Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra i risultati del/dei TAG ''problemi auto e soluluzioni'' .



Opzioni Ricerca Avanzate

  • Ricerca via TAG

    I TAG sono delle "parole chiave" che permettono di distinguere l'argomento e ricercarne rapidamente altri di analoghi. Usa la funzione con criterio!
    PS. Usa la virgola per confermare un TAG e separarlo dagli altri.
  • Ricerca secondo Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Autopareri OnTheRoad
    • Emergenze in Strada - SOS Autopareri
  • Il sito Autopareri
  • Mondo Auto
    • Scoop e Anteprime Auto
    • Consigli e Pareri sul mondo dell'Auto
    • Prove Auto e Recensioni
    • Tecnica nell'Auto
    • Mercato, Finanza e Società nell'Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Auto Epoca
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobilità
    • Mobilità e Traffico nelle Città
    • Traffico Autostrade
  • Off Topics on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • WithCar.it

Blog

  • Autopareri News

Cerca nel...

Cerca risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    End


Filtra per numero di...

Iscritto il

  • Inizio

    End


Gruppo


Marca e Modello Auto


Città


Interessi


Professione


Biografia


Citazioni


Sito Internet


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Trovato 227 risultati

  1. Buongiorno a tutti, è da un po' di tempo che accendendo il riscaldamento dell'auto si sente un odore strano...l'anno scorso feci fare una pulizia con sanificazione, ma il problema persiste. Inoltre ho notato che dalla parte del guidatore l'aria esce quasi fredda e l'altra sera che c'erano 3 gradi sotto zero, il parabrezza si appannava inserendo anche il tasto clima a/c. Ho dovuto arrivare a casa con il finestrino semiaperto. Il meccanico mi ha cambiato il filtro e la cosa sembra un po' migliorata. Domani devo riportare l'auto (una fiat sedici) per cambiare il termostato...lui dice che al 90% è quello il problema. Adesso la temperatura esterna è salita e il problema nei tragitti corti non me lo fà più, ma dalla parte sinistra sento che non scalda bene... Secondo voi il meccanico ha ragione?
  2. Ciao a tutti. Giorni fa mi sono arrivati 4litri di olio motore della GreenStar (azienda milanese, prodotto made in Italy) come rimborso per una tanica di olio Dexron che non teneva bene e che mi ha macchiato tutto il sedile. Inutile dire che ho apprezzato molto il gesto e che a caval donato non si guarda in bocca.. ma visto che stiamo parlando di olio e motore, al cavallo, stavolta, in bocca ci guardo. Questa è l'etichetta. hostare immagini Già il fatto che sia un prodotto che non si vende al supermercato ma solo presso ricambisti mi fa ben sperare. A sostegno della mia tesi, che sia un buon prodotto, basta guardare tutte le specifiche che soddisfa, compresa quella della mia auto. Quindi che ne pensate? Lo posso mettere al prossimo cambio d'olio?
  3. gianluca212

    Parere su olio motore

    Ciao a tutti, mi scuso se sto aprendo diversi topic ma non mi va di mischiare più argomenti, finisce sempre che non ci si capisce nulla. Sempre per quanto riguarda la mia adorata Fiesta che ha uno ZetecSE 1400cc 16v 80cv benzina, al cambio olio (anticipato perchè a giugno misi l'olio del supermercato, accidenti a me) che ho fatto un paio di mesi fa ho messo Olio Castrol EDGE 5W30 con specifica A3. Visto che ho perduto il libretto di uso e manutenzione ho chiesto al negoziante che mi ha suggertio questo perchè le Ford a benzina mettono quest'olio. Secondo voi ho fatto un buon acquisto? Da un punto di vista della guida va alla grande, non ho freno motore praticamente! Come prezzo ho pagato 50€ olio + filtro UFI e come prezzo mi sembra onesto. Che dite?
  4. elucevanlestelle

    Cambio batteria Toyota Prius

    Cari amici, siccome mi piacerebbe comprare una Prius usata,mi sono interessato presso un concessionario Toyota per sentire se ne avessero in casa qualcuna. Alla mia domanda riguardo la durata della batteria Prius mi veniva risposto che,per quanto ne sapevano mai ne avevano cambiata una. Altra domanda:"Nella remota eventualità dovessi cambiare la batteria quanto mi costerebbe?" Il venditore ha cambiato discorso. C'è qualcuno tra voi con il quale approfondire questo argomento? Grazie
  5. Ciao a tutti! Proprio oggi ho tagliato il traguardo dei 299.000km percorsi con il mio (ormai fido) scassone, una Toyota Corolla 1.4 d4d del 2005 A novembre dovrei fare il tagliando. Visto che a questi chilometraggi ormai non dovrebbero più esserci grosse rogne (sgrat sgrat), mi è venuto pensato di far fare al meccanico dei lavoretti extra per portarla allo sfascio viaggiare abbastanza serenamente per almeno altri 3-4 anni. Mi piacerebbe sentire il vostro parere. Innanzitutto vorrei cercare di far tornare agli antichi splendori il reparto sospensivo (o almeno provarci): dovrei sicuramente cambiare ammortizzatori, si sente che iniziano a essere "stanchi" e, con l'occasione, ne approfitterei per cambiare tutto quello che c'è da cambiare oltre agli ammortizzatori. Poi dovrei far cambiare la EGR, dato che ha iniziato a non funzionare a dovere e si accende la spia avaria motore... Il meccanico l'ha smontata e ha detto che è un problema elettronico, non meccanico (scusate il gioco di parole). Se la cambiassi, coglierei l'occasione per pulire i collettori, così forse riesco a eliminare la fumata pestilenziale che fa alla prima accensione della giornata (dura tipo 5-6 secondi, giusto il tempo di ingranare la marcia). In teoria potrei anche anticipare il cambio del filtro gasolio e dell'olio del cambio, entrambi da fare a 325k km, ma non so se è il caso. Che ne pensate? Quanto mi verrebbe a costare un tagliando(ne) del genere? Riesco a stare sotto ai 1000? Varrebbe la pena farlo oppure non è il caso di mettersi a fare certe cose, vista l'età e il chilometraggio del mezzo?
  6. vince-991

    consiglio gomme estive

    Ciao a tutti, tra poco sara' il momento di rimontare le gomme estive e quest'anno mi tocca metterle nuove per deperimento naturale di quelle vecchie. Ho avuto le Bridgestone Potenza RE050A nelle dimensioni 225/45 R17 e codice 91V. Vorrei, mantenendo le caratteristiche descritte sopra, andare su qualcosa di meno sportivo. Nel senso che le Bridgestone sono state ottime ma le asperita' delle strade si sentono tutte e le reazioni al volante sono quasi violente (percorro per un bel tratto e quotidianamente una strada provinciale ormai abbandonata a se stessa). Potete, per cortesia, consigliarmi uno pneumatico comunque di buona qualita'? Tenete presente che ho le termiche per l'inverno quindi le estive le uso da aprile a ottobre. Grazie mille.
  7. Ho perso il codice dell' autoradio della mia grande punto, dovrei venderla a mio cugino ma ho perso il codice, qualcuno puo recuperarmelo? sull' autoradio ho trovato questi codici
  8. Ciao a tutti, A breve dovrò fare il primo cambio olio alla mia Focus 1.6 benzina del 2009 comprata l'anno scorso e con la quale ho già fatto circa 20mila km (120mila totali ad oggi). Premetto che il mio tipo di percorso è circa al 50% urbano e il restante equamente diviso fra extraurbano e autostrada. La viscosità raccomandata è 5W30 se non erro (purtroppo non ho libretto di manutenzione).. il sito Castrol consiglia "Magnatec start end stop".. Altri pareri/consigli? Grazie a tutti
  9. Ragazzi scrivo qui per vedere se c'è qualcuno che può aiutarmi. La nostra tucsnon (anno 2006,diesel 140cv 4wd) non parte.DI nuovo. Non è un problema di batteria. Ha 140.000 km circa e da 110.000 in avanti è stata una continua fonte di noie al motore (e abbiamo anche sostituito la scatola dello sterzo). 2 settimane fa la concessionaria ufficiale hyundai ci ha pulito il debimetro (l'auto non prendeva giri). Abbiamo chiesto di controllare meglio in quanto il debimetro già l'avevamo cambiato meno di un anno fa. Hanno detto che era sicuro quello. E invece 2 settimane dopo siamo a piedi.E in queste 2 settimane l'auto non era mica perfetta. Ora quando vado ad accendere è come se partisse per una frazione di secondo...poi non tiene il gas e si spegne. Abbiamo già sostituito negli ultimi due anni valvola egr ,valvola allo scarico,e altra roba. Un po' dipende dal percorso(la usiamo in paese), ma a volte la uso pure io per fare 100km. Quindi non dovrebbe "attapparsi". Mi dispiace perchè la macchina ha soli 140.000km...per un 2.0 diesel sono una "barzelletta"
  10. UnbreakableMind

    Ticchettio Alfa Giulietta

    Ciao a tutti, possiedo una Giulietta 2012 1.6 diesel, ho notato che quando muovo il volante tutto a destra e poi tutto a sinistra, nel mentre che arrivi a fine corsa, sento certi rumori, certi tik singoli, che provengono dalla parte bassa della macchina, vicino alle ruote anteriori, (almento credo) provengono sia da destra e sia da sinistra, (almeno credo) e non avvengono sempre nella stessa posizione del volante in cui si è verificato il tik precedente. (Esempio: ruote dritte, inizio a girare lo sterzo a destra e dopo mezzo giro fa il tik, poi lo riporto dritto e faccio la stessa cosa ma il tik lo fa a un giro, poi magari dopo un quarto di giro.. Quindi è random.) Lo fa anche da ferma; Quando entra lo start and stop, motore spento e il servosterzo è ancora attivo, riesco a sentirli benissimo. E' così che me ne sono accorto, e poi ho sentito che lo fa anche a motore acceso e in movimento. Posso dire con certezza che non sono i giunti omocinetici. IMPORTANTE: Il rumore che sento è tipo, anzi è davvero identico al rumore che fanno le auto a GPL quando scatta l'alimentazione da benzina a gpl, quel tik. Che cavolo può essere?
  11. Matteo1988

    Carpoint

    Salve a tutti, spero di non essere fuori topic. Ho avuto notizia di una signora che, portando la macchina presso l'officina Carpoint per un guasto molto semplice, la tenuta del minimo, ed invece le hanno fatto riparare: l'impianto del gas, una regolazione della cinghia di trasmissione ed addirittura una sostituzione della batteria. Ora la signora è in causa ma mi piacerebbe sapere se qualcun'altro si è trovato nella stessa situazione. Voi ne sapete qualcosa?
  12. Buongiorno a tutti, sono nuovo nel forum. Posseggo da ottobre una 500l modello maggio 2017. Utilizzatore sporadico dell'auto, in un viaggio da Torino a Padova mi sono accorto di una scelta un po' bizzarra da parte della Fiat: la guarnizione esterna dei vetri non è a contatto con i vetri stessi....mi spiego: abbassando in caso di pioggia i finestrini, questi ultimi non si asciugano dall'acqua! C'è qualcosa che non va, o sono fatti cosi?!? Grazie
  13. Ciao ragazzi, intanto auguri a tutto il forum Questo è il danno fatto da una fetta di un disco dei freni di un camion preso a 130 km/h. Avrei bisogno di qualche consiglio per come fare a riparare o ad ovviare senza spendere un patrimonio per cambiare tutto il paraurti http:// Ho fatto qualche preventivo per sistemarlo e le cifre non sono inferiori ai 300 euro. Sostituire il pezzo non meno di 500. Volevo prendere il bull-bar che sulla Soul ci sta pure bene, ma oltre a non coprire il buco perché è leggermente spostato rispetto alla zona bucata, costa anch'esso sui 300-400. Vi sono grato per qualsiasi idea, consiglio, soluzione. Ciao!
  14. quando chiudo la macchine capita che a caso si abbassano i finestrini, nessun elettrauto mi ha potututo aiutare, mi domando se posso mettere un interrutore per staccare il collegamento dei finistrini con il suo motore elettrico, e poi un altra domanda come mai anche se stacco tutti i fusibili relativiti alla chiusura centralizzata e alla gestione dei finestrini comunque si abbassano lo stesso???
  15. Il conce mi ha detto che visto che il navigatore ha la Sd, non dovrebbe essere un problema aggiornarlo... Il problema è che non sono pratico per niente! Avete mica dritte su come poter fare?
  16. dai ricambisti si trovano delle alogene H7 (no led,xenon, laser ecc, le classiche) dai supermercati 2€ ai ricambisti con superlampade che dovrebbero illuminare fino a saturno (sempre 12V 55W) da 80euro la coppia. C'è veramente un incremento del flusso luminoso o cambia quasi nulla?
  17. rimorchio

    origine rumore auto

    da un pò di tempo avverto sulla mia auto un rumore sordo, non metallico, simile a quello di un falegname che in una stanza accanto sega il legno. La frequenza aumenta con la velocità ed è ben udibile tra i 50 e 70 km. orari poi coperto dal motore a regimi superiori, aumenta girando a destra e si avverte a finestrino chiuso. Guardato alcuni video sul web che riproducono questi rumori ma niente gli somiglia. L'auto và bene come motore e resto. Possibile qualcosa sulle gomme? O rumore aerodinamico. Oppure cuscinetto? grazie Claudio auto skoda yeti
  18. Buongiorno a tutti. Ho l'intenzione di vendere la mia attuale Giulietta, siccome ritengo che l'auto sia in ottime condizione ho deciso di tentare di venderla privatamente. In questi giorni ho provveduto a sistemare ogni piccolo danno e a fare un mini-tagliando (olio, filtri, controlli vari) per poi creare l'apposito annuncio. Il meccanico di fiducia mi ha comunicato che l'auto è in ottime condizioni ma avendo 6 anni andrebbe valutato il cambio della cinghia (ho 69500km attualmente). Io quest'auto la utilizzerò ancora per 3-4 settimane/600-800km (a meno di venderla in meno tempo ma dubito), poi arriverà quella nuova. A questo punto mi sorge il dubbio sul da farsi della cinghia di distribuzione. Dovendo venderla e visto il costo non indifferente (300euro circa), come vi comportereste? La cambiereste immediatamente? Lo direste al potenziale acquirente? Le vendereste magari ad un prezzo leggermente più basso? (temo che l'acquirente possa valorizzare poco questa manutenzione) E' la prima volta che vendo un auto e ci tengo che tutto fili liscio. Grazie a chiunque mi risponderà.
  19. Buonasera a tutti, sono nuovo del forum e questo e' il mio primo post. Ho acquistato da privato una Lancia y a metano 3 serie immatricolata nel maggio 2015. La problematica, rilevata anche dal precedente proprietario, e' relativa a spegnimenti dell'autoradio. Risulta comunque possibile accenderla e spegnerla manualmente e ci tengo a chiarire sin da ora che la funzionalità di spegnimento automatico e' disabilitata(00 minuti impostati nell'apposita funzione del menu '). Prima di chiedere in officina, qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema? Grazie anticipatamente
  20. Ciao a tutti, due settimane fa ho finalmente acquistato una Ford Focus 1.5 TDCi 120 cv station wagon, immatricolata 2016. Oggi quando sono tornato a casa per pranzo dal lavoro ho notato una cosa anomala, che non era mai successa in queste due settimane: una volta che sono sceso dopo averla parcheggiata, ho notato che la ventola del radiatore stava girando a mille, il che mi è sembrato anomalo visto che dal lavoro a casa ci sono al massimo 5-6 km, e ci metto al massimo 15 minuti. Ho pensato che avesse un problema di temperatura, quindi l'ho riaccesa e invece ho notato che la temperatura era perfetta, esattamente al centro dell'indicatore. Non ho dato peso a questa cosa e mi sono fatto la mia pausa pranzo tranquillamente, poi alle 14 quando sono risalito in macchina per tornare in ufficio mi sono accorto che il riscaldamento interno, che solitamente lascio sui 21-22° buttava aria fresca, e solo alzandolo ad almeno 23-24° iniziava a venire calda. Questo è strano perchè invece sono più che sicuro che già a 21-21,5° l'aria usciva tiepida. A qualcuno è mai capitata questa cosa? Specifico che la macchina l'ho presa in concessionario, era una loro aziendale con 13.000 km, quindi praticamente ancora nuova di zecca. Grazie a tutti in anticipo.
  21. Pandahobby

    Fiat 500 tagliando 60000km

    Ragazzi, ho una richiesta di "consulenza" da farvi. La mia 500 1.2 69CV del 2008 ha circa 55.000km e dovrei farle il tagliando (più per mantenere la garanzia dei 5 anni che altro, dato che le sostituzioni di routine me le son sempre fatte da solo). Secondo il LUM, sarebbe da fare quello dei 60.000km che, tolti i vari controlli, prevede le seguenti sostituzioni "importanti": - olio motore e filtro - filtro aria - filtro antipolline - controllo/regolazione gioco punterie - sostituzione candele - sostituzione liquido freni Queste le variazioni sul tema: - l'olio motore lo porterei io - le candele sono fuori dal preventivo, avendole cambiate personalmente a 43.000km con delle Denso IXU22 - vorrei sostituire anche il liquido raffreddamento motore - probabilmente ci sono da aggiungere le pastiglie anteriori dei freni Ho chiesto un preventivo ad un mio amico che lavora in un'officina ufficiale Lancia, il quale mi ha proposto 200€ (290€ con le pastiglie). Ecco invece i miei dubbi. 1) Innanzitutto: mi consigliate anche voi la sostituzione del liquido di raffreddamento per mantenere il circuito in forma? (auto di quasi 4 anni e 55.000km) Se sì, bisogna fare anche un lavaggio motore? 2) Altri controlli/sostituzioni raccomandate? 3) i 200€ che mi chiede sono esagerati, corretti o "da amico"? 4) e gli altri 90€ per le pastiglie? Nel caso fosse una cifra folle e/o conosciate un'officina che possa registrare validamente il tagliando sul libretto nei pressi di Milano/Pavia, mi dareste l'indirizzo? Grazie mille
  22. Salve a tutti, avendo cambiato il radiatore ho preso un nuovo termostato che però rimane bloccato facendo superare i 90° , il termostato deve essere regolato? oppure è un modello sbagliato?
  23. Rottura connettori cavi cambio dopo 18400 km Suzuki Swift 1.3 DDS 2015 A febbraio 2015 ho acquistato una Suzuki Swift 1.3 dds, ad oggi l’auto ha percorso circa 18400 km, di cui l’80% fatti in autostrada. Domenica 04/03/2018 durante la normale marcia, ho scalato dalla terza alla seconda, ma il cambio è andato in folle, e non entravano più le marce ad eccezione della terza e della quarta. Con molto disagio riesco a tornare a casa. Martedì 06/03/2018 porto l’auto in assistenza presso UNA concessionaria Suzuki di Napoli, dove ho acquistato l’auto. Premetto che l’auto è stata sempre regolarmente tagliandata dalla medesima officina, autorizzata Suzuki, e l’ultimo tagliando è stato fatto ad inizio gennaio 2018 quando l’auto aveva circa 18000 km. Mercoledì 07/03/2018 mi telefona l’assistenza dell’officina autorizzata, comunicandomi che si erano rotti i cavi del cambio, precisamente dei connettori con rivestimento in “plastica” che permettono il movimento laterale del cambio, a loro dice per “normale usura”. Dopo soli 18000 km? Il prezzo richiestomi per il solo pezzo da cambiare è di circa 250, 00 euro (più iva) oltre manodopera. Nel pomeriggio, chiamo il contact center della Suzuki Italia e segnalo ciò che mi è stato riferito dall’officina autorizzata in quanto mi sembra assurdo che dopo 18400 km ed un tagliando fatto a gennaio, si possa “usurare” un pezzo così importante, tanto da compromettere l’intero cambio di un’auto. Il 09/03/2018 vengo ricontattato dal contact center della Suzuki e l’operatrice mi comunica che il danno è dovuto ad un generico “sforzo” che il cambio avrebbe subito senza darmi altri dettagli. Reputo questa ulteriore giustificazione meno credibile della prima e pertanto richiedo il vostro aiuto per capire se è normale che una Suzuki Swift con soli 18400 km possa avere un problema del genere sul pezzo in questione. Pertanto non sarebbe normale prevedere un richiamo della casa per la sostituzione di un pezzo del genere? Tra altri 18000 km devo supporre che si ripresenterà nuovamente lo stesso problema? Grazie e buona giornata
  24. Salve a tutti, ho da circa 3 anni una passat 1.6 immatricolata 98, da un po' non funziona la ventola dell'aerazione dall'1 al 3 mentre la 4° funziona, cosa devo cambiare??? Purtroppo non è l'unico difetto elettrico ma al momento è quello che più mi da fastidio Grazie
  25. Andrea1992

    info aria abitacolo

    salve, scrivo in quanto da molto tempo ormai, quando accendo l'aria calda nell'abitacolo, direzione solo frontale.. all'inizio tutto ok, dopo circa 1 - 2 minuti inizio a sentire come un odore di benzina.. o meglio di "smog" .. o giu di li, che comunque è un odore che non dovrebbe esserci. Ho effettuato il tagliando cambiando tutti i filtri, ma il problema persiste. Il meccanico in germania ( dove ho preso l'auto) ha detto che non era normale ma la macchina non ha niente. Prima che la faccio rivedere da un meccanico qui in italia.. voi sapreste da cosa puo dipendere? grazie
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.