Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

A.Masera

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    4766
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Massima Popolarità

    3

A.Masera è il vincitore del giorno Dicembre 27 2018

I contenuti pubblicati da A.Masera, sono stati i più apprezzati della giornata! Complimenti e grazie per la partecipazione!

Reputazione Forum

1396 Excellent

5 Seguaci

Su A.Masera

  • Rank
    Team Manager

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Golf VII
  • Città
    BOLZANO
  • Interessi
    Troppi, tecnologia, architettura, design, elettronica...

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. A.Masera

    [Photoshop] Mashups!!!!

    sgancio degli assi.. il tipo è bravo https://rainprisk.artstation.com/
  2. A.Masera

    Nuovo Airbus A380

    Boeing continua imperterrita con il suo 747-8 ... A380 è un aereo fantastico ma un'ora di volo costa tra i 26-29.000 $ alla compagnia contro i 7500 $ di un 777. Io ci ho volato ed è uno spettacolo, il comfort è totale. Un vero peccato, spero riprendano la produzione in futuro (Emirates ha ordinato oggi altri 14 pezzi)
  3. A.Masera

    [USA] Alfa Romeo 4C Spider Italia 2020

    cioè quindi una versione ultraspeciale caratterizzata solo da un adesivo fuori ed una targhetta dentro? Siamo dei geni.
  4. La costanza non è una prerogativa italica purtroppo... tralasciando tra l'altro che anch'io da un pò di tempo nutro il forte dubbio che sotto vi sia qualcosa di più. L'idea di scorporare, l'assenza di novità, la vendita di MM, le voci su Comau... tutto lascia pensare alla volontà di mollare l'acceleratore e vendere tutto o in parte. Il cugino di mia moglie era responsabile di stabilimento in IVECO e se n'è andato recentemente .. se ne sono andati tutti nel management, un pò per gli stipendi più bassi della media per il ruolo ricoperto, un pò per le voci di incertezza che girano nel gruppo da un pò (ma non è entrato nel dettaglio)
  5. L'unico vero problema è la discontinuità. Nella vita non è prioritario essere i migliori ma essere costanti. Mi dispiace ma i marchi italiani soffrono questo grosso problema. Tanti sforzi, troppo tempo tra un modello e l'altro. 3200 GTA 2000 Spyder GT 2001 Spyder CC 2001 Coupé GT 2001 Coupé CC 2001 Coupé GranSport 2003 Quattroporte V 2004 MC12 (conosciuta anche come MCC) 2004 GranTurismo 2007 GranCabrio 2009 Quattroporte VI 2013 Ghibli 2013 Levante 2016 3-4 anni per un nuovo modello e cicli di vita di 10 anni sono ridicoli in un segmento nel quale l'acquirente tipo non ha problemi di budget e pretende sempre il massimo.
  6. Io mi sono già espresso in lungo e in largo in merito alla gestione del marchio, e anche stavolta rimango basito di fronte a scelte che - se non motivate - creano solo sconcerto. Giulietta per me è un prodotto che non solo non è riuscito esteticamente, ma che rappresenta un marchio che ad oggi si cerca di respingere con gran forza. Non l'ho mai digerita fin dall'esordio: troppo alta, troppo pesante, interni meh con quel frontale con fari a patata inguardabile. Sapere che dopo 10 anni è ancora lì a listino assieme a soli altri due modelli.. non dico che fa male ma fa riflettere. Chi è il cliente tipo di Giulietta oggi?
  7. A.Masera

    Renault Clio 2019

    no, però quell'autoradio anni '90 spalmata su uno spazio che è palesemente stile tablet è ridicola
  8. A.Masera

    Renault Clio 2019

    ok la versione base è un aborto, ma l'altra secondo me è una gran macchina considerando il segmento.
  9. A.Masera

    Toyota Supra 2019

  10. A.Masera

    La più bella Golf secondo gli autopareristi [SONDAGGIO]

    7, 4 poi tutto il resto 5 per ultima
  11. A.Masera

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Sopra i 40 giorni non diventa omicidio stradale (ovviamente) ma lesioni personali stradali: in caso di colpa la sospensione della patente è di 5 anni se considerata grave e non gravissima. Comunque fatto sta che lui non può fare niente, a mio avviso gli accertamenti di responsabilità sono partiti e non si possono fermare. Secondo me se il conducente era dipendente, non aveva bevuto e l'azienda aveva fatto tutte le manutenzioni del caso non rischia niente se non una grossa rottura di palle. Se ha perso la ruota e non aveva motivi per non fermarsi non credo che avrà problemi nel dimostrarlo. Cosa diversa se il suo datore di lavoro non ha eseguito tutto a norma di legge lui sicuramente rischia qualcosa in quanto secondo me ha una corresponsabilità ogni volta che non si accerta di guidare con un mezzo idoneo. In ogni caso dato che non gli è andato addosso e data le spiegazioni date io non credo che rischi nulla personalmente. Discorso diverso poi sarà tra assicurazioni, è tutto lì il gioco forza
×

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.