Jump to content

lucagiak

Members
  • Posts

    569
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by lucagiak

  1. Perché, solo quelli bravi possono esprimere la propria opinione?
  2. Non so aiutarti per il problema dell'auto, ma francamente non riesco proprio a considerare vecchia una macchina con 14 anni e 125000 km. L'unica considerazione da fare è che se decidi di rottamarla, con 1500€ (se questo è più o meno il costo della riparazione) forse compri un motorino
  3. Ho la sensazione che il motosport in generale sia sul viale del tramonto.
  4. Eh, ma vuoi mettere sulle Tesla lo schermone touch con il suo stile minimal dimostra che il futuro è già qui. Se non erro tutto è partito da qui
  5. Se hai una foto del danno la porterei da un paio di carrozzieri per farmi fare un preventivo di massima, tanto per vedere che dall'altra parte non mi stiano fregando (metti che abbia qualche altra robetta da sistemare e la fa pagare a te), se i prezzi sono in linea sistemerei sicuramente senza mettere in mezzo le assicurazioni. Anche perché il danno è sulla sua macchina, non vedo perché dovrebbe andare da un carrozziere che non sia di sua fiducia
  6. Però, spagnolo anche questo...a pensar male ecc ecc...
  7. C'è da dire che il pilota è da solo e deve prendere decisioni in frazioni di secondo, soprattutto quando è al limite ci può stare che lo oltrepassi e finisca come è successo. Nessuna giustificazione, l'errore c'è stato e peserà come un macigno. Al muretto sono in millemila a guardare sti caxxo di monitor con tutti i dati possibili e immaginabili e fanno errori che anche uno da casa con la sola regia internazionale a disposizione si accorge che hanno sbagliato
  8. Dal punto di vista del consumatore concordo, lato produttore stiamo parlando di un segmento con margini risicati, questi "optional" hanno il solo e unico scopo di aumentare questo margine. Un po' come le compagnie aeree low cost che ti fanno pagare se vuoi imbarcare un bagaglio
  9. Per una volta il muretto Ferrari ha fatto tutto bene: pole di Leclerc e rinfrancata la figura di Sainz ai tifosi Ferrari...che stia per arrivare la fine del mondo?
  10. la mia è un'audi a5, che sensori usa non ne ho idea, ma funziona fin troppo bene
  11. La mia (non Tesla) è del 2018 e li ha già, tra l'altro sperimentato anche il funzionamento: ero fermo al semaforo rosso e dietro arriva una macchina a velocità sostenuta. Sento la cintura stringere (e tanto) e si attivano le quattro frecce. Fortunatamente non mi ha tamponato, ma penso si sia fermata ad un micron dalla mia
  12. Sì, ma parliamo del fatto che l'R134 costava 4-5€ al kg, spesso nemmeno quelli perché le bombole venivano regalate dai ricambisti ai meccanici come omaggio su determinati ordini. L'R1234YF costa un centinaio di euro al kg, più la manodopera e il resto capisci che se prima ti chiedevano 50€ per fare il "pieno" erano praticamente tutti guadagnati e al cliente spesso andava bene così, passava l'estate e ci rivediamo il prossimo anno, adesso deve chiederne almeno 150€ e a questo punto al cliente girano le balle se ogni anno la storia si ripete
  13. Fino a qualche anno fa di meccanici che cercavano le perdite non ne conoscevo nemmeno uno. Quando il costo del refrigerante è salito si sono resi conto che non possono fare pagare centinaia di euro al cliente per poi ritrovarselo dopo pochi mesi con l'impianto nuovamente scarico e allora hanno cominciato ad attrezzarsi con l'azoidro e naso elettronico. Qualcuno me lo chiede anche per gli split di casa. E l'ambiente finalmente ringrazia visto che finché costava pochi euro era più il gas che finiva in atmosfera che quello che andava dentro i circuiti
  14. Se il gas non c'è più la perdita da qualche parte c'è. Il gas non si scarica e non serve nessun rabbocco se non ci sono perdite, su questi concetti sedicenti frigoristi (ma molto spesso installatori improvvisati) hanno fatto i milioni (in lire) lasciando casualmente qualche perdita, ma parliamo per lo più degli impianti domestici. Le soluzioni sono: 1) più corretta, ma lunga, di cercare la perdita, ripararla e riempire nuovamente il circuito, dovrebbe passare tutto in garanzia 2) la più rapida, andare da un meccanico qualsiasi e farsi riempire o rabboccare l'impianto per tirare avanti questi giorni, conscio però che il gas uscirà ancora, in quanto tempo e in che quantità è difficile da sapere (lascio stare qualsiasi discorso etico, morale ed ecologista, c'è ben di peggio e a volte tocca fare quel che si può, ma il problema c'è) Ti consiglio di farti prima fare un preventivo nel caso optassi per la seconda soluzione perché il gas refrigerante che utilizzano adesso costa una follia
  15. Ma i commissari (perché si chiamano così poi?) è gente del mestiere o sono volontari per lo più impreparati che vanno a vedere il gp gratis vicino alla pista? Perché lo spettacolo impietoso su cui fortunatamente, almeno per oggi, ci si può ridere sopra non è propriamente un bel segnale.
  16. Io avevo letto di un sistema che prima dava un segnale visivo/acustico, poi se il conducente non interviene l'auto riduce autonomamente la velocità. Ovviamente non disattivabile, altrimenti tanto vale metterlo. Non ricordo la fonte e non ho idea se fosse una fonte autorevole o alla ricerca dello scooooop
  17. E' inutile pensarci, tanto troveranno sempre qualcosa di più fantasioso di quello che le nostre menti, tutte insieme, potranno mai concepire
  18. Finalmente sono riuscito a vedere un gp dall'inizio alla fine e ha pure vinto una Ferrari, anche se quella "sbagliata". Partendo dal generale si può dire comunque che il mondiale, per quanto la situazione sia difficilmente ribaltabile, resta aperto, i problemi di affidabilità cominciano a pesare anche su Red Bull, oggi poteva essere la pietra definitiva da parte di Verstasppen invece si è fatto rosicchiare qualche punticino. Poca roba, con una strategia degna di tale nome avrebbero piazzato la Ferrari "giusta" al primo posto. E francamente non posso credere che non si aspettavano una differenza di prestazioni così tra la rossa e la bianca, fanno le prove apposta e hanno non so quanti milioni di apparecchiature e simulatori e devono basarsi sul "mah, non so, vedremo, faremo, penseremo, analizzeremo..." Oltre a questo, molto facile a posteriori, magari più complicato nel mentre, credo che avrebbero dovuto far invertire le posizioni molto prima, al massimo le invertivano di nuovo se Leclerc non scappava. Sainz ha fatto la sua gara, ha fatto benissimo a superare Leclerc alla fine, il rischio era (e a mia opinione la quasi certezza) che i due falchi dietro avrebbero passato entrambi facendo un 3-4 al posto di un 1-4. Comunque, tifo a parte, è stata una bella gara, dall'inizio (fortunatamente senza conseguenze gravi) alla fine
  19. Non me ne intendo molto, ma penso sia perché partendo da un livello basso è facile salire, partendo da un livello già alto aumentarlo è molto più difficile e di conseguenza più costoso. Inoltre credo che una volta girassero in proporzione molti più soldi, c'era più disponibilità a spendere
  20. Il limite dei motori è la più grossa ipocrisia di questa f1, chissà quanti ne fanno saltare al banco per cercare prestazioni e durata. Non dico di fare come qualche decennio fa dove mi sa che ne usavano 3 a weekend, ma una via di mezzo di starebbe bene
  21. Questo dovresti chiederlo a loro. Io ho solo tratto delle conclusioni da quello che ho visto, e quello che ho visto negli sguardi e negli atteggiamenti dei meccanici è proprio quanto descritto sopra da Yakamoz. E in tutta onestà non vedo niente di positivo in una macchina che il sabato fa tutte le pole e la domenica non finisce le gare perché i punti non si fanno con le pole. Poi magari ha giocato tutti i jolly negativi e da qui a fine campionato si dimostra essere un esempio di affidabilità e competitività, ma al momento non mi sembra tale. E non mi sembra di essere catastrofista o ipercritico, ma solamente realista. Se le mie conclusioni si rivelassero errate sarei il primo a essere felice perché che sia Schumacher, Raikkonen, Alonso, Massa, Vettel, Leclerc o Sainz (o gli altri che mi sono perso) per me cambia poco, sono contento se la Ferrari vince
  22. Nessun colpo di genio, solo che è stata applicata la strategia giusta (e parlando di muretto Ferrari non è così scontato, poi magari venivano a raccontarti che era troppo presto e che si aspettavano una SC o VSC più avanti per fare il cambio gomme). Per quanto riguarda la scena dei meccanici è la stessa cosa che ho pensato io, il clima lì dentro deve essere terribile.
  23. E' il muro dei campioni, mica vorrai lasciarlo privo del suo "autografo"
  24. Forse me lo sono perso, ma perché Leclerc alla fine del pit stop ha accelerato quando la macchina era ancora sui cavalletti? E perché ci hanno messo così tanto a metterlo giù?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.