compresa quella del block shaft resista a una lunga spruzzata di azoto liquido e una martellata ben assestata... (tempo pochi secondi, credo massimo un minuto) L'unica cosa che mi chiedo è come sia possibile che con questo sistema non vengano perpetrati danni anche alla canna dello sterzo stessa, rendendola non funzionante. Certo che il miglior deterrente contro i furti resta andare a piedi!
  6. Salve, sono un possessore di una Chatenet CH26 (Macchina 50). Stasera di ritorno fermo la macchina per aspettare l'apertura del cancello e sento che staccando il piede dall'acceleratore, con la marcia D inserita l'auto andava lievemente avanti da sola senza fermarsi mai, a questo punto freno e la macchina si ferma. Successivamente sono entrato per parcheggiare, sempre con lo stesso problema, e quando ho inserito la retromarcia ha grattato ed è ritornata in folle automaticamente. Ho provato a spegnerla, riaccenderla ma non cambia niente. Alla fine l'ho parcheggiata a spinta I problemi sono quindi due: - L'auto mi accelera da sola lievemente con la marcia D inserita - Non riesco più a mettere la retromarcia perché gratta Domani mattina riproverò ad accenderla, per il momento sono molto preoccupato. Ricordo, per chi non lo sapesse, che le minicar hanno soltanto il folle (N), la marcia avanti (D) e la marcia indietro (R), infatti la frizione non esiste. Grazie in anticipo.
  7. Buongiorno a tutti, ho una Skoda Fabia SW 1.2 TSI 86 CV del 2011, con 56.000 km. Mi si è allentata la cinghia della distribuzione e pur non essendo rimasto a piedi ho piegato 4 valvole e va rettificata la testa. Il mio dubbio è: dopo che la faccio riparare, il motore sarà affidabile, come nuovo, oppure è meglio vendere l'auto perchè tra un po' di tempo mi ritroverò ancora ad avere problemi del genere?
  8. Salve a tutti, da alcune settimane si accende la spia del fap sulla mia e87. L'auto va come prima, nessuna anomalia. Vista la situaiOne secondo voi è possibile che si guasti qualcosa (motore, turbina ecc...) oppure al massimo resto a piaedi e cambio il fap? grazie
  9. Buonasera, ho una punto evo 1.2 69 CV con impianto landi renzi (almeno credo) montato in fiat aftermarket. L'auto ha 105000 km, non mi ha dato quasi mai problemi. La scorsa settimana faccio un pieno gpl in un distributore che non conosco e dopo 9km si accende la spia avaria motore e l'auto strattona, quando provo ad accellerare la macchina non risponde all'accellerazione per qualche secondo, poi tutto torna normale... Questo fenomeno (auto che borbotta per qualche secondo) mi capita 6-7 volte in 300km di percorrenza. Considerate che il problema avviene solo quando l'auto è a GPL, a benzina, invece, funziona bene. Finito il pieno ne faccio uno nuovo e, da questonpieno in poi l'auto non commuta a GPL. Il commutatore emette un cicalio e mi segnala che il serbatoio è vuoto, anche se non è cosi. Secondo voi cosa puó essere? Puó essere che il GPL del primo pieno era sporco e si è rotto il pressostato? Secondo voi quanto puó costare sistemare la cosa?
  10. Ciao! Dopo 223.000 km mi son deciso a sostituire le Molle, gli Ammortizzatori li avevo già sostituiti prendendo gli originali. L'auto ha già l'assetto della Casa preso al momento dell'ordine Auto, ma credo che le Molle non rendano più come prima, la "conferma" l'ho avuta dopo aver sostituito gli ammortizzatori. Molti sostengono che le Molle non vanno mai sostituite, ho sempre nutrito dubbi. Ho scelto le Eibach Pro-kit e vi chiedevo informazioni su un eventuale ribassamento della vettura. Le danno a -30 mm (le Sportline -50mm) , ma siccome l'assetto lo avevo già presumo (e mi hanno riferito) che non subirà variazioni. Mi occorre saperlo per il fatto che ho necessità di montare le catene, cosa che ho sempre fatto tranquillamente con l'assetto originale ma solo con cerchi originali per via dell' ET (offset). Le catene sono le Maggi Trak. Grazie in anticipo!
  11. Salve, da un pò di giorni ho riscontrato le seguenti anomalie dell'antifurto metasystem della mia Fiat 500: 1)Usando la chiave originale con telecomando con il suddetto telecomando (transponder?) della foto sottostante l'antifurto si attiva, senza avere possibilità di poterlo disattivare con il telecomando. 2)Usando la chiave secondaria con il telecomando secondario si è attivato l'antifurto, che per fortuna son riuscito a disattivare. Fino all'arrivo al punto due pensavo ad una perdita di memoria del primo telecomando dovuta alla mancanza di energia della batteria o perdita memoria della chiave principale. Qualche mese fa ho cambiato la batteria all'auto, potrebbe essere dovuta da ciò?
  12. Premessa doverosa: uso l'auto per lavoro, in modo abbastanza intenso da 2 anni e 1/2 a questa parte e in particolare l'uso da 3 mesi a questa parte é ancora più intenso. Faccio tanta autostrada, specialmente su e giù per la Lombardia. Sabato sera, verso le 20 e a 65 km da casa(ma menomale, a casa dei miei), mi si accende sul display "Assistenza il prima possibile" e il motore entra in protezione. Ovviamente, parlo di sabato 5 agosto(perché la sfiga ci vede benissimo). Stamattina ho girato un pò di officine, tra cui la concessionaria Opel di Novara, trovandole ovviamente chiuse. Ho trovato un'officina aperta, ha fatto la diagnosi e risulta il DPF pieno al 255%. ll meccanico mi ha detto che lui non riesce a farci niente ora, perché mercoledì chiude, e in questi casi loro i filtri li smontano e li mandano in aziende apposite, tant'é che lui stesso mi ha consigliato di portarla in Opel(mi fido, perché é un mio compagno di classe delle medie), per cui ora ho 2 settimane di fermo macchina . La domanda é: possibile che con il mio utilizzo sia successo questo? E possibile che non si sia mai accesa la spia di malfunzionamento del DPF(che sulla mia auto c'é)? Opel Astra J 2.0 CDTI 160 cv del 2011, presa nuova all'epoca, attualmente con 122k km.
  13. Sono tornato dalle vacanze in montagna con la panda,allora io rispetto sempre la meccanica sia a freddo che a caldo,però ina volta all anno una sgranchita al motore la do,per farla breve l anno scorso avevo raggiunto circa i 180 di tachimetro corrispondenti ai 167 all ora dal gps in un lampo e sembrava ne avesse ancora,quest anno ho riprovato almeno 4 volte e raggiunge abbastanza velocemente i 160 di tachimetro e poi si pianta come se avesse un limitatore che corrispondono a nemmeno 150 reali,mi sembra impossibile,ho provato anche nelle discese e niente da fare,in occasione del tagliando mi avevano fatto un aggiornamento per un richiamo al motogeneratore però mi sembrava che non fosse cambiato niente a pelle.in Secondo voi?
  14. La grande punto 1.4 77cv del 1-2006 con 87400km ha dei problemi di accensione ci mette circa 7-8 secondi a partire (ta-ta-ta-ta, buono spunto potente ma ci mette del tempo) a motore caldo accensione normale Batteria che il mecca mi ha fatto cambiare 2 anni fa, rimasta 2 anni ferma in garage 12,20V (dice che l'ha testata con un apparecchio) batteria montata su grande punto 65Ah con problemi di accensione 12,71V batteria URSUS comprata iper 50Ah 12,72V vecchio caricabatteria del mercatone in carica uscita 13,20V alternatore 14,2V caricabatteria LIDL usato 4 volte non funziona (fusibile guasto??) 1) il caricabatteria tradizionale "scatola da scarpe" con 13,20V sta caricando o 13,20V è poco e non carica? 2) facendo pochi km e tante accensioni la batteria si rovina o solo si scarica?
  15. Ciao a tutti! Volevo chiedere a tutti un consiglio. La mia ragazza è intenzionata a cambiare auto. Indipendentemente dalle scelte che farà, c'è un "problema" di fondo: lavora vicino ad un apicoltore, e tutte le auto sono "cosparse" di cacchette di api... Lei dice che faticano a venire via sia lavando l'auto all'autolavaggio, sia lavandola a mano, a meno di non grattare "animatamente". Non sappiamo a lungo andare questo deposito che lasciano le api sull'auto possa danneggiare il colore dell'auto. Avete consigli su come togliere lo sporco? Esistono prodotti buoni? Oppure esiste qualcosa da passare sull'auto che faccia in modo che il lavaggio risulti più semplice o che possa proteggere il colore? Grazie a tutti!
  16. Ciao a tutti, tra poco sara' il momento di rimontare le gomme estive e quest'anno mi tocca metterle nuove per deperimento naturale di quelle vecchie. Ho avuto le Bridgestone Potenza RE050A nelle dimensioni 225/45 R17 e codice 91V. Vorrei, mantenendo le caratteristiche descritte sopra, andare su qualcosa di meno sportivo. Nel senso che le Bridgestone sono state ottime ma le asperita' delle strade si sentono tutte e le reazioni al volante sono quasi violente (percorro per un bel tratto e quotidianamente una strada provinciale ormai abbandonata a se stessa). Potete, per cortesia, consigliarmi uno pneumatico comunque di buona qualita'? Tenete presente che ho le termiche per l'inverno quindi le estive le uso da aprile a ottobre. Grazie mille.
  17. Ho perso il codice dell' autoradio della mia grande punto, dovrei venderla a mio cugino ma ho perso il codice, qualcuno puo recuperarmelo? sull' autoradio ho trovato questi codici
  18. ho trovato su internet rivenditori di sole gomme usate, la cosa mi sembra un po' strana, hanno gomme seminuove >80% del battistrada dove si riforniscono? sono gomme fallate? sono riparate? sono scartate dai gommisti perchè hanno dei difetti?
  19. Secondo voi cosa mi hanno fatto all' auto ? , premesso che probabilmente non è stato un colpo di spada , mi è passata l'incazzatura per il demente che l' ha fattot ma mi è rimasta la curiosità. La targa è tranciata di netto e il taglio prosegue dal basso verso l' alto , verso l' angolo sinistro dello scudo e solleva la plastica dall' interno verso l' esterno , come se posse stato agganciato. Sono aperto ad ogni ipotesi. Il tutto è successo in un parcheggio di un edificio adibito anche ad uso commerciale. ciao ciao ps: il paraurti costa 411 ivato , quanto mi costerebbe verniciarlo ? il montaggio posso farlo da solo
  20. Salve a tutti, per proteggere la mia nuvoa kia Picanto stavo pensando di acquistare un telo felpato traspirante. L'auto è parcheggiata in un cortile, sopra c'è un balcone e i bambini dei vicini non sono molto educati. Quindi per proteggere l auto da spircizia e graffi vari pensavo al telo. So che ci sono pro e contro, però penso che sia meglio che lasciare l'auto nuda. Su un noto rivenditore ho visto un telo della bottari a 60€, cosa ne pensate? mi consigliate qualcosa di meglio? Inoltre ho delle domande sull'uso. Quando piove sia poco che molto, il telo va tolto anche se quest'ultimo è traspirante? Il telo può restare sull'auto anche per 2 o 3 giorni? a cosa altro devo stare attenta per non rovinare la carrozzeria?
  21. Oggi mi facevo questa domanda... Dopo quanti anni e/o km si può demolire un'auto senza rendersi conto di aver fatto una stupidaggine? Faccio un paragone per farvi capire meglio. Se muore un uomo di 40 anni è un peccato perché aveva ancora tanto da vivere... Se muore un 80enne è una cosa triste però è PURTROPPO nella normalità. Anche se sappiamo che si potrebbe vivere anche oltre i 100 anni... Ora, a quale età o chilometraggio è giusto mandare allo sfascio un'auto? Detto in altre parole: se demolisco la mia auto di 15 anni e 200k km sto facendo una cavolata? Potrei farci ancora qualche km?
  22. Salve a tutti, ho deciso di cambiare autoradio nella mia Volkswagen Golf 6, che attualmente monta un RCD310. Fra i tanti, quello che mi è piaciuto di più è questo denominato RCD330G http://www.ebay.it/itm/Autoradio-RCD330-RCD510-MirroLink-BT-CD-USB-RVC-VW-Golf-Caddy-Passat-Tiguan-Polo/391681463868?_trksid=p2047675.c100005.m1851&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIM.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20140620091323%26meid%3Df2cd485f91a04c9985850980bd9ad59c%26pid%3D100005%26rk%3D4%26rkt%3D6%26sd%3D162451428616 Volevo sapere come vi sembra e se qualcuno lo ha già avuto qualche consiglio.. Grazie..
  23. Buongiorno a tutti, ho una FIAT punto evo 69CV a GPL del 2011 con 103.000 KM fatti prevalentemente in autostrada (70% autostrada 30% città). Eseguo una manutenzione molto accurata in quanto ci tengo a tenere bene la mia macchina. Da qualche settiamana ho notato che ogni tanto quando metto la retromarcia, anche se la frizione è tutta abbassata, sento un "grrrrrr" molto strano. La cosa non capita ogni qual volta metto la retromarcia, diciamo che è capitato un 20% delle volte. La settimana prossima porterò la macchina dal meccanico, ma secondo voi dove può essere il problema? e quanto potrebbe costare metterla a posto? considerate che in 6 anni non ho mai cambiato o riparato ne la frizione e ne il cambio..... Grazie a tutti
  24. Ho bisogno di un parere importante: verniciare o wrappare, questo è il dilemma! Mi spiego meglio; ho acquistato un'auto datata 1995, una splendida (almeno per me) Daihatsu Charade GTti, di colore rosso. Come ogni buon rosso d'epoca che si rispetti, è un po' sbiadito. Ammetto che a me quel rosso sbiadito piace un casino, molto più di un rosso vivo, e dona parecchio carattere all'auto . Il fatto è che in alcuni punti, tipo paraurti anteriore e posteriore, cofano e bordi portiere, ci sono dei segni e dei punti in cui è saltata la vernice e vorrei ripristinarli. Da qui il mio dubbio: riverniciare solo le parti che necessitano oppure wrappare l'intera auto. Nel primo caso il mio timore è che non si riesca a replicare bene il rosso leggermente sbiadito (rosso rosato, per capirci) dell'auto e ritrovarmi così con parti più rosse e parti meno. Nel secondo caso il mio timore è che mettendo una pellicola adesiva su una vernice vecchia di 25 anni (l'auto è stata costruita nel 1992), si possa rovinare col tempo, anche perchè le pellicole ogni tot andrebbero cambiate (?). Qualcuno ha opinioni in merito? Grazie
×